Creato da jo_march1979 il 28/01/2007

Signora mia

Mezze stagioni e altri teoremi

 

 

« Dei progetti culturaliDei verdetti editoriali »

Introduzione alla donnologia

Post n°83 pubblicato il 05 Ottobre 2007 da jo_march1979
 

Il mio post sulle buone maniere delle vere signore ha avuto un inaspettato successo: molte fanciulle e diversi gentiluomini hanno apprezzato l’idea di avere alcuni post a tema, felicemente battezzati da Livingcircle Classe di Donnologia.

Così, negli scorsi giorni ho studiato, e nelle prossime settimane proverò a dividere le mie nuove conoscenze.

Mi rivolgo a voi, ruttatrici libere e impastatrici di chewingum (grazie a TomFollet per la definizione),

a voi pulzelle che credete che il nome Chanel sia stato inventato da Totti,

a voi fanciulle che state inzitellendo perchè non sapete che mai, mai, mai una Vera Signora deve rimproverare un uomo perchè fa cadere la cenere per terra (...è meglio dover spazzare un poco di cenere che rovinare  le serate casalinghe del vostro consorte con piccole, noiose pignolerie di quel genere),

a voi uomini che vi fiondate sul sedile dell’autobus invece di stenderci sopra la giacca per far accomodare una sconosciuta signora,

a voi che a quarant’anni siete ancora signorini perchè non avete ancora trovato una donna simile a mammà,

a voi che a quarant’anni siete ancora signorini perchè vi ostinate a invitare le fanciulle a cena al Mc Donald’s e volete pure fare alla romana (La signora [...] al momento del conto sarà convenientemente distratta)

 

A tutti voi io dico: ce la possiamo fare.

Con poche semplici regole possiamo mutare il corso delle nostre esistenze.

Voi ometti potrete riconoscere e circuire una signorina di saldi e irreprensibili costumi, docile ai vostri voleri e sollecita nel prevenire i vostri desideri.

Voi signorine potrete adescare un ometto ben abituato, pronto a passarvi lo stipendio.

Voi ometti potrete imporre il vostro comando ad una dolce signorina, semplicemente allettandola con la massima aspirazione di una donna: diventare una Signora a tutti gli effetti.

Voi signorine potrete raggiungere la massima aspirazione di una donna:   diventare una Signora a tutti gli effetti, semplicemente illudendo un uomo che sia lui a comandare voi.

 

Come ottenere tutto questo? applicando le regole delle nostre preziose Bibbie, la sempreverde Enciclopedia della Donna e l’immortale Saper Vivere di Donna Letizia.E’ facile, ci riusciremo.

E pazienza se le nostre regole sono perfettamente valide per chi vive nella società degli anni ’50 e ’60: cosa saranno mai cinquant’anni di evoluzione sociale?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: jo_march1979
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 38
Prov: SA
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

Eppoi??? Com'è andata??? E' nata una bambina o un...
Inviato da: MargueriteG
il 22/03/2017 alle 16:06
 
Grazzie!
Inviato da: librairie
il 10/08/2013 alle 10:30
 
Che bello!!!!!!!! AuguriIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!
Inviato da: MargueriteG
il 29/11/2012 alle 15:42
 
Che bello!!!!!!!! AuguriIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!
Inviato da: MargueriteG
il 29/11/2012 alle 15:38
 
Che bello rileggerti dopo tanto e ritrovarti così...sempre...
Inviato da: Virginia_Clemm
il 21/10/2011 alle 11:29
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 100
 

QUANTI GATTI SIAMO

 

ULTIME VISITE AL BLOG

stefaniabruzjunior334MargueriteGRudy752lacilentananarciso_gk.marchetticristinamottolamax_6_66dirkdiggler1pettirosso1943pollylastellinaRomanticRbal_zacmimmamimma78
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31