Il Pd si inventa la tassa sulla pipì: in cosa consiste

Possiamo definirlo il patto della minzione. O, parafrasando un fenomeno oscuro della nostra Repubblica, La strategia della minzione.

I media mainstream, le banche, l’Unione Europea, le Borse, sono tutti felici e contenti per il Governo appena nato. Tra i primi provvedimenti che potrebbero arrivare, ce n’è uno che già fa discutere: una sovratassa su bevande gassate e merendine. Al fine di combatterne gli effetti sulla salute.

La proposta è giunta dal neo Ministro all’istruzione, in quota M5S. Il che non lascia ben sperare visto che il nuovo alleato di governo non scherza quanto a nuove tassazioni: il Partito democratico.

Il quale si è inventato la tassa sulla pipì. Vediamo in cosa consiste.

CONTINUA A LEGGERE

Il Pd si inventa la tassa sulla pipì: in cosa consisteultima modifica: 2019-09-17T09:30:10+02:00da LucaScialo
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).