Benvenuti!

Ape bianca ronzi, ebbra di miele, nella mia anima e ti torci in lente spirali di fumo..

 

CHARLIE CHAPLIN

Ti criticheranno sempre,
parleranno male di te
e sarà difficile che
incontri qualcuno
al quale tu possa andare
bene come sei.

Quindi vivi come credi,
fai quello che ti dice il cuore
la vita è come un'opera di teatro
che non ha prove iniziali.

Canta, ridi, balla, ama
e vivi intensamente ogni
momento della tua vita
prima che cali il sipario
e l'opera finisca senza applausi

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 87
 

CHE TEMPO FA.. QUI!

 

NO!

No violence..

 

UN BLOG PARTICOLARE

MARIA LUISA SPAZIANI


A sipario abbassato

 

 

« Se noi non avessimo amatoQuando.. »

Ode all'amore

Post n°1663 pubblicato il 26 Giugno 2019 da Vince198


Amore, facciamo i conti.

Alla mia età
non è possibile
ingannare o ingannarci.

Fui ladro di cammini,
forse,

e non mi pento.

Un minuto profondo,
una magnolia spezzata
dai miei denti
e la luce della luna
celestina.

Molto bene, ma qual è il bilancio?

La solitudine mantenne
la sua rete tessuta
di freddi gelsomini
e allora
colei che giunse nelle mie braccia
fu la regina rosata
delle isole.

Amore,
una sola goccia,
quand'anche cadesse
durante tutta e tutta
la notturna primavera,
non forma un oceano,
e rimasi nudo,
solitario, in attesa.

Ma ecco che colei
che passò per le mie braccia
come un'onda,
colei che soltanto fu un sapore
di frutta vespertina,
palpebrò come stella,
arse come colomba
e la incontrai sulla mia pelle
sciogliendosi
come la chioma di una fiammata.

Amore, da quel giorno
tutto fu più semplice.

Obbedii agli ordini
che il mio cuore dimenticato mi dava
e strinsi la sua vita
e reclamai la sua bocca
con tutto il potere
dei miei baci,
come un re che sconfigge
con un esercito disperato
una piccola torre dove cresce
il giglio selvaggio della sua infanzia.

Per questo, Amore, io credo
che duro e intricato
potrà essere il tuo cammino,
ma tu ritornerai
dalla tua caccia,e quando accenderai
di nuovo il fuoco,
come il pane sulla tavola,
così, con semplicità,
dovrà essere ciò che amiamo.

Amore, questo mi dicesti.

Quando per la prima volta
ella giunse nelle mie braccia
passò come l'acqua
in una precipitosa primavera.

Oggi la raccolgo.

Sono anguste le mie mani e piccole
le conche dei miei occhi
perché possano accogliere
il suo tesoro, la cascata
di luce interminabile, il filo d'oro,
il pane della sua fragranza
che sono semplicemente, Amore, la mia vita.

(P. Neruda dalle Odi elementari - 1954)

..

E’ una delle bellissime odi  nerudiane, forse un po’ lunga da leggere. Bisogna “isolarsi” e leggere tutto d’un fiato versi che pian piano entrano nell’anima e la setacciano come se si fosse impegnati nella ricerca, in un fiume speciale, di pagliuzze d’oro.
Quando sono arrivato in fondo (era da parecchio tempo che non la leggevo), fra un inizio e una fine in qualche modo intuibili, c’è un’immensa distesa di emozioni che ciascuno di noi, ad occhi chiusi e memoria del cuore aperta come un universo vivente, può inserire nel “puzzle d’amore” della propria vita.
Fra l’altro questo caldo, sempre più opprimente, mi riporta indietro negli anni, a quello dell’estate 2003 che arroventò l’Italia intera ma non solo.
Giornate assolate, notti d’incanto su spiagge, roventi anche di notte..
Il cielo stellato si confuse con l’orizzonte scuro del mare rendendo irripetibili momenti di un amore sublime, immenso.
Eterno nella memoria del cuore..

 

 

notte al mare


 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: Vince198
Data di creazione: 21/07/2006
 

JESHUA

Jeshua
A. Carracci

 

MUGHETTI

mughetti

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

anmicupramarittimaVince198solosorrisonelcuore.nellanimaNORMAGIUMELLIacquasalata111monellaccio19z.marc5924langoloverdecamardaavvbialascrivanalucre611moon_Ivolami_nel_cuore33
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

A ROS, CON AFFETTO..

"Ciao Vince carissimo! Attraverso i tuoi scritti e i tuoi pensieri si evince il tipo di persona che sei! Oltre che intelligente ed istruito, hai una personalità forte e determina. Ma sei anche gentile e discreto e sai stare al posto tuo. Esprimi le tue idee senza sopraffare gli altri argomentandole egregiamente. Mai mi sognerei di dire che sei un litigioso, infatti ho solo detto, ma amabilmente, "che belli i battibecchi di Th con Vince!". Sono stata chiara?:-)) Concordo sul tuo pensiero riguardo la parità dei diritti fra uomo e donna. E' risaputo, ad esempio, che in numero delle docenti nelle scuole medie e nelle superiori supera abbondantemente quello dei colleghi maschietti. Però, guarda caso, quando s arriva ai vertici della dirigenza, ci accorgiamo che le donne occupano mediamente il 20% di tali posti. La donna, per occupare un posto di prestigio, DEVE dimostrare di essere + brava del collega maschio. I telegiornali Rai,(e non solo) fino a una quindicina di anni fa, erano una prerogativa maschile. Poi, qualche "vertice", maschile ovviamente, ha pensato che anche una donna, poteva ricoprire tale incarico. E così è iniziata l'era de La Sorella, la Gruber e via dicendo. Mi unisco al tuo augurio, auspicando x la donna il raggiungimento pieno e paritario di tutti i diritti, indipendentemente dal suo aspetto esteriore. Ricambio un grande abbraccio x te, estensibile alla padrona Th, che ancora vaga x la sua casa, cercando di capire se dorme, o se è già desta! Ahahahahha( Scherzo Th, un bacione!)Ciaooo a tutti, Ros.. (Inviato da Ros il 20/05/08 @ 00:24 via WEB sul blog "gemme")"..


Grazie Ros, sono lusingato! Tanto ti dovevo per la tua genuina.. sincerità!
Vince
 

CIAO VIGOR..

Vigor Bovolenta
.. non ti dimenticheremo!

 

CIAO SIC..

Simoncelli
La tua vera vita non è finita, no!
Inizia proprio ora..