Valle dei pensieri

Sono nato per scrivere ed emozionare attraverso la scrittura, morirò solo appena non sarò più capace di farlo.

 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: dream3r86
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 34
Prov: CE
 

DEDICATO AD UNA XSONA CHE ADORO

Sentite quant'è dolce sta canzone

 

TRACY CHAPMAN-BANG BANG BANG

 

AMO LA FOTOGRAFIA(ECCO UNA MIA FOTO)

immagine

Una foto che fa tenerezza e mette angoscia allo stesso tempo..non scordiamoci mai quanto sia orribile la guerra.Guardate questo soldato:stringe la bimba priva di vita come fosse figlia sua a dimostrazione che, l'unico vero nemico, sia, appunto, la guerra!!!

immagine

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Blog del Giorno

 

I FILM KE HO VISTO ED ADORATO

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

UN VIDEO DA PAURA KE M RICORDA 2XSONE SPECIALI

 

LA MIA NONNINA DA GIOVANE

Ecco la donna più bella del mondo(ovviamente dal mio punto di vista:-P), mia nonna:)...in questa foto sembra un attrice nn credete?!

immagine

 

DA QUALI PARTI DEL MONDO ACCEDONO AL MIO BLOG?!

Cliccando sull'imagine sottostante, potrete conoscere da che parte del mondo provengono i maggiori collegamenti a questo blog

Locations of visitors to this page
 

 

« Messaggio #88Un omaggio alla mia Dea »

L'autoaffermazione...a cosa serve?!

