Creato da martinoSun il 20/02/2006
d[°x°]p

Contatta l'autore

Nickname: martinoSun
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 39
Prov: RE
 

Tag

 
 

immagine fire

immagine snow

immagine wind

immagine earth

immagine sea



immagine

se hai qualcosa da dirmihttp://www.mestierediscrivere.com/Blog/minitype.jpg

immagine




 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

I'm #

visitor stats
 

Ultime visite al Blog

Smilla79il_xvertito77superciabyjola2010anonimo610strong_passionibiscusrosamarilisa_7bicfulLilly_83laurasoniairishcream1mag25marco.ceppilanzoduduburton
 

giornali

immagine
immagine


immagine




immagine


immagine






immagine

«Ho giocato nel Nancy perché è la squadra della mia città, nel Saint-Etienne perché è la squadra più forte di Francia, e nella Juve perché è la squadra più forte del mondo.»
Michel Platini






immagine

«Sono orgoglioso di essere juventino, di essere una "bandiera", come mi definite spesso, ma in realtà io sono solo una piccola parte di una grande bandiera bianconera, che cresce col passare degli anni e se ognuno di voi guarda con attenzione ci trova scritto anche il proprio nome… Perchè questa bandiera continui a crescere c’è bisogno di tutti noi: restiamo uniti!»
Alessandro Del Piero






immagine



immagine
 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 
 
auto e donne
Piaceri e dispiaceri di un uomo



JUVENTUS
NOSTRA SIGNORA DEL CUORE

IL DIARIO DI ANGEL
Tutto su di me, il mio amore, le mie amicizie le mie giornate

Innocenteperversione
Una nevrosi, come del resto un sogno, non dice mai assurdità. (S. Freud)

esco fuori
confidenze di un'introversa

ESSER DONNA
RACCONTI E FORME DI VITA

chi sono gli uomini?
come gli uomini si descrivono nelle loro schede....

ops
mi è scappato il dito

Sesso nella coppia
Quanto influisce l'appagamento delle perversioni sessuali di un lui o una lei sul rapporto di coppia?

Naturale misoginia!
Corso di Economia Domestica Pratica e Dogmatica per la giusta sottomissione dell'universo femminile dopo l'inconcepibile processo che ha condotto a quel misfatto storico chiamato Pari Opportunità!


 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

sympathy4blogs

- diva78
- Fantasia ad oltranza
- pilarmivida
- FRANCESINA
- Betty Elena Marlene
- Ninfeanera09
- SocioPatica
- Splinder
- roxaroxa
- eridanya
- sabara
- Hai sentito.. ?
- Chiara
- ThE OtHeR SiDe Of ThE WoMaN
- Panormus
- ThE OtHeR SiDe Of ThE WoMaN
- BeeingBabHole
- honeymoon
- Vanessa
- UseYourIllusion
- AnOtherSideOfTheWoman
- ThE OtHeR SiDe Of ThE WoMaN
- Think Pink
- 100 % agree
- ThE OtHeR SiDe Of ThE WoMaN
- FrAnCeSkA9
- ThE OtHeR SiDe Of ThE WoMaN
- daisy
- Paradise city
- # 91 is..
- Dondolino della Lindt....
- Verdiana
- Rimmel
- nessunacensura
- StarletSky
- Bahia
- albachiara
- Besame, besame mucho...
- intro
- presto...presto !
- smile :D
- deliziosa
- DI s ONESTI
- ThE OtHeR SiDe Of ThE WoMaN
- VAle
- ESsere
- Satine Rouge - Satine_78
- non le fa, lo è ;)
- GRIDO
- *** BRACCINO CORTO ***
- Venice...
- Charlize
- Mulan
- monnalisa
- zin
- Mattie C.C.
- Laretta C.C.
- Laretta C.C. - quello che sento
- PaZzOiDeRoSa
- Smile - LaBresciana
- Aglaia
- Auto Grill
- PdP
- Air Plane
- Eveline
- VaDeReTrO
- la+
- 230 bea
- coffibrec
- Lelah C.C.
- BoyCott
- Bimba Dei Fiori
- Bonita_E
- antistress
- CON corso SENZA premi
- mancava...
- sMiLe
- sOfT
- LUNA (per me)
- segnali di fumo a 500 mt.
- martinaSun
- SpArKlInG
- Mari
- ThE OtHeR SiDe Of ThE WoMaN
- Juventus
- DI SCOVERY Real Time :(
- Stupidario Scolastico
- ThE OtHeR SiDe Of ThE WoMaN
- CANTANTESSA
- Marguerite
- Emiliane...
- SMILLA pediana
- The Joker
- kucciola78r
- RE mari_81
- NUVOLE E LENZUOLA
- lauviahdamore
- hplp
- Sharbat
 

I miei Blog Amici

- Sex & the City
- BiancoFioreDiLoto
- Crazybitch
- FAVOLE E INCUBI
- LA CANTINA...
- iMMenSamENte GiuLIa
- Bianconeri siamo noi
- Bastarda_mente
- Scintille di luce
- alienata
- L'Impaziente Sicula
- MuSteek Hutzee
- STURM und DRANG
- infinitaMente
- OrganizzaTu
- VIDA LOCA
- About Thiashyn...
- Curvelandia
- TUTTO QUELLO CHE
- Voglia di vivere - LA MIA VITA... A 9O°
- a ruota libera
- SALTO nel VUOTO
- L'angolo del thè
- il cucchiaino
- Pensieri & parole
- La mia doppia vita
- la piccola bambina
- SERE
- Zeubunga
- Le mie pagine
- lucky
- *Giorno per Giorno*
- UN BUON INIZIO
- Mic e Cleo
- Bellezza Ferita
- * IMpeRFetta UMana *
- SuSsUrRi CoNtInUi
- dreaming
- Ovunque...
- Papaveri ed ombre
- Estate In...Vetrina!
- persempresara
- BORDERLINE
- LOVELY GINGERINA
- LE MIE PAROLE
- Nulla Di Particolare
- Le mie parole
- FRAME'
- Il Visibile
- Dentro l'anima
- Taranta
- Claudia's world
- Infantilismi
- IL TERZO IN COMODO
- s8voce
- Tra piccole iene
- **SeMpLiCeMeNtE mE**
- ......ACCUSO.....
- IL RITORNO
- Original Irish Cream
- Alisha
- Stille di memoria
- Vivere liberi
- La ricerca del mito
- Libero pensiero
- all others will be crushed
- Delirando
- lasciami dormire
- Mix senza censure
- [[[[SOUL]]]]
- zonedombra
- C.C. solletiko
- MI ASCOLTI?
- Il mondo di Elettra
- C.C. CHISSà SE VA?
- traSesso&castità...
- «ITS&Co.»
- RE Tu mi parlerai..
- Luci e ombre
- Bar Mario
- BACI
- FUORI DAL GREGGE
- BridgetBlog
- Un mondo tutto mio
- rifugio segreto
- dragonflyblog
- InCURIOSANDO
- La Toga Strappata®
- Ragazze Xverse
- Lolita - ROAD TRIPPIN'
- ScheggeSparse a Correggio
- Le Meraviglie...
- grazie mille...
- Bulimika
- Sul filo dei Ricordi
- diva78
- D_A_F_N_E TOTALMENTE INSTABILE
- LOLITA più che mai
- Bagnacauda e capperi
- La Stanza di Silia
 

..già, tanti bei




L'immagine “http://farm1.static.flickr.com/136/405586594_b650bd0cde.jpg?v=0” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

immagine

immagine

...quanti sono, già ?
 
 

 

16 LUGLIO 2.0 11

Post n°1108 pubblicato il 22 Luglio 2011 da martinoSun

http://aws-cdn.ligachannel.com/files/Ligabue_Campovolo%202.0_Logo250_0_2.jpg

Classe 1960, di Correggio, Reggio Emilia, Luciano Ligabue è uno degli artisti più amati dal pubblico e apprezzati dalla critica del panorama musicale italiano di sempre. Cantante e autore delle proprie canzoni, all'immediato successo del primo disco, intitolato semplicemente "Ligabue" (1990), ha fatto seguire 13 album (fra inediti, live, colonne sonore e raccolte), ognuno dei quali consacrato al successo da brani entrati direttamente nel cuore di più di una generazione. L'energia che riversa sul palco, e che gli è restituita moltiplicata dai fan che affollano i suoi concerti, lo ha reso grande protagonista della scena live; spettacoli esauriti ovunque su e giù per l'Italia, e, nel 2005, l'imponente evento al Campovolo di Reggio Emilia: 180.000 persone, il più grande concerto di sempre in Europa per numero di paganti.

Autore di tre libri e di due film, anch'essi molto apprezzati da pubblico e critica, ha due figli e vive a Correggio.


CRONOLOGIA

1987 - 1990 Nel 1987 si esibisce per la prima volta pubblicamente con un gruppo, Ligabue e Orazero; il repertorio è già composto interamente da canzoni scritte da lui. Fin dall’inizio lo affianca l’amico e manager Claudio Maioli. Grazie alla vittoria in un paio di concorsi musicali per esordienti, realizza le sue prime incisioni: due canzoni su un 45 giri ed un’altra all’interno di una compilation. Pierangelo Bertoli intanto inserisce in due suoi album le canzoni "Sogni di rock'n'roll" e "Figlio d’un cane”, testi e musica di Ligabue. Entrambi i dischi sono prodotti da Angelo Carrara che di lì a poco deciderà di produrre anche il primo album “Ligabue”.


1990 - "Ligabue" esce per la WEA (il singolo di lancio è “Balliamo sul mondo”) e diventa ben presto uno degli album d’esordio di maggior successo di sempre. A novembre parte quello che diventerà il "Neverending Tour” (quasi 300 concerti in poco più di due anni).


1991 - Esce "Lambrusco coltelli rose & pop corn", che conferma tutta la forza di una proposta musicale con caratteristiche di novità importanti. Infatti il rock del “Liga” (come è stato subito soprannominato dai fan) proposto in italiano, con melodie, armonie, sapori, temi e ambientazioni assolutamente nostri, viene affiancato da strumenti (violino, fisarmonica, cori alpini) tipici della nostra tradizione.


1992 – Continua incessante l’attività live; il "Neverending Tour" prosegue nella versione "Lambrusco" per tutto l'anno.


1993 – A gennaio esce "Sopravvissuti e sopravviventi", album dalla produzione ambiziosa e decisamente diverso dai primi due. Non particolarmente apprezzato al momento dell’uscita, è diventato, nel tempo, un best-seller nonché uno dei più apprezzati dalla critica. In luglio Ligabue apre i concerti degli U2 a Torino e a Napoli.


1994 - Esce "A che ora è la fine del mondo?", un cd composto da "schegge sparse" che per qualche motivo non sono entrate negli album precedenti. Ligabue inoltre contribuisce a fondare l’etichetta Mescal, che produce i primi album di La Crus, Massimo Volume, Modena City Ramblers e Stefano Belluzzi; la lascerà due anni dopo a causa dei molteplici impegni legati alla sua carriera artistica.


1995 - Esce "Buon Compleanno Elvis" che, trascinato dal clamoroso successo di “Certe notti”, raggiunge il primo posto in classifica.


1996 - "Buon Compleanno Elvis" raggiunge traguardi straordinari: più di un milione di copie vendute, 70 settimane di presenza in classifica, e innumerevoli premi e riconoscimenti.


1997 - Dopo l’enorme successo di “Buon Compleanno Elvis”, e l’esaltante tournèe che ne è seguita, viene pubblicato “Su e giù da un palco", con registrazioni dal vivo e 3 inediti. E’ il primo disco dal vivo di un artista italiano a raggiungere il milione di copie.

A maggio esce "Fuori e dentro il borgo", raccolta di quarantatré racconti che sorprende pubblico e addetti ai lavori e vince premi tra i più importanti del settore.

Ligabue suona per la prima volta a San Siro e stabilisce un nuovo record di presenze: 110.000 spettatori.


1998 - Ligabue accetta la "folle richiesta" di dirigere un film basato sui racconti di “Fuori e dentro il borgo”. Il 13 settembre “Radiofreccia” viene presentato fuori concorso al Festival del Cinema di Venezia. Il film sarà accolto al botteghino con risultati straordinari e riceverà prestigiosi riconoscimenti in Italia e all’estero, diventando un vero e proprio cult movie. In ottobre esce la colonna sonora, presentata con il singolo "Ho perso le parole”.


1999 - Esce "Miss Mondo" album che sorprende chi si aspettava un seguito di “Buon Compleanno Elvis” ma che raggiunge un ottimo successo. Ligabue, inoltre, insieme a Jovanotti e Piero Pelù realizza "Il mio nome è mai più", canzone contro le cinquantadue guerre in corso nel mondo. Con i proventi delle vendite del singolo (interamente devoluti in beneficenza) Emergency inaugura un ospedale in Afghanistan e comincia a costruirne un altro in Sierra Leone.

Il “Miss Mondo Tour” dura due mesi e si conclude con 39 concerti e 300.000 presenze al suo attivo.


2000 - Il tour estivo "1990-2000: 10 anni sulla mia strada" celebra gli anni trascorsi dal primo album con 20 tappe negli stadi italiani più importanti.


2001 - In estate si tengono le riprese di "Da zero a dieci". Il secondo film scritto e diretto da Ligabue arriverà nelle sale nel febbraio dell’anno successivo, con una buona accoglienza sia di critica che di pubblico; sarà proiettato, applauditissimo, fuori concorso al Festival di Cannes.


2002 – Esce “Fuori come va?”, nuovo album di inediti che contiene due brani utilizzati in “Da zero a dieci”: “Questa è la mia vita” e “Libera uscita”. Dal disco (che resta circa un anno in classifica) vengono estratti ben cinque singoli; il relativo tour raggiunge la cifra totale di 400.000 spettatori durante i 17 concerti estivi. A ottobre parte un nuovo progetto live: due spettacoli diversi in ogni città, il primo in teatro e il secondo nel palasport.


2003 - Per documentare il tour in teatro e la veste particolare che le canzoni hanno assunto in quell’ambito esce il live “Giro d’Italia”. Trascinato dalla nuova versione di “Piccola stella senza cielo”, l’album diventa il best-seller di Natale.


2004 - Esce il primo romanzo di Ligabue, “La neve se ne frega” (Feltrinelli), capace, con vendite che sfiorano le 200.000 copie, di imporsi all’attenzione non solo degli appassionati.


2005 – A luglio Ligabue partecipa, voce e chitarra, a Roma, al Live 8.

A settembre esce il nuovo disco “Nome e Cognome”, preceduto dal singolo “Il giorno dei giorni” e dallo straordinario concerto tenuto al Campovolo di Reggio Emilia davanti a un pubblico record.


2006 – Nel corso dell’anno Ligabue suona nei club, nei palasport, negli stadi e infine nei teatri, registrando ovunque il tutto esaurito. I 5 singoli dell’album “Nome e cognome” conquistano tutti a turno il primo posto nelle classifiche.

A ottobre esce per Einaudi una raccolta di 77 poesie, “Lettere d’amore nel frigo”.

Ligabue “regala” ad Elisa la canzone “Gli ostacoli del cuore”, e duetta con lei sul finale, oltre che a dirigerne il videoclip. E’ la prima volta che Ligabue scrive per un’interprete femminile e firma la regia di un video musicale.


2007 – Esce “Primo Tempo”, prima parte del “best of” (6 settimane al primo posto in classifica). “Niente paura”, il singolo inedito che lo accompagna, entra direttamente al primo posto della classifica del Music Control e rimane in vetta per 14 settimane consecutive.

Tra novembre e dicembre si sviluppa il tour-evento "L7", 14 concerti nei due palasport più importanti d’Italia (7 a Roma + 7 a Milano) tutti esauriti in prevendita.


2008 – In aprile Ligabue si esibisce in 9 città europee; l’European Tour/08 registra il sold out praticamente ovunque. Il 30 maggio esce “Secondo Tempo” che va a completare il primo “best of” di Ligabue in 20 anni di carriera. In estate torna sui palchi di 8 grandi stadi italiani, compresi il San Siro di Milano e l'Olimpico a Roma. A settembre all'Arena di Verona propone per ben sette sere -tutte sold out- uno spettacolo unico: "Sette Notti all'Arena - Orchestra & Rock'n'Roll". Con lui sul palco, oltre alla band, 70 maestri d'orchestra, per piu' di due ore di concerto con i brani del Liga interamente riarrangiati.

Ad ottobre Ligabue firma il brano “Io posso dire la mia sugli uomini”, singolo di lancio del nuovo album di Fiorella Mannoia.

Il 16 e 17 novembre Ligabue torna in teatro per un paio di concerti benefici esibendosi Voce e Chitarra.


2009 – Il 21 aprile Ligabue aderisce al progetto benefico “Artisti Uniti per l'Abruzzo” interpretando insieme ad oltre 50 grandi nomi della musica italiana il brano “Domani 21/04.09”.

Aprile: concerti in quattro capitali europee; per la prima volta nella sua carriera si esibisce all'Olympia di Parigi, registrando il tutto esaurito in prevendita.

Dal 2 al 12 settembre, Ligabue è nella Giuria di “Venezia 66” alla 66ma Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica alla Biennale di Venezia.

Dal 19 settembre al 4 ottobre, Ligabue tiene 10 concerti all'Arena di Verona tutti sold-out in prevendita (2 concerti in versione rock and roll + 8 con l’orchestra)

Il 16 novembre, Ligabue tiene un concerto per voce e chitarra presso il Teatro Comunale di Bologna a favore del FAI (Fondo per l'Ambiente Italiano).


2010 –  Il 15 aprile è “Ligabue Day”: in oltre 100 cinema italiani viene proiettato infatti, per la prima volta, il concerto soldout girato in HD che il Liga ha tenuto allo Stadio Olimpico di Roma nell'estate 2008.

“Un colpo all'anima” esce il 16 aprile in radio e su iTunes: entrata al primo posto e permanenza in vetta per 11 settimane consecutive con quasi dieci milioni di visualizzazioni su YouTube del videoclip e del backstage.


11 maggio: esce “Arrivederci, Mostro!”, nono album di inediti, 6 settimane al primo posto e disco multiplatino. Per la prima volta nella sua carriera Ligabue non appare come produttore, ruolo interamente affidato a Corrado Rustici.


L'8 luglio parte  “Ligabue: Stadi 2010”. Il Tour registra il sold out per tutti e 13 i concerti tenuti in 11 stadi (doppie date a San Siro e per la prima volta nella sua carriera all'Olimpico di Roma). A chiusura delle date, il giro di concerti viene decretato Tour dell’Anno


29 luglio: Ligabue ritira il “Premio Truffaut” nell'ambito del  prestigioso Festival di film per ragazzi di Giffoni (SA).


5 settembre: Ligabue è tra i protagonisti della 67ma Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia dove viene proiettato nella sezione “fuori concorso” il film documentario di Piergiorgio Gay “Niente Paura – Come siamo, come eravamo e le canzoni di Luciano Ligabue”.


Il 15 novembre Ligabue è tra i protagonisti della seconda puntata della trasmissione tv “Vieni Via Con Me” con Fabio Fazio e Roberto Saviano in cui esegue "Buonanotte all'Italia" e legge pensieri, annotazioni e sensazioni di una coppia albanese sbarcata nel 1991 in Puglia. Il programma viene seguito da oltre 9 milioni di telespettatori.

Il 23 novembre Ligabue viene ricevuto al Quirinale per ricevere l'ambito “Premio Vittorio De Sica” dalle mani del  Presidente Della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano.

Il 30 novembre esce “Arrivederci, Mostro! (Tutte le facce del mostro)”, un elegante e ricco cofanetto con  2 cd e 1 dvd: l'album elettrico, le 12 canzoni riarrangiate, prodotte e ricantate in chiave acustica da Ligabue che suona tutti gli strumenti e il dvd che propone anch'esso i 12 brani, stavolta in versione live, raccontati attraverso le più belle immagini delle date estive negli stadi, oltre a contenuti extra con immagini backstage e interviste.

3 dicembre: il grande successo e l'incessante richiesta da parte del pubblico “costringono” Ligabue e gli organizzatori a riproporre il formidabile show estivo degli stadi in versione indoor nei palasport: altri 12 concerti soldout in prevendita!


2011 –  Il 22 gennaio parte “Ligabue - Quasi Acustico”, tour teatrale che si compone di 28 concerti nei principali teatri di 20 località con la particolarità che a Milano, Roma, Firenze, Torino e Napoli si sono tenuti più concerti ma in teatri diversi della stessa città. Per la prima volta, lo storico Teatro San Carlo di Napoli apre le porte al rock. L'intero tour va sold out in prevendita.

L'11 marzo è lo stesso Ligabue, con un diario di bordo online, ad annunciare ufficialmente CAMPOVOLO 2.0, una grande festa di musica (e non solo) unica e imperdibile che si terrà sabato 16 luglio a Reggio Emilia.  Già considerato l'evento degli eventi live dell'estate, CAMPOVOLO 2.0 sarà l'unico appuntamento elettrico dal vivo di Ligabue nel 2011.

Il 23 marzo è nuovamente “Ligabue Day” al cinema. In oltre 180 sale cinematografiche (quasi il doppio di quelle dello scorso anno) viene proiettata la nuova, esclusiva ed inedita versione del meglio delle riprese realizzate in tutte le date del tour "Stadi 2010": 2 ore di concerto con la scaletta di brani che ha elettrizzato e fatto ballare centinaia di migliaia di fan in 16 memorabili date sold out.


Biografia aggiornata  al 15 marzo 2011 dalla redazione di LigaChannel (www.ligachannel.com)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

16 LUGLIO 2.0 11

Post n°1107 pubblicato il 22 Luglio 2011 da martinoSun

Ore 21.15.

Sono 114.000 i fan davanti alla mastodontica struttura di Campovolo 2.0 ad aspettare l'inizio del concerto. Dietro al palco in centinaia tra tecnici, produzione e staff attendono anche loro di vedere realizzato il frutto di mesi di lavoro. L'aria che sovrasta l'immenso spazio dell'Aeroporto di Reggio Emilia, adibito ad Arena Concerto, sembra fermarsi anche lei, come in attesa.
 
La folla è già tutta in piedi, come solo il rock'n'roll impone.
Belle facce che si mescolano a braccia formando un'immensa marea umana pronta a scatenarsi. Paesaggio e clima regalano un fine tramonto ricco di meravigliosi squarci di colori, a loro volta sfumati da una splendida luna tagliata in due dalle nuvole.
 
Tre minuti e Luciano salirà sul palco...
 
180 secondi di presentazione sui megaschermi, delle band e degli ospiti (16 musicisti in tutto) che hanno accompagnato il Liga "on the road" durante la sua carriera e che di lì a poco lo riaffiancheranno in una scaletta mozzafiato (31 brani per quasi 3 ore di concerto). Ci sono i ClanDestino, La Banda, Il Gruppo, Mauro Pagani e Corrado Rustici.
 
Immediatamente dopo Luciano è sul megapalco con Il Gruppo. E parte la rumba!
 
Brano d'apertura: "Questa è la mia vita" seguito da "Un colpo all'anima". Il coinvolgimento è totale fin dall'inizio. Il Liga saluta: "Vi vedo bene! Nel senso che oltre a vedervi, sto notando come ci siete!".
 
L'intro parlato dal film "Amarcord" scatena il boato del pubblico che immediatamente viene travolto da "I ragazzi sono in giro". Tris di canzoni sparate a razzo che infiamma la platea.
 
Arriva la prima ballad dello show: "Ci sei sempre stata" con in passerella, per l'assolo finale, Corrado Rustici, seguita da "Atto di fede" uno dei brani dell'ultimo album più apprezzati dai fan.
 
La febbre continua a salire ed è tutta al femminile. È tempo di "ballare un po' di più e di sentir girar la testa": "Le donne lo sanno"!
 
Liga termina il primo set con Il Gruppo.
Magicamente spunta in passerella in mezzo al pubblico Mauro Pagani che con la sua "bottega musicale" da cui estrae l'armonica a bocca per un intro blues. Luciano alla chitarra acustica attacca "Ho ancora la forza" che Mauro arricchisce con flauto e violino. Il brano scritto a quattro mani dal Liga e Francesco Guccini viene presentato in una versione acustica straordinaria.
 
Con un simpatico siparietto spunta Mario che dal bar si è portato a Campovolo una slot-machine. La combinazione delle 5 caselle corrisponde alle facce dei ClanDestino! Pochi secondi e parte "Anime in plexiglass". Siamo nel "2123" e il pubblico si scatena attraversando il "condotto 7". 
 
Altro boato del pubblico sulle giganti impronte digitali che graffiano gli schermi alternandosi con la scritta IDENTITÀ: "Figlio d'un cane" al termine della quale, finalmente, arriva il primo dei due inediti annunciati. Il toccante ed intenso brano rimasto fuori da "Sopravvissuti e sopravviventi" (in realtà già composto ai tempi degli Orazero) è "M'abituerò", accolto con estremo calore da un pubblico visibilmente emozionato.
 
I bpm sono pronti a salire. "HEY STELLAAAAAA!!!" è il grido cinematografico estratto da "Un tram che si chiama desiderio". L'omaggio a Marlon Brando datato 1990 passa nel 2011 anche attraverso i megaschermi, con fotoritratti, scene , titoli  e i vari "The End" estratti dai film del mito di Hollywood, in perfetta incessante sincronia col ritmo del brano.
 
Il set con i ClanDestino continua e Luciano piazza in scaletta la canzone scelta e votata sul web dai fan: "Storia strana questa canzone: la preferita dal fanclub e quasi sconosciuta da molti. Stavolta il sondaggio è stato aperto a tutti e io tengo molto presente il voto popolare. I duri hanno due cuori!".
 
Il Liga ha scelto di rimanere fedele alle versioni originali dei pezzi realizzati con i ClanDestino. Non fanno eccezione le due successive: "Non è tempo per noi" e "Balliamo sul mondo", quest'ultima rigorosamente chiusa (come su disco) con la voce di Fred Astaire che intona "Puttin' on the ritz".
 
E' il momento di un altro cambio-band ma prima il Liga si avvia verso uno dei palchetti in mezzo al pubblico. Con la chitarra acustica raggiunge Mauro Pagani, pronto con la sua mandola e insieme eseguono "Il giorno di dolore che uno ha".
 
Insert Coin. È il momento di un'altra giocata di Mario alla slot-machine. Il risultato resta comunque vincente. Tocca a La Banda salire sul palco che parte "In pieno rock'n'roll".
Luciano, insieme a Rigo, Robby, Mel, e Fede con alle tastiere Luciano Luisi, vengono incorniciati dai giganteschi schermi in stile Las Vegas che proiettano a caratteri cubitali il titolo della canzone.
 
Immediatamente dopo trovano spazio "Vivo morto o X" e "Viva!" la cui reprise, caratterizzata dall'assolo in passerella di Mel, viene ulteriormente arricchita da una frase di G. Hegel che appare sugli schermi: "Niente di grande è stato fatto al mondo senza il contributo della passione". Il pubblico si abbandona al rock e restituisce al Liga tutta l'energia che sta sprigionando.
 
Arriva poi il turno del secondo inedito promesso. "Sotto bombardamento", brano escluso dalle registrazioni di "Buon Compleanno Elvis" sottolinea nel testo lo strapotere dei mezzi d'informazione, sempre pronti a saturarci in ogni momento.
 
Luciano, in chiusura di questo set, regala al pubblico 3 tra i brani più attesi in ogni concerto: 114.000 voci intonano l'inconfondibile coro di "Quella che non sei", subito seguita da "Certe Notti". La canzone dei record di "Buon Compleanno Elvis" rappresenta un momento per ammirare immagini di repertorio dei tour passati con La Banda, confermando quanto il feeling sia rimasto intatto, anche "Tra palco e realtà".
 
Pagani alla mandola e Rustici alla chitarra accompagnano il Liga in "Buonanotte all'Italia". Basta poco per capire quanto questo brano di Luciano per il nostro Paese confermi l'intensità del sentimento per un'Italia che tutti vorremmo.
 
Sul palco si presenta nuovamente Il Gruppo che attacca il riff di "Quando canterai la tua canzone". I fan a quel punto non ci pensano due volte e rispondono con tutto il loro volume.
 
Al termine del brano sugli schermi riappare una domanda proiettata durante il tour 2010: "E tu sei pronto a pagare per la tua acqua?". Luciano al microfono si rivolge ai presenti con un: "Grazie per aver fatto sentire la vostra voce". L'esplosione del pubblico è totale mentre dal palco arriva "A che ora è la fine del mondo?".
 
Siamo quasi in chiusura ed è tempo per un'altra manciata di grandi classici targati Liga: "Piccola stella senza cielo", "Sulla mia strada" e "Urlando contro il cielo", sempre accolti da applausi fragorosissimi e un calore che va ben oltre le temperature estive.
 
A quel punto Luciano e i musicisti salutano lasciando il palco. Le luci si abbassano ma il pubblico, pur già deliziato da 2 ore e mezza di show, è fermamente convinto che non sia finita lì. Come dargli torto? Tutto è talmente bello che non se ne ha mai abbastanza.
 
I bis sono dunque serviti: una libreria appare sui megaschermi in cui ai volumi si alternano alcuni oggetti e un cielo azzurro. Luciano arriva sul palchetto in mezzo alla gente. E scende qualche lacrima d'emozione per la delicatezza de "Il peso della valigia", ultimo singolo estratto da "Arrivederci, Mostro!".
 
Lo slogan di Campovolo 2.0 non deve assolutamente mancare: "Il meglio deve ancora venire" arriva forte e chiara con tanto di festoni argentati sparati sul pubblico in uno spettacolo senza intoppi.
 
Per l'ultimo brano del concerto, "Taca banda", il Liga chiama a raccolta sul palco tutti e 16 i musicisti. E' il sigillo finale di una Festa Rock che qualcuno è certo, entrerà di diritto nella storia.
I ringraziamenti di Luciano sono per tutti, a partire da Claudio Maioli (manager di Luciano da 25 anni, ideatore e produttore di Campovolo 2.0) ai musicisti, al lavoro dei tecnici, e naturalmente ai 114.000 che impazziti di adrenalina, non sono mai sazi di sogni di rock'n'roll. Uno, sicuramente, si è avverato stasera.
 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

16 LUGLIO 2.0 11

Post n°1105 pubblicato il 22 Luglio 2011 da martinoSun

 

Campovolo 2.0: Liga, Il Meglio È Arrivato! 'GRAZIE!!!'

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

16 LUGLIO 2.0 11

Post n°1104 pubblicato il 22 Luglio 2011 da martinoSun

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

10

Post n°1102 pubblicato il 06 Giugno 2009 da martinoSun

http://www.juventusmember.com/site/ita/style/img/prehp/bg_prehp.jpg

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

10

Post n°1101 pubblicato il 06 Giugno 2009 da martinoSun

http://www.juventusmember.com/Registration/gui-071114/img/pre_bemember/bg_card_off.jpg

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1100

Post n°1100 pubblicato il 19 Aprile 2008 da martinoSun

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/thumb/f/f9/BMW_Logo.svg/564px-BMW_Logo.svg.png

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1099

Post n°1099 pubblicato il 19 Aprile 2008 da martinoSun

L'immagine “http://www.bmw.it/_common/shared/insights/corporation/mgmbh/img/mgmbh.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TVQ

Post n°1098 pubblicato il 20 Gennaio 2008 da martinoSun
 
Tag: ciao :)


Insieme a te non ci sto più

guardo le nuvole lassù

cercavo in te la tenerezza che non ho

la comprensione che non so

trovare in questo mondo stupido.

Quella persona non sei più

quella persona non sei tu

finisce qua chi se ne va che male fà.

Io trascino negli occhi

dei torrenti d'acqua chiara

dove io berrò.......

io cerco boschi per me

e vallate col sole più caldo di te.

Insieme a te non ci sto più

guardo le nuvole lassù

e quando andrò devi sorridermi se puoi

non sarà facile ma sai si muore un po' per poter vivere.

Arrivederci amore ciao

le nubi sono già più in là

finisce qua chi se ne va che male fà.


http://www.fiorit.it/immagini/e-com/prod_316.jpg




TVB


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1097

Post n°1097 pubblicato il 11 Ottobre 2007 da martinoSun

http://uncino.free.fr/uncinopics/blog_no_evil_3_monkeys.gif
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1096

Post n°1096 pubblicato il 11 Ottobre 2007 da martinoSun

L'immagine “http://www.dudelire.com/im/dessinsanimes/3963-albator-wallpaper-1024x768.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1095

Post n°1095 pubblicato il 11 Ottobre 2007 da martinoSun

http://www.fbesta.it/oblo/mixer/images/master.jpg
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1094

Post n°1094 pubblicato il 11 Ottobre 2007 da martinoSun

http://www.bang-bros.de/downloads/Autogramm_ElCapitano.jpg
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1093

Post n°1093 pubblicato il 02 Ottobre 2007 da martinoSun

Grazie Ragazzi !

L'immagine “http://www.juventus.com/fe_images/fotogallery/070930-torjuv/zoom/31.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.


L'immagine “http://www.sport365.ro/_files/Image/thumbnails/240/juventus.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1092

Post n°1092 pubblicato il 02 Ottobre 2007 da martinoSun

L'immagine “http://www.juventus.com/fe_images/fotogallery/070930-torjuv/zoom/03.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

L'immagine “http://www.juventus.com/fe_images/fotogallery/070930-torjuv/zoom/40.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

L'immagine “http://www.juventus.com/fe_images/fotogallery/070930-torjuv/zoom/33.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1091

Post n°1091 pubblicato il 02 Ottobre 2007 da martinoSun

http://www.zebra-press.ru/i/wallpapers/zebra_8_1024x768.jpg
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1090

Post n°1090 pubblicato il 02 Ottobre 2007 da martinoSun

http://farm1.static.flickr.com/36/100423078_2b62c15496_o.jpg

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1089

Post n°1089 pubblicato il 02 Ottobre 2007 da martinoSun

http://www.cinema4d.cz/produkty/maxon/cinema-4d/moduly/hair/gallery/zebra.jpg
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1088

Post n°1088 pubblicato il 02 Ottobre 2007 da martinoSun

L'immagine “http://www.scuolaelettrica.it/quiz/primaria/classe2/italiano/toro.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 1087

Post n°1087 pubblicato il 02 Ottobre 2007 da martinoSun

L'immagine “http://labodega.cat/imagenes/productos/fotosp/0_juve-y-camps-C-juve-camps-brut-nature-reserva-familia-2001-pattida-A.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »