Un blog creato da sof2004 il 10/03/2006

DOMANI CAPIRAI

Gennaio 2005: un papà separato dalla figlia di 10 mesi. Con le scuse più assurde, per 84 giorni non riesce mai a vederla. Un giorno decide di scrivere la sua sofferenza, affinchè un domani la figlia possa capire quanto amore e quale dolore..

 
 
 
 
 
 

AIUTIAMOLI AD AIUTARSI

pimp myspace - Gickr

 
 
 
 
 
 
 

SCRIVI QUÌ UN MESSAGGIO PER SOFIA!

DOMANI LEI LO LEGGERA'...
quindi... equilibrio! 

Guestbook
 
 
 
 
 
 
 

A MIA FIGLIA (MAGDI ALLAN)

Ricordo ancora l'attimo
dolcissimo e febbrile
in cui cullandoti per la prima volta
ho capito che eri la mia scelta di vita.
Ti sarò eternamente grato
perchè grazie a te ho scoperto
l'umanità e la ricchezza interiore
di cui ignoravo perfino l'esistenza.
Regalandomi i baci e i sorrisi
mi hai reso il papà più felice.
Donandomi pienamente a te
ho conquistato la gioia di vivere.

 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sof2004
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 52
Prov: UD
 
 
 
 
 
 
 

F4J


 
 
 
 
 
 
 

NICK



immagine
 
 
 
 
 
 
 

FATERHOOD

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

EPPUR...



 
 
 
 
 
 
 

GLS


 
 
 
 
 
 
 

DIVIETO

immagine

 
 
 
 
 
 
 

IL TUO PAPÀ...



 
 
 
 
 
 
 
 

COSMO DE LA FUENTE

 
immagine
 
 
 
 
 
 
 

PS

immagine
 
 
 
 
 
 
 

VM

immagine
 
 
 
 
 
 
 

FEED

Feed XML offerto da BlogItalia.it

blogCloud
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

COUNTER

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 85
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« 2 AGOSTO 200831 AGOSTO 2008 »

28 AGOSTO 2008

Post n°125 pubblicato il 28 Agosto 2008 da sof2004
 


Dopo le innumerevoli notti passate sveglio negli ultimi anni, ora ho imparato a dormire più spesso del mio sonno, quello naturale, non quello delle gocce e delle pastiglie, quello che io chiamo “il sonno ipnotico”. E’ come spegnere la luce e riaccenderla; passa una notte, ma è stato un attimo. Non si riposa così.
Se diventa un’abitudine non va bene. Bisogna essere forti e prendere la propria testa per sfinimento. Magari si passa un periodo dormendo quasi nulla, nervosi al massimo, ma alla fine il cervello cede e si riposa. 
Ogni tanto però prima di addormentarmi la testa involontariamente si sposta a caso su uno dei problemi che mi circondano e allora capita, come la notte scorsa, che agitato mi sveglio alle due e vorrei che fosse già giorno, per avere novità, dei pretesti per non pensare, per smarcare un altro giorno e credere di essere un po’ meno lontano dalla meta, anche se non so quale sarà.
Pomeriggio abbiamo riposato assieme e ho recuperato il sonno perso, anzi, mi sa che ho pure dormito troppo e ora non sono per niente stanco.
Ho pensato allora di scrivere qualcosa, anche perché è giusto fissare anche i momenti più belli, quelli in cui stiamo fisicamente insieme.
Da venerdì infatti ci siamo ricongiunti dopo un periodo record di ben 21 giorni, che sembravano non terminare mai. Ora staremo assieme fino a venerdì prossimo poi per tre giorni starai con la mamma e lunedì passerò a riprenderti, per volare in sardegna dove rimarremo fino al 10 di settembre. Inutile dire che questa settimana è volata, e so già che venerdì non sarà un facile distacco. Complice anche un regalo della zia “lombarda”, una gigantesca piscina esterna che contiene qualcosa come quasi 6000 litri d’acqua, la casa è un via vai di bimbi. Martedì ce n’era una mezza dozzina in ammollo e a me francamente non dispiace affatto; la confusione dei bimbi ravviva la casa e poi tu sei al settimo cielo. Tanto mi basta.
Più di così non posso pretendere.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

F.O.

myspace graphic
 
 
 
 
 
 
 

CLICK SULL'IMMAGINE E... BENTORNATO PADRE!

Gickr helps you to pimp your myspace
 
 
 
 
 
 
 

TUA O NOSTRA?

immagine