Post n°89 pubblicato il 06 Luglio 2007 da dream3r86
 

Il mondo corre frenetico, le personalità si fondono e si confondono accompagnate dal fantasma anomico che infesta la società moderna. In questo mare di voci, di urla e finti valori è facile perdersi e, l'unico modo che l'uomo ha per difendersi dall'anonimato, è apparire, affermarsi con prepotenza urlando:"Io sono qui. Io esisto". Il problema principale del mondo moderno è proprio questo desiderio irrefrenabile e vacuo di "farsi vedere". Spesso, troppo spesso, le persone si curano esclusivamente di urlare che ci sono, senza poi specificare perchè ci sono e perchè, loro, dovrebbero avere più visibilità degli altri. Al "Ci sono"...dovrebbe sempre seguire un:" E propongo queste idee nuove, questi pensieri utili a migliorare la nostra vita...giustifico il mio desiderio di apparire portando con me qualcosa di concreto". Tuttavia è difficile, per chi soffre di manie di protagonismo, portare con se qualcosa che sia diverso dal proprio ego, dalla mera e banale affermazione di se stesso; del vano apparire per il solo gusto di essere notato, di essere scorto e di distinguersi dalla massa. Non ci si rende conto, però, che, in questo modo, si entra a far parte di un'altra massa(probabilmente ancora più inutile) che è quella degli esaltati ricchi di vanagloria e poveri di spirito. Esempi lampanti ne sono molti blog e altrettanti personaggi da reality. Pensate, a tal proposito, al famoso e seguitissimo GF. I partecipanti di tale programma,non sono per nulla diversi dalla miriade di mediocri che infesta questa terra; l'unica differenza è che sono dei mediocri che hanno avuto l'opportunità di farsi vedere da milioni di persone. La cosa vergognosa è che, nonostante questa opportunità che è stata loro concessa, essendo appunto dei nulla egocentrici, non siano mai riusciti a sfruttarla se non per se stessi e per il proprio "successo". E i politici? Vogliamo parlarne? Meschini arrivisti del momento senza ideali...personaggi che dovrebbero vivere per la politica e che invece vivono della politica. Persone semplicemente un po' più scaltre dei vari Pietro Taricone e affini; persone che sono riuscite a trovare un sistema infallibile per campare di rendita e che vi si sono attaccati come parassiti. Il problema, a mio modesto avviso, non sta tanto della voglia di essere protagonisti o di dire la propria dinanzi ad una platea di ascoltatori...benvengano i protagonisti che trasmettono valori, ben venga la loro voglia di farsi ascoltare e di farsi vedere, ben venga la loro ambizione e la loro voglia smisurata di denunciare le classiche "cose che non vanno"! La questione, come sempre, non è l'incipit(in questo caso, il protagonismo) ma il modo con il quale si usa questo spunto e il movente di tale voglia di affermarsi. I miei coetanei sono definiti una generazione di persi e, in quanto persi, hanno bisogno di una guida che possa far ritrovare loro la strada. Dove possiamo trovare questa preziosa guida? In tanti "luoghi"...in noi stessi, prima di tutto, e nella nostra voglia di non confonderci nel vuoto atomistico della modernità, nei nostri genitori; nei maestri di vita. La verità comunque è che, gli uomini deboli e insicuri, si fanno schiacciare dalle loro stesse doti, ne divengono schiavi o timorati e si chiedono:"Perchè dovrei essere proprio io quello che potrebbe lasciare un segno del suo passaggio su questa terra?" o, ancora, si fanno annegare nel fango da chi non sopporta la loro voglia di fare, di essere; di cambiare. Pensateci un attimo, quante volte al giorno vi chiedete:"Cosa voglio diventare, io?", quante volte al giorno qualcuno tenta di distruggere i vostri sogni e le vostri ambizioni? Quante volte, infine, vi siete sentiti dire:"Tu sei troppo convinto di te stesso" da chi, magari, non aveva un briciolo di atuostima? Se la risposta è: tante, allora, credetemi, siete sulla buona strada e non abbandonatela per nessun motivo al mondo. Le persone forti sono ciò che vogliono essere, non ciò che gli altri vorrebbero che fossero. Sondano ripetutamente le loro coscienze e le loro conoscenze per scovare i propri limiti e cercare di superarli...non si accontentano di un successo(magari frivolo come "il post più commentato di liberoblog") ma vanno ben oltre. Tuttavia,bisogna prestare attenzione ad un pericolo grave: il farsi guidare esclusivamente dal proprio ego e dalle proprie manie di protagonismo perdendo, in tal modo, la lucidità divenendo, in fine, schiavi delle proprie (presunte o reali che siano) qualità e, alla fine, diventare deboli e prevedibili. Nella vita bisogna cercare di vincere, mai di stravincere...rammentate Napoleone e chi, come lui, non ha saputo dire basta e "accontentarsi". Gli estremi, nel bene o nel male, portano sempre ad inevitabili contraddizioni e alla distruzione di chi da essi si è fatto trasportare.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/dream3r/trackback.php?msg=2949336

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
arabafelice59
arabafelice59 il 06/07/07 alle 12:48 via WEB
..stupendo!..sai già che farò. Bacio.. Grazia
 
 
dream3r86
dream3r86 il 06/07/07 alle 13:26 via WEB
Si e non posso che ringraziarti! Ho mandato lo stesso post anche a liberoblog ma non credo che me lo pubblicheranno...forse troppo lungo e, poi, non parla della Hilton^^ Speriamo bene, comunque! Grazie ancora un bacio
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 06/07/07 alle 18:35 via WEB
Le personalità si fondono? Non capisco: intendi le personalità che ognuno ha dentro di sè o le personalità di tutti? Nel secondo caso mi sembra un po' un'assurdità - e pure nel primo caso ci sarebbe da discutere - quindi spero che non sia ciò che intendevi quando hai scritto. Sull'autoaffermazione: non sei il primo che parla di bisogno sfrenato di questo oggetto non meglio identificabile nella società attuale; ma l'autoaffermazione è ciò che spinge la nostra specie da quando esiste lo sfruttamento uomo su uomo, ossia dai tempi antediluviani. Certamente, e su questo concordo, il tipo attuale di autoaffermazione - che sia sviluppato su blog o su reality show molto show e poco reality - fa piuttosto schifo ed è piuttosto vacua, ma, a parte urlare "o tempora, o mores" che altro diciamo? E come risolviamo? Tu porti ad esempio il Grande Fratello - il fatto che tu usi la sigla GF non ti fa molto onore ;) - senza però considerare che esso è costruito in maniera che coloro che vi sono dentro non dicano cose particolarmente interessanti o personali, anche se anni fa hanno esposto pure la bandiera della pace. Non è la solita storia che si racconta sempre in questi casi - e il fatto che a volte la raccontino gli stessi che fanno tv dovrebbe insospettire - ossia che i responsabili dei palinsesti ci reputano tutti cretini; la vera storia è che loro ci vogliono tutti cretini. Panem et circenses vale sempre. Più si diventa intelligenti, è chiaro, più il pericolo per le società organizzate è alto: è per questo che, in una società in cui si può agevolmente sapere tutto o molto di tutto, le strutture scolastiche vengono pensate affinchè si sappia sempre di più su sempre di meno, fino a sapere tutto di nulla (questa non è mia, ma è una Legge di Murphy). E allora, ecco la facoltà divisa in altre semifacoltà, i master di specializzazione e il responsabile delle risorse umane, e l'ufficio stampa, quando in potenza tutti, anche chi soffre di manie di protagonismo, potrebbe essere utile al mondo intero in base alle capacità. Mi rendo conto che qua e là ho divagato, ma ho preso spunto altrettanto qua e là. Alla prossima, semperlibertas
 
 
dream3r86
dream3r86 il 10/07/07 alle 17:53 via WEB
Semper, come ben sai, le tue divagazioni sono sempre bene accette qui e su tutti i miei blog^^ Mi trovo in accordo con te su quasi tutto il pensiero e ti rispondo per quanto riguarda il tuo dubbio sulla fusione di personalità che, a tuo avviso, sembrerebbe una cosa assurda se riferita alla realtà! In realtà, la mia affermazione vuole dire proprio quello e, cioè, che le personalità(anche nel reale) di fondono tra loro. In che senso, ti chiederai? Beh, la risposta è semplice caro mio: la maggior parte delle persone(soprattutto quelle di età compresa tra i 16 e 20 anni) hanno una personalità talmente "molle" e fragile da farsi plagiare da chiunque ne possegga una più forte e "attraente". Le varie Pari Hilton E Pamela Anderson(oche senza cervello) hanno uno stuolo di fan che tenta di assomigliare loro in tutto e per tutto e, di esempi, posso portarnete a centinaia. Le personalità si fondono e si confondono perchè sono annichilite e "appiattite" dai famosi e tanto vituperati(spesso giustamente) media. Pensaci e vedrai che non sembrerà poi tanto assurdo. Tra l'altro, ti parla uno che aveva un'amica così: si plasmava completamente alla persona con la quale interagiva con più tempo pur di compiacerla e non aveva proprie idee, proprie convinzioni ecc... Grazie per il commento a presto Ge
 
   
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 10/07/07 alle 18:41 via WEB
Aah, ora capisco; temevo parlassi in senso metafisico. È stato l'uso del verbo "fondere" che mi ha portato fuori strada, è naturale, come dici tu, quando si è adolescenti, appiattirsi su quello che dice la moda o in generale su un esempio. Avere dei miti non è sbagliato in assoluto, ovvio, ma hai perfettamente ragione quando parli della Hilton. Ti ringrazio se accetti le mie divagazioni, visto che a volte danno fastidio pure a me :D Alla prossima. semperlibertas
 
     
dream3r86
dream3r86 il 10/07/07 alle 19:03 via WEB
Beh io posso capirti come pochi mio stimato amico...a volte, infatti, mi prenderei proprio a schiaffi! I modelli sono fondamentali ma, credo, sia fondamentale anche la qualità di tali modelli. Pensa, tanto per dirne una, a quanti uomini politici ed intellettuali veri esistono oggi...dimmene uno per favore perchè io ne conosco sul serio pochissimi! A quando il nuovo Weber? Devo per forza applicarmici io? Che fatica hi hi hi
 
     
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 10/07/07 alle 19:57 via WEB
Mmmmh... Come uomini politici preferirei glissare, anche perchè, come ormai ben si sa, sono contro tutto l'arco costituzionale, ma come intellettuale, tanto per fare un nome piuttosto vicino a me ti segnalo Vattimo, secondo me è un bel cervello, benchè più come intellettuale - opinionista che intellettuale - filosofo. Più in generale, il problema è che il tardo '800 e il primo '900 hanno detto quasi tutto. semperlibertas
 
     
eccelso86
eccelso86 il 11/07/07 alle 00:14 via WEB
Uhm...si Vattimo può andare, tutto sommato^^
 
joiyce
joiyce il 06/07/07 alle 23:41 via WEB
complimenti per la pubblicazione su panorama.
 
 
joiyce
joiyce il 07/07/07 alle 18:39 via WEB
Elena allora ci si vede domani mattina alle 11 davanti al Maschio Angioino,per l'esattezza all'inizio del vialetto che porta all'ingresso del Castello.... l'ingresso del castello è l'arco bianco.Antonella ha fatto un post sul suo blog.Baci,M.
 
   
joiyce
joiyce il 07/07/07 alle 18:40 via WEB
..ops...scusa volevo dire,Germano..
 
 
dream3r86
dream3r86 il 10/07/07 alle 17:14 via WEB
Thanks...anche se, alcuni, la reputano vergognosa;)
 
goccedivaniglia
goccedivaniglia il 08/07/07 alle 14:39 via WEB
In questo post ci sono parecchi elementi che portano per forza a fermarsi, concentrarsi bene, riflettere, e cominciare a fare seria autocritica. Molto spesso ho fatto autocritica, in quanto amo sempre mettermi in discussione, perché ritengo sia la maniera migliore per conoscere se stessi, di conseguenza sarà anche più facile comprendere gli altri, le loro idee, i loro desideri, che si manifestatano soltanto quando si ha di fronte una persona che riesce a ragionare, a riflettere, a parlare di sé e fare autoanalisi, parlare di ciò in cui crede, dei propri ideali e valori, di ciò che ha imparato dalla vita, facendo anche tesoro delle esperienze altrui, o ancora meglio, se seguito e guidato da una vera famiglia, di quelle come ormai quasi non esistono più, ahimé. E dico ciò perché ammiro e stimo tutti quei valori antichi che le tradizionali famiglie riuscivano a trasmettere. Tutto questo ormai si è perso, non ci sono quasi più punti di riferimento. Famiglie sfasciate e figli disorientati, spesso trascurati, che assimilano modelli di comportamento completamente devianti, a causa di ciò che la socetà attuale ci propina. Per quanto riguarda i blog, noto con amarezza che ci sono veramente poche persone che sanno comunicare, intendo la comunicazione fatta nella totalità, e mi riferisco all'insieme di immagini, parole, suoni, emozioni; c'è chi fa dei mix pazzeschi, delle accozzaglie di colori, che sono devastanti, parole buttate a casaccio totalmente prive di senso e sgrammaticate, pensieri inutili, o sfoghi che lasciano il tempo che trovano, ma rispetto tutto; ognuno si esprime come crede, e se incappo in pagine simili, esco, così come sono entrata, così come invito a fare a chi si affaccia da me e non capisce il senso del mio modo di comunicare. La comunicazione è essenziale, e nella società attuale come tu dici non si riesce ad emergere, i modi per farsi notare (quando non si ha nulla da dire o da dare) sono quelli più deleteri verso se stessi, forse per un disperato bisogno di attenzione che è sintomo estremo disagio. Ci sono poche persone veramente equilibrate, mi accorgo sempre più che sono circondata da persone instabili mentalmente, che per riuscire a stare a galla in questo mare infinito ricorrono a "piccoli" aiuti... Tutto questo è estremamente triste ed essendo io genitore, mi inquieta non poco. Spero di riuscire a trasmettere alle mie figlie i veri valori, spero di riuscire sempre a dare buoni esempi, e fare anche autocritica, parlando anche degli errori che ho commesso.
Come vedi mi sono impegnata... adesso voglio che tu mi dica cosa pensi dