Creato da: sicily_pride il 02/09/2008
Benvenuti nel blog più musicale,squisito e catanese che possiate trovare.

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

Ultime visite al Blog

castanodgl10emanuela.nazzoccosebastianoferraccuREGINA.LEONESSAnoxia3zazilucamel966g1b9jerangiorgio.manmaristellavenutiverosinopolipisana82ivano_lcimpiantipsmary
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

PANCAKES AMERICANI

120 G Farina,120 G Latte Intero Fresco, 1 Uovo,Burro,1 Pizzico Sale Preparazione:Setacciare la farina, raccoglierla in una ciotola con l'uovo sgusciato, il latte e un pizzico di sale. Amalgamare il tutto lavorando gli ingredienti con un cucchiaio di legno; quando avrete ottenuto una pastella liscia, lasciatela riposare per 1 ora. In un padellino possibilmente antiaderente scaldate una noce di burro, versare un mestolino di composto e scuotere la padella fino a ricoprire il fondo con uno strato non troppo sottile. Lasciate il pancake dorare da una parte e poi dall'altra ...e via così fino ad esaurimento della pastella. Servire, secondo l'abitudine americana, con miele o sciroppo d'acero.
 

Raviole di ricotta catanesi

Per la pasta:

500 g di farina, 1 bicchiere di latte,

50 g di strutto, 2 uova,

1 cucchiaio di zucchero, 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

500 g di ricotta, 1 bustina di vaniglia

250 g di zucchero, cannella, olio

Impastate la farina con le uova, il latte, lo strutto, lo zucchero e un pizzico di sale. Lavorare bene l'impasto fino ad ottenere una pasta morbida; lasciate riposare per mezz'ora e poi stendete una sfoglia.

Ritagliatene con una rondella tanti quadrati su cui metterete la ricotta lavorata con lo zucchero, la vaniglia e un pizzico di cannella. Fate dei fagottini di forma triangolare e friggete in olio bollente. Lasciate raffreddare e spolverate con zucchero.

 

 

 

Finalmente fa caldo!!!!!!!!!!!! Tutti a prendere il sole!!!!!!!!!!!!!!!!!

Post n°529 pubblicato il 21 Marzo 2012 da sicily_pride

 Bentornata primavera!!!!!!!!!!!!!!!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ABBA - SUPER TROUPER

Post n°527 pubblicato il 11 Febbraio 2012 da sicily_pride

             

 

 

 

 

 

 

                 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

La lava sulla neve.

Post n°526 pubblicato il 10 Febbraio 2012 da sicily_pride

 L' Etna da spettacolo...ed è pure gratis!!!

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

THE IRON LADY

Post n°525 pubblicato il 05 Febbraio 2012 da sicily_pride

 Un capolavoro!!! Andatelo tutti a

vedere!

 

Locandina italiana The Iron Lady

 

Meryl Streep è grandissima!!!

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SFORMATO DI PANE ALLA NUTELLA.

Post n°524 pubblicato il 16 Gennaio 2012 da sicily_pride

Ingredienti: per -6- persone

150g di nutella, ¼ di litro di latte, 200g di

mollica di pane, 2 cucchiai di burro, 50g di

zucchero, 4 uova, una presa di sale.

 

Preparazione:

-Mettete in una casseruola sul fuoco basso il

latte e la nutella, mescolate per amalgamare gli

ingredienti.

-Aggiungete la mollica di pane sbriciolata, il

burro, lo zucchero e la presa di sale.

-Levate la casseruola dal fuoco.

Battete i tuorli ed aggiungeteli al composto.

Lasciate raffreddare.

-Montate a neve gli albumi e uniteli alla crema.

-Mettete il composto in uno stampo imburrato

e cuocete in forno preriscaldato a 190° per

45 minuti circa.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TRAMONTI DI SICILIA.

Post n°523 pubblicato il 14 Gennaio 2012 da sicily_pride

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

C'è ancora qualcuno che ragiona in questo paese!

Post n°522 pubblicato il 13 Gennaio 2012 da sicily_pride

 Ragusa: Sì del Vescovo alle unioni gay.

