SOGNO DI PRIMAVERA

E chi ha detto che i sogni non si realizzano mai ? E CHI HA DETTO CHE SI REALIZZANO ???

 

ULTIME VISITE AL BLOG

sfera_di_cristallo08ricky19752okkidigatto72Steamy.Girlorilecastrummartinaetestipaolo40fil78valery77SUXCATvanyfire82MorenaNoratoLauretta_music96pinturicchio4848desy874
 

ON LINE

website stats
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

PER LEI, LA NOSTRA COLONNA SONORA...


 
 

E TU...

VOGLIO SENTIRE ANCORA IL TUO PIACERE ESPLODERE COL MIO... DOMANI SARA' TARDI PER RIMPIANGERE LA REALTA'... E' MEGLIO VIVERLA... 
 

A LEI...

LE ANIME CALDE SI FUSERO INSIEME SOSPESE IN MEZZO ALLA STANZA... MENTRE IL SOFFITTO SEMBRAVA CADERE STRINGEVO IN PUGNO LA VITA...
 

L INCONTRO, PRIMA, DURANTE E...

 

 

« VOGLIO TE, VOGLIO TE, VO...RIFLESSIONI DI NOI »

LA NOSTRA PRIMAVERA: LA NOSTRA PRIMA VOLTA

Post n°10 pubblicato il 07 Ottobre 2008 da la_nostra_primavera

Come in tutti gli incontri che si fanno nella nostra vita non si sa mai il proseguo. E dopo quel bacio seppur bello, non avevo fantasticato su come fosse il poi...la vita mi ha insegnato forse questo ...forse dentro di me ho pensato questa è l'ultima volta che lo vedo probabilmente per la reazione che aveva avuto .Voi direte ma e' stato istinto poi ha corrisposto...

Beh comnque ..una volta a casa..abbiamo continuato a sentirci...fatalità lui e' rimasto qualche giorno a casa dal lavoro e io naturalmente dall'ufficio sono stata in msn con lui, cominciamo a telefonarci di piu, quando sono sola lo cerco ...aumenta il tempo che stiamo insieme nelle pause pranzo e impariamo piano piano a conoscersi. Si perche poi cominci a capire gli orari, la vita , le abitudini anche dell'altra persona...i suoi amici , le sue serate etc..E' bello sentirsi ci sono mille cose da dirsi da raccontarsi anche se nella spontaneità che abbiamo sembra ci conosciamo da una vita.

Cominciamo a stuzzicarci, a giocare..a provocare finche lui mi chiede di rivederci. Non me l'aspettavo , la cosa mi riempie di gioia ..forse siamo tutte e due consapevoli di cosa succederà. Mi preparo sopra e sotto :-) ...è un mese dopo....e il primo giorno di primavera..e sarà LA NOSTRA PRIMAVERA.

E' di venerdi ci prendiamo il permesso dal lavoro...solita autostrada, solito baretto, solito tavolino ci perdiamo a chiaccherare ( ma non lo facciamo gia che basta durante la settimana? ihihhi) ...i nostri sguardi si incrociano, ci fissiamo...ci sfioriamo le mani e decidiamo di andare a farsi un giro..

Abbiamo capito gia dall'altra volta che l'auto non può rimanere li...la spostiamo in un parcheggio di supermercato cosi si nota meno..salgo con Lui , lo vedo sicuro saprà forse dove andare?...mi guarda e mi chiede che facciamo..se andiamo a farci un giro all'aperto o al chiuso?

Siamo nuovi in questa situazione di amanti...ma decidiamo di andare al chiuso...sembriamo due ragazzini alla loro prima volta..siamo imbarazzati nell'entrare nell'hotel e su cosa e come chiedere ma la signorina sembra disponibile e presto prendiamo l'ascensore per salire..commentando che probabilmente la tipa ha capito.

Eccoci nella stanza..sembriamo due piccioncini in vacanza..dobbiamo prendere conoscenza di tutto cio che c'e'...ma presto siamo l'uno davanti all'altro ...ci baciamo, ci sfioriamo...sentiamo il fremito che ci percorre il corpo...come ci desideriamo..le mani percorrono il corpo sopra e sotto i vestiti...incominciamo lentamente a svestirci l'un l'altro..sono impacciata quanto e che non slaccio piu una cintura un pantalone ...anchelui trova difficoltà nel reggi...ma presto sento la sua mano che mi accarezza i seni e la sua bocca che coccola prima l'uno e poi l'altro.

Mi fa distendere sul letto...riempie piano piano il mio corpo di baci ...fino ad arrivare alla mia patatina..e' gia bagnata e' inevitabile e' salita troppo l'eccitazione...e la sua mano e la sua lingua, quanto era che non sentivo piu una lingua li sotto ( mio marito la snobba)..ci mettono poco per portarla al culmine del piacere....ora tocca a me coccolarlo e portarlo alla bocca...

Non ha fretta di entrare nella mia caverna, vuole esplorarmi, vuole capire quali sono i punti del mio piacere..ed e forse questo che ci permette poi di abbandonarsi l'uno nell'altro . Mi cavalca..e sotto alle sue mani sembro una contorsionista..puo' farmi cio che vuole...mi piace ..eccome se mi piace..lo vede dal mio sguardo perso..vedo il sorrisino sul suo volto i suoi occhi brillare..e sale sale..arrivano i miei gemiti ...e poi urla dirà lui..avremo fatto scappare le donne delle pulizie nelle camere adiacenti? avremo fatto masturbare qualcuno magari che ci avra sentito? .. :-) fatto sta che ora siamo li felici inerti soddisfatti entrambi a coccolarci senza la fretta di dover pulirci..ma pronti a istigarci e ricominciare di nuovo..

E si ricomincia ancora e poi ancora…ora lo cavalco io …poi in posizione bicicletta capisce che mi piace e non mi molla piu’…e’ un continuo …esistiamo solo noi due…siamo un tutt’uno.

L’abbiamo fatto più volte, passano le ore, controvoglia andiamo a far la doccia , ci laviamo l’un l’altro e l’istigazione continua…comincio a ricompormi ,anche se si vede lontano un miglio, e ora di tornare alla realtà.

Ecco che prendiamo la nostra salassata 85 euro, la signorina è diventata acida avrà forse sentiti i ns gemiti e sarà invidiosa?

Riusciamo ad andare a mangiare qualcosa al volo al fast food, sembriamo affamati e chi aveva pensato al cibo fino ad ora?

E cosi bello stare insieme anche al di fuori del letto, e condividere i momenti di quotidianità.

Mi riaccompagna all’auto, ognuno prende la sua strada ci separiamo fisicamente , ma nel tragitto verso casa restiamo al telefono insieme, la complicità mentale è stata anche sessuale, chi l’avrebbe mai detto . Abbiamo superato i nostri principi morali e non è stato facile, se lo sapessero le nostre famiglie non approverebbero, ma noi siamo contenti di aver seguito le nostre sensazioni., anzi sono state migliori quelle che abbiamo provato.

Ci siamo ritrovati in questa situazione è davvero cosi facile rinunciare a tutto questo? Mi sono chiesta perché ci è capitata, me la spiego perché abbiamo entrambi bisogno di darci qualcosa e di crescere , ogni giorno ci confrontiamo nelle varie vicissitudini della vita….

Che il giorno buono sia con voi… e buonanotte a te piccolo mio

-Lei-

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: la_nostra_primavera
Data di creazione: 29/09/2008
 

MEX ANONIMI : LIBERAMENTE VOI

PER TUTTI COLORO CHE  CI HANNO SCRITTO IN PVT , DIAMO LA POSSIBILITA' DI ESPRIMERSI IN MANIERA ANONIMA. E' SOTTOINTESO CHE CI ATTENDIAMO UN LINGUAGGIO ADEGUATO.
LUI LEI in collaborazione con la loro CREATURA

 
 
 

EMOZIONE UNICA...

IL MIO CUORE TREMA DI FRONTE A LEI, AL SUO CORPO,  AL SUO SENO... MI CHIUDE LO STOMACO L EMOZIONE DI AVERLA, DI POSSEDERLA, DI FARLA MIA E DI ESSERE SUO... COME FOSSE  LA PRIMA VOLTA, SEMPRE... COME SE FOSSE L ULTIMA...

La complicità mentale ci porta ad abbandonarci completamente l'un laltro , ho scoperto sensazioni e emozioni nuove con te..sai come farmi sentire la tua Regina e ogni volta e a se stante...voglio perdermi con te...

 

...CREATURA...