La penalità.

to kiss with green shoes & tango/rumba

 

 

 

 

La penalità.
Chi ha bisogno di regole dialettali, multe o schiaffi?
Quando hai la penalità davanti a te,
la solidarietà viene fuori dall’interno,
a volte estremo.

E qui non c’è bisogno di vedere i sessi,
persone, tutti loro, hanno un sesso;
ha a che fare con la vocazione,
catartica morale e convinzione.

Che siamo tutti necessari,
dalla spazzatrice alla toilette,
e i politici, almeno oggi, è meglio non parlare.

Anche se, che diavolo, devo parlare,
che né la vocazione né la convinzione per la solidarietà,
sono mossi da metallo vile.

In caso contrario, dimmi…
Non hai un materasso monetario?
Cosa stai facendo raccogliendo dall’epoca oggi?
Mentre il più comune dei mortali,
contribuisce al suo sforzo nel materiale,
o il lavoro che non c’è bisogno di raccogliere,
anche in piena solidarietà,
rischia la sua salute, solo.

(tutto in uno o stiamo andando a fuori)Solidarietà. Solido. Compact

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr