Sgosh!

Se qualcosa può andar male lo farà.

 

Messaggi del 15/09/2005

FELICITA'

Post n°128 pubblicato il 15 Settembre 2005 da ausdauer
 
Foto di ausdauer

La felicità è un concetto difficile da spiegare. Spesso sono le persone stesse che determinano il loro personale concetto di felicità. C'è chi è felice quando incontra qualcuno, chi è felice quando riceve un regalo o un complimento o chi è semplicemente felice quando non è triste. La felicità è uno stato labile ed effimero e va colta per quello che rappresenta, ovvero un momento in cui si respira più forte, si allarga il sorriso e la mente s'invola. 

E ieri felicità fu, su quella panchina davanti al laghetto in mezzo al parco, nel primo pomeriggio completamente libero di cui ho potuto godere dopo mesi di reclusione. Un libro nuovo tra le mani, che emana ancora l'odore buono del cartaceo, e attorno a me un branco di oche starnazzanti, cigni, bambini che lanciano sassi e genitori che corrono a fermare lo sterminio dei volatili. Io sono felice così.

E poi a casa, con somma soddisfazione, mi rendo conto che finalmente, dopo anni di infruttuose ricerche, ho trovato la canzone che tanto mi incuriosiva da bambina. Una storia che si sviluppa carica di tensione emotiva: il mancato riconoscimento del proprio migliore amico, la sorpresa per il cambiamento riscontrato, la volontà di comprendere il perchè per poi giungere all'agognato lieto fine.

E' felicità anche questa.

Giuseppe, io non capisco cosa dici
Giuseppe, ma siamo sempre stati amici
Giuseppe, qual è il segreto che mi neghi
Giuseppe, mi fai un favor se me lo spieghi
Beppe, cos'è successo al mio migliore amico
Beppe, di tutti noi eri il più figo.
Giuseppe, dai non mi mettere alle strette
Giuseppe, ma cosa sono quelle tette?

Cosa vuol dir "Sono una donna ormai"

Dimmi dimmi dimmi perché porti le giarrettiere
Dimmi dimmi dimmi perché muovi così il sedere
Dimmi dimmi dimmi quelle labbra sono proprio vere
Dimmelo, sì devi dirmelo tu...

Dimmi dimmi dimmi quando hai fatto l'operazione
Dimmi dimmi dimmi il motivo, maledizione!
Dimmi dimmi dimmi come hai preso la decisione
Dimmelo, per l'amicizia che fu...

Giuseppe, e adesso noi come facciamo?
Beppe, ancora amici rimaniamo?
Giuseppe... e scusa sai, mi ero distratto...
Giuseppe, ma che gran cosce che ti ha fatto!
Beppe, ma scusa un po' mi sembra assurdo
Giuseppe, ma è proprio bravo quel chirurgo!
Beppe, che seno nudo che ti han messo!
Beppe, posso guardar col tuo permesso?

Che strano sai che sei una donna ormai...

Dimmi dimmi dimmi ma che tacchi vertiginosi
Dimmi dimmi dimmi che color di rossetto usi?
Dimmi dimmi dimmi vuoi che adesso ti chiamo Giusy?
Dimmelo, sì devi dirmelo tu...

Dimmi dimmi dimmi quando hai fatto l'operazione
Dimmi dimmi dimmi il motivo, maledizione!
Dimmi dimmi dimmi come hai preso la decisione
Dimmelo, per l'amicizia che fu...

Giusy... Giusy...
"Yeah baby, I want you"

Giuseppe, sai son rimasto un po' sconvolto
Giuseppe, dai vieni qui, dammi conforto
Amico, stringiti a me, stammi vicino,
Giuseppe, me lo daresti un bel bacino?

Che gioia sai che sei una donna ormai...!

Dammi dammi dammi questa nuova emozione
Dammi dammi dammi però a una condizione...
Dammi dammi dammi io scelgo la posizione
Baciami! Per l'amicizia che fu...

Fammi fammi fammi fammi battere il cuore
Fammi fammi fammi una canzone d'amore
Fammi fammi fammi dai giochiamo al dottore
e voglio dirtelo, ma che gran donna sei tu!

Pensa pensa pensa quanti anni abbiam perso,
Pensa pensa pensa quanto tempo c'hai messo
Pensa pensa pensa dobbiam far tutto adesso
Se decidevi anni fa, ci sposavamo di già...

Aiuociucandù... ma scheghenauacciudù!
Ies! Ies!... Auociucandù!

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: ausdauer
Data di creazione: 02/03/2005
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2005 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

 
 

TAG