Carboidrati: fonte di energia indispensabile per il nostro organismo

carboidrati

Cosa sono i carboidrati, dove si trovano, come vengono classificati, che funzioni hanno, cosa comporta il loro eccesso o la carenza. Cos’è l’indice glicemico.

Si chiamano anche glucidi, zuccheri o saccaridi e sono, dal punto di vista chimico, dei composti organici costituiti da ossigeno, idrogeno e carbonio.

Cosa sono i carboidrati

Si chiamano anche glucidi, zuccheri o saccaridi e sono, dal punto di vista chimico, dei composti organici costituiti da ossigeno, idrogeno e carbonio; grazie a questi elementi i carboidrati rappresentano, biologicamente, il fornitore di energia (4 kilocalorie per grammo) più importante del nostro corpo. In pratica, sono costituiti da piccole catene di zucchero che l’apparato digerente scompone in glucosio da utilizzare, appunto, come fonte di energia.

Sono nutrienti essenziali e fanno parte della categoria dei macronutrienti, costituendo, con grassi e proteine, una delle tre classi di sostanze molecolari organiche indispensabili per il buon funzionamento degli organismi viventi. E, come tutti i macronutrienti, devono essere procurati attraverso la dieta, visto che il corpo non li può produrre da solo.

Dove si trovano

Presenti nei frutti, nelle verdure, nei legumi e nei cereali, i carboidrati sono costituiti da zuccheri, amidi e fibre che devono assicurare dal 50 al 60% dell’energia che viene introdotta ogni giorno nel nostro organismo.
Non soltanto i dolci contengono glucidi: alimenti ricchi sono anche pasta, riso, pane, patate, come pure latte, yogurt, mele e banane. In quantità minore si trovano in altri alimenti come verdure, fagioli, ceci, quinoa, noci, semi e fiocchi di latte.

Di fatto, nella maggior parte degli alimenti sono presenti zuccheri naturali in percentuali più o meno importanti. Quelli costituiti quasi esclusivamente di queste sostanze sono la melassa, lo sciroppo d’acero, il miele e lo zucchero.
Da precisare, inoltre, che spesso assumiamo zucchero senza saperlo. E’ stato valutato che il 70-80% dei cibi che consumiamo ha subito alterazioni: troviamo zuccheri “invisibili”, per esempio, nelle pizze, nei salumi, nei dadi da brodo, nelle salse, nel burro di arachidi, nella maionese.

Classificazione

In base alla loro struttura chimica ed alla velocità di assorbimento e digestione, i carboidrati si suddividono in semplici e complessi. In linea generale, quelli semplici vengono assorbiti e digeriti in modo più rapido e facile rispetto ai complessi.


Vuoi conoscere in modo approfondito le funzioni dei carboidrati?

CONTINUA A LEGGERE…

Carboidrati: fonte di energia indispensabile per il nostro organismoultima modifica: 2018-07-29T19:00:38+02:00da superfoodebenessere

Related posts

Leave a Comment