 

RAGUSA - Parla un uomo di Chiesa e,

invocando la laicità dello Stato, tocca un tema

delicato e controverso. Lo Stato riconosca le

unioni omosessuali mentre la Chiesa si riservi

solo il giudizio morale. Lo dice il vescovo di

Ragusa, Paolo Urso, convinto assertore di una

chiesa dalle "porte aperte". E da tempo mostra

una sensibilità spiccata verso questioni cruciali

come l'immigrazione, il pacificismo, le

convivenze, la fecondazione assistita.

Suscitò scalpore nel 2005 una sua intervista al

Corriere della Sera in cui, esprimendo

un'opinione dissonante rispetto a quella del

cardinale Camillo Ruini allora presidente della

Cei, invocava la "libertà di coscienza"e

annunciava l'intenzione di andare a votare per

il referendum sulla fecondazione assistita. Il

Vaticano era invece orientato per l'astensione.

In questi anni monsignor Urso ha manifestato

altre posizioni fuori dal coro. Per esempio, ha

voluto che la marcia della pace partisse

dall'aeroporto di Comiso dove invece il suo

predecessore era andato per benedire le

installazioni dei missili Cruise. Ora, in

un'intervista alla testata on-line

"Quotidiano.net" ripresa anche nel sito di

informazione della curia, "Insieme", tocca alle

unioni tra gay, verso le quali il prelato esprime

giudizi improntati alla comprensione e alla

separazione tra il livello civile e quello

religioso. "Quando due persone - dice -

decidono, anche se sono dello stesso sesso, di

vivere insieme è importante che lo Stato

riconosca questo stato di fatto. Che va

chiamato con un nome diverso dal matrimonio,

altrimenti non ci intendiamo".

Alla domanda se su questi temi intraveda un

ritardo risponde: "Uno Stato laico come il

nostro non può ignorare il fenomeno delle

convivenze, deve muoversi e definire diritti e

doveri per i partner. Poi la valutazione morale

spetterà ad altri".

Ma rifarebbe oggi la stessa scelta che lo

allontanò dall'indicazione di Ruini? "Senza

dubbio la rifarei" risponde. "Sono stato

educato alla laicità dello Stato e al rispetto delle

leggi civili. Quando il cittadino è chiamato a

compiere delle scelte concrete, il compito della

Chiesa è quello di offrire ai fedeli strumenti per

decidere in autonomia e consapevolezza. Per

questo ho detto alla mia gente: 'Informatevi,

documentatevi, vedete se questo tipo di

soluzioni sono giuste e giudicate voi".

La distanza da Ruini si misura anche sul piano

politico. Quella del cardinale, spiega, fu

"un'azione di strategia politica". Monsignor

Urso la pensa diversamente: "Credo che i

vescovi con la politica e le sue logiche non

debbano avere nulla a che fare". E si guadagna

subito l'elogio di Equality Italia, una rete per i

diritti civili per la quale le parole del vescovo

sono "molto importanti".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Quando anche in Sicilia fa freddo!!! Luoghi da favola sui nostri monti!!!

Post n°521 pubblicato il 12 Gennaio 2012 da sicily_pride

Cesarò (Me), 1150 metri. 

 

Strada dei monti Nebrodi

 

Etna vestita di bianco

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Specialità siciliana

Post n°520 pubblicato il 12 Gennaio 2012 da sicily_pride

INSALATA DI ARANCE

 

Ingredienti:

3 arance, 2 finocchi, olive verdi da aperitivo,

una piccola melagrana, 2 cucchiai di Martini

bianco, 6 cucchiai d’olio d’oliva, sale.

 

Preparazione:

Mondate i finocchi, liberateli del gambo e delle

barbine verdi, privateli delle foglie esterne e

tagliateli a spicchi. Pelate al vivo e tagliate a

spicchi 2 arance. Mettetele in un’insalatiera ed

unite gli spicchi di finocchio,le olive e i chicchi

di melagrana. Spremete l’arancia rimasta,

filtrate il succo e fatelo ridurre della metà su

fuoco dolce. Unitevi il Martini, l’olio e il sale.

Condite l’insalata con la salsa tiepida e

portatela subito in tavola.


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Un mite pomeriggio di gennaio a Catania.

Post n°519 pubblicato il 08 Gennaio 2012 da sicily_pride

 A Catania il mare è bello anche d'inverno!!!

 

 

Ma guardate che bei colori!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

EMOTIVI ANONIMI.

Post n°518 pubblicato il 08 Gennaio 2012 da sicily_pride

 Un film delizioso e raffinato, per chi ama ridere senza

vedere volgarità, le storie a lieto fine e il cioccolato!!! 

 

Locandina italiana Emotivi Anonimi

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Filetti di merluzzo esotici.

Post n°517 pubblicato il 08 Gennaio 2012 da sicily_pride

 Ingredienti (per 4 persone):

 

- 4 filetti di merluzzo o nasello

- 2 cipolle tritate

- 2 cucchiai di olio d'oliva

- 50 g di noce di cocco grattugiata

- spezie macinate: coriandolo, cumino,

zenzero, noce moscata, cannella, paprica

- 40 cl di latte di cocco


Preparazione:

Versare un po'd'olio d'oliva sul fondo di una

teglia rettangolare e mettere le cipolle

tritate.

Disporre i filetti di pesce. Cospargere di

noce di cocco grattugiata e del mix di

spezie. Aggiungere il latte di cocco.

Coprire il piatto con la carta da forno e

infornare a 200°C per 45 minuti.

Servire con un po' di riso Basmati.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Italia vergognati!!!

Post n°516 pubblicato il 17 Dicembre 2011 da sicily_pride

 Gli italiani devono solo vergognarsi della

loro incivile e violenta ignoranza!!!

 

Vorrei dire agli amici senegalesi che vivono

in questo paese che per fortuna non tutti gli

italiani sono così, che c'è anche tanta gente

intelligente che vuole mantenere le distanze

da questo assassino di Firenze, dagli altri

pazzi razzisti come lui e dai politici che

fomentano questi crimini e che

contribuiscono a far dilagare questa

mentalità nazifascista e violenta.

 

A questi politici come il signor (si fa per dire)

Borghezio e ai suoi compagni di

porcile auguro di non dormire la notte e che

il rimorso li accompagni sempre.

 

                   

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

L'Italia si è svegliata da un lungo sonno. Ecco la voce del popolo sovrano!!!

Post n°515 pubblicato il 13 Novembre 2011 da sicily_pride

 A palazzo Grazioli

Al Quirinale

   

Cornacchione ringrazia!!!

       

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

E' finita!!!

Post n°514 pubblicato il 13 Novembre 2011 da sicily_pride

 La dittatura è finita!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

L'Italia torna ad essere un paese libero!

 

 

Silvio Berlusconi si è dimesso

la piazza in festa grida: "Buffone" e "In

galera", lanciando monetine.

E' finito il secondo ventennio fascista che

ha portato il paese all'esasperazione e alla

povertà, facendolo diventare il paese di un 

immorale, pazzo e buffone che ha

governato solo per mettere a posto i propri

interessi e sistemare i propri guai

giudiziari, portandoci ad essere motivo di

scherno per il mondo intero.

Adesso via ad una nuova era e ad un

governo fatto da gente seria e moralmente

sana.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Festeggiamo!!!

Post n°513 pubblicato il 11 Novembre 2011 da sicily_pride

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Ecco la mia manovra anticrisi!

Post n°512 pubblicato il 02 Novembre 2011 da sicily_pride

IL nano stronzo dovrebbe capire che è questa la vera

strada per uscire dalla crisi e non i licenziamenti facili e le

pensioni a 67 anni!

 

 

ABBIAMO 945 PARLAMENTARI CON UNO

STIPENDIO DI CIRCA 20.000 EURO AL MESE

(SENZA CONTARE TUTTO IL RESTO); SE QUESTI

POVERACCI RIUSCISSERO A CAMPARE CON

10.000 EURO AL MESE ALLA FINE DELL'ANNO

NELLE CASSE DELLO STATO CI SAREBBERO LA

BELLEZZA DI 113.400.000 EURO!!! CHE NE DITE LA

PRESENTIAMO NOI UNA CONTRO MANOVRA? SE

LA PENSI COME ME FAI COPIA E INCOLLA,

CERCHIAMO DI FARCI NOTARE.

 

Berlusconi sei uno stronzo criminale!

E ora fammi bannare, fascista coglione!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Catania-Inter 2-1

Post n°511 pubblicato il 16 Ottobre 2011 da sicily_pride

 Li abbiamo inter-rati

 

        

 

 

 

 

          

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Per riscaldarsi e riconciliarsi col clima.

Post n°510 pubblicato il 11 Ottobre 2011 da sicily_pride

 Oggi c'è stato particolarmente freddo qui in Sicilia, se

penso che fino a 3 giorni fà era ancora estate mi sembra

strano vedere la neve sull'Etna.

 

Allora cosa fare per riscaldarsi ma che non sia una

delle solite minestre?

 

Una bella minestra con latte e zucca!!!

Vi do la ricetta!!!

 

200 G di Spaghetti Spezzettati

30 G di Burro

100 Cl di Latte

400 G di Zucca

Parmigiano

Noce Moscata

Sale


Preparazione:

Tagliate la zucca a dadini e lessatela. Una parte

schiacciatela e il resto unitelo al latte. Mettete il latte sul

fuoco e al momento dell'ebollizione unite gli spaghetti,

il sale e un po' di noce moscata. Prima di servire

aggiungete il burro, il parmigiano e la zucca schiacciata.

...e speriamo che le temperature si rialzino!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

La vera storia d'Italia.

Post n°509 pubblicato il 07 Ottobre 2011 da sicily_pride

http://numismatica.land63.com/immagini/italia_regno_2_sicilie.jpg

Gli studiosi calcolano che il Regno delle Due Sicilie possedesse una ricchezza economica superiore di ben 60 volte a quella di tutto il resto d'Italia messo assieme!
Il resto d'Italia (che ancora non si chiamava Italia) ci fece la guerra e riuscì a batterci, e con i nostri soldi nacque, 150 anni fa, l'Italia.
Noi del sud, notoriamente generosi, accettamo alla lunga la sconfitta e approvammo la nascita dell'Italia. Con i nostri soldi il resto d'Italia si è evoluto e oggi i più poveri siamo noi, e quindi il resto d'Italia dovrebbe aiutarci, e invece, i leghisti ci sputano addosso.
Contrariamente a quello che si potrebbe credere, il nord-est, oggi ricchissimo, era a quei tempi poverissimo. Un altro luogo comune sbagliato è quello di identificare il meridionale come l'emigrato italiano più diffuso nel mondo, ma in realtà la regione che fornisce più emigrati sparsi per il mondo è il Veneto! proprio quel Veneto che è la regione più razzista d'Italia... i veneti sono andati in massa nei secoli all'estero in cerca di lavoro e proprio loro non vogliono che gli altri vadano da loro.
Altro grandissimo errore è quello di pensare che la Lega goda dei voti della maggiorparte dei settentrionali, ma in realtà è il contrario, la maggiorparte dei settentrionali non vota per la Lega!!!!!!!!!!!!!

Bossi e compagnia raccontano ai loro polli che noi meridionali gli rubiamo i soldi e che loro vogliono la secessione per non dare niente a nessuno, ma si guardano bene dal raccontargli la storia d'Italia dall'inizio, e soprattutto si guardano bene dal dire ai loro polli che la Lega non ha nessuna speranza, perchè sono una minoranza anche al nord.
La gente del nord è perlopiù gente perbene, come la maggiorparte di noi del sud, e non approva la monnezza leghista come la maggiorparte di noi del sud non approviamo le mafie, e nei fatti la Lega è la mafia del nord, che insieme alla mafia del sud (PDL), non può che portare l'Italia alla povertà, ed è esattamente quello che sta avvenendo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »