AMORE UNIVERSALE

BLOG INDIRIZZATO ALLA RICERCA INTERIORE.

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

UNITA' ARMONIA AMORE.

 
 

FACEBOOK

 
 

tutto è

 

Amore e pace

 

RIFLESSIONE

Chi ha visto l’occhio prima che l’occhio vedesse qualcosa?

 

"La verità è una terra senza sentieri".

J.krishnamurti.

 

SITO GEMELLO.

.....................................................................................

http://utenti.lycos.it/ravas/

---------------------------------------------------------------------

 

RIFLESSIONE

Lo scopo della vita è di perdere l’io separato che partì come scintilla individuale…

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

 

 

« Lo Spirito Universale.Beatitudine e Consapevolezza. »

meditata riflessione

Post n°238 pubblicato il 25 Gennaio 2011 da salvatore.ravas
Foto di salvatore.ravas

Un giorno partirò. Molti di coloro che ho conosciuto e amato avranno lasciato questo mondo e altri ne saranno venuti, nuovi e anonimi: ma ciò che fu “me” nella sua essenza ultima, quell’infima particella  di sostanza perduta d’amore, rimane e rimarrà sempre, irreprimibile palpito di vita che danza nella luce increata dello spirito.

l'uomo zero.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: salvatore.ravas
Data di creazione: 11/03/2008
 

IL SITO WEB AMORE UNIVERSALE!

VI INVITO A VISITARE IL MIO SITO WEB

http://www.amoreuniversale.altervista.org

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ormaliberajean29mariomancino.mdefinam68_1one4womanIl.Cielo.Negli.Occhinilsiafranco_cottafavistatuadisalemarinamarniehengel0ladyhawk6sykofanteoKioDfalcoaquila.in.volo
 

L’indifferenza alla pena del vicino porta la pena alla nostra porta. 

(Nisargadatta Maharaj) 

 

RIFLESSIONE

Non perderti nell'inconsapevolezza,
nelle false dottrine,
nelle abitudini del mondo.

 

ULTIMI COMMENTI

IL DIALOGO SPIRITUALE

-----------------------------------------------------

Il dialogo spirituale è molto difficile, in quanto ogni uomo  ha come

unico punto di riferimento ciò che egli stesso riesce a comprendere: e

per lui conta la sua esperienza, non quella degli altri, conta l'universo

che si è creato.
------------------------------------------------------
 

CIÒ CHE É

Tutto è cosi com’è.

Tutto è soltanto ciò che è.

Accettalo e non fare resistenza.