Reghion

Mare azzurro

 

 

Sig.Direttore RAI-mondo

Post n°275 pubblicato il 09 Maggio 2017 da iunco1900

                              

LETTERA AL DIRETTORE

Sig. Direttore Rai-mondo,

         sono l’utente Federico Ira, nato nel profondo Sud. Vengo ora a conoscenza, dal servizio di posta criptata,  che i vostri avvisi per  pagamento del canone relativo al vostro servizio, sono inviati ancora  al mio vecchio indirizzo, malgrado da anni  vi sia stato comunicato il mio nuovo recapito  di Via Nuovo Cimitero distesa Case Famiglia Sc. A  piano secondo.

   Con la presente vengo a rappresentare la mia situazione oltre che abitativa anche economica e sociale per cui non posso assolvere  ed onorare il mio debito di 7 annualità.  E’ vero che qui vivo nella pace eterna anche perché il segnale  della TV non arriva e non ho nessun contatto col mondo esterno e non avevo, fin poco tempo fa. nessun vicino con cui conversare (solo ora  ne  ho uno)  da poco trasferitosi nella stanza adiacente. E’  arrivato qui  pelle e ossa ma con questa alimentazione ho l’impressione  che la pelle scomparirà presto e rimarranno solo le ossa.  Il nostro contatto avviene attraverso un piccolo foro della parete comune di destra. Entrambi ci hanno trasferito col solito rito di chi entra nella Case Famiglia: al seguito fasci di fiori  a corona, una croce sul petto e tra  le mani un rosario benedetto da Benedetto.

   Qui il vitto si distribuisce  solo a parole,  mi sono rimaste solo le ossa. Ho lasciato il vecchio talamo nuziale a mia moglie. Lei dopo tanti anni di solitudine si è ricreduta e mi ha raggiunto nella mia nuova dimora sotto lo stesso tetto ma con camere separate. Per via della carenza di vista per le cataratte ad entrambi gli occhi  le pupille sono andate in macerazione e per questo  al loro posto hanno messo  due lumini  accesi. Quando l’ho vista che spavento| Nelle feste  vengono tanti parenti ed amici a farci visita e portano dei fiori. Questi si seccano di stare soli e senz’acqua (data la cronica carenza idrica di cui soffre anche la città) ed alcuni piangono,  piegando il capo sullo stelo. Qui non tira buona aria e nemmeno buon vento. Nelle notti di luna piena,  purtroppo non si può dormire in santa pace per rumori e lamenti. Ho riferito tutto al capo condominio, per noi è il custode      e  quanto prima, farà una riunione condominiale. , e solleverà la questione. Dal fruscio dei cipressi sembra  che la riunione è stata fissata per il 2 novembre giorno di luna calante.   

Sig. Direttore Rai-mondo Lei pensa che in questa situazione potrò mai pagare i canoni arretrati? In queste mie condizioni, si renderà benissimo conto che non mi sarà  mai possibile.

    Che dire altro, vi porgo queste quattro ossa della mano in segno di saluto e arrivederci  a prestissimo per abbracciarvi nella mia casa famiglia.

        Vi aspetto!  Vostro per sempre Federico  Ira                                                                                                                                                                                                                                                                                                       @mimmoscuncia                                                                                                          

 

 
 
 

BACIAMANO

Post n°274 pubblicato il 05 Maggio 2017 da iunco1900

BACIAMANO

 Quasi a penzolone

cerea ed affusolata

la guardo, mi segue

per essere baciata.

Con gli occhi socchiusi

mi vedo e rivedo

mano nella mano.

Con riverenza, m’inchino,

lei si avvicina,

la  porto alle labbra.

La bacio!

Un bacio a fior di pelle

che c’è e non c’è.

È un saluto galante,

distinto, signorile

per donna

con la mano

che sa di porcellana.

Sì, è il rito del… Baciamano.

Il Baciapiede

è un’altra cosa.

            mimmo@scuncia     

 

 
 
 

PAGINE DI UN LIBRO

Post n°273 pubblicato il 22 Aprile 2017 da iunco1900


PAGINE DI UN LIBRO

 Mi cibo ancora delle tue parole,

vivo del tuo sapere.

Tra le pieghe dei fogli,

un ricordo,

tracce del mio passato.

Nelle pagine sgualcite,

quasi scolpite dal tempo,

s’intravedono

appunti, piccoli disegni

dove sogni, amori e speranze

s’incontrano e s’intrecciano.

Quanti ricordi!

Libro, aspettami.

Rimani aperto,

vado un momento…

poi mi rituffo in te.

                  mimmo@scuncia

 
 
 

TNTERPUNZIONE

Post n°272 pubblicato il 13 Aprile 2017 da iunco1900

INTERPUNZIONE

Alla domanda, (?)

un ricciolo sulla fronte

lavora nella… mente.

Indaga

pensa

sospira.

Un gancio che annebbia.

Chiodo fisso,

che punzecchia

in testa

l’animo,

il cuore.

Ansie,

paure.

Il dilemma

del ricciolo… allungato

nei sogni

nei ricordi.

Sì, è lui,

il punto interrogativo.

Finalmente…

Voilà.

Il punto esclamativo!

                      mimmo@scuncia

  B U O N A    P A S Q U A

 
 
 

U SAPUNI I' MPURBIRI

Post n°271 pubblicato il 03 Aprile 2017 da iunco1900

       U SAPUNU i’ MPURBIRI 

U sapuni i’mpurbiri diventau i moda

mi sgadda a rrobba e puru li piatti

zziccati nti ddi macchini nfernali

tuttu nesci jancu, jancu comu latti.

Na vota aperta sta machina ’nfernale

tutta a rrobba luciva pi janchizza

si ppoi ci menti nu spurburu di sali,

u focu da “resistenza” sciuca e strizza.

L’unica cosa chi no sapi fari,

picchi u sapuni, no ’ndavi ’ntiligenza,

esti bonu si, mi caccia a rrada

ma no mi  lava all’omu, la cuscenza. 

      

                                              Mimmo#scuncia

 

 

              TRADUZIONE

Il sapone in polvere è divenuto di moda

per pulire i panni e pure le stoviglie

,messi in quella macchina infernale

          (lavatrice e lavastoviglie’)

tutto esce bianco come il latte.

Una volta aperte le macchine infernali 

la roba luccica di bianchezza

E’ buono si, per levare lo sporco

se poi si mette uno spolvero di sale

Il fuoco della resistenza asciuga e strizza,

L’unica cosa che non sa fare

Perché il sapone non ha intelligenza

È buono si, per cacciare lo sporco

ma non per  lavare all’uomo, la coscienza.

                                mimmo@scuncia

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: iunco1900
Data di creazione: 10/08/2009
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gabbiano642014virgola_dffugadallanimaSky_Eaglelicsi35peiunco1900anima_on_linegiumadgl0massimocoppaaldogiornodivinacreatura59eloisa1952Terzo_Blog.GiusAngelaUrgese2012un_uomo_della_folla
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom