Mi nascondo..

Risultati immagini per barechested

 

 

Mi nascondo
nella quiete del ciottolo in modo
da non vedere come vai
e come dissolvi la
mia ansia
dormendo in una stella.

Inganni inutili,
momenti che erano,
meraviglie su un fiore
e sapori amari
lasciati nel
calore di un’ala calda
che non voleva andarsene,

stare in piedi …

piuttosto che cenere
su strade fumanti che si
snodano attraverso le strade
verso altri paesi. Sei solo l’ombra
del desiderio viaggiatore
che muore
e fa di nuovo male,
e fa male –

il mio momento silenzioso che
fluttua
tra noi …
il solitario
e il nudo. Non sarò sorpreso,
ovviamente,
che non sono solo
con me stesso in mente
, né che tu sia stato
e sei rimasto
solo scintilla
nell’ora
che è
sempre rimasta vuota,
portando alla vita
solo un’oblio
della domanda:

perché
oggi nei
secondi secondi scritti
dimenticati nei pensieri che
passano in volo segreto
sempre
file, file? Perché i cavalli neri cavalcano nella schiuma bianca
in un altro mondo ? Perché la bugia è regina e perché la notte è la colpa del fatto che ci sentiamo inutili e non troviamo altro rifugio che passare attraverso nicchie sussurrate e che le ciliegie rosse troppo mature che raramente appendono nel sogno all’orecchio ci diranno – vecchia storia, su un pianto di violino triste

 

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr