Perchè il gioco Vinci Salvini è pericoloso per privacy

Torna il concorso Vinci Salvini. Quella del Ministro degli interni della Repubblica italiana è una figura che richiederebbe austerità, lavoro in silenzio, poca visibilità, segretezza. Ed invece, ci ritroviamo un politico che passa le giornate in Tv, nelle piazze a fare comizi, per le strade a fare selfie (anche se ultimamente finisce preda di chi lo prende in giro con video), su Facebook a fare video dirette, addirittura a lanciare concorsi ridicoli.

Parlo ovviamente di Matteo Salvini, che rilancia il concorso Social Vinci Salvini. Proprio come fece ad inizio dello scorso anno, in vista delle politiche. All’epoca era solo il segretario della Lega ed un europarlamentare, quindi la cosa, a parte l’ironia social e le critiche, non ha avuto la stessa evidenza di ora.

Concorso che oltre che ridicolo per cosa consiste e per il fatto che a lanciarlo sia un Ministro della Repubblica, mette anche a rischio la nostra privacy.

Ecco come partecipare e perché è rischioso per la privacy.

CONTINUA A LEGGERE

Perchè il gioco Vinci Salvini è pericoloso per privacyultima modifica: 2019-05-14T09:50:37+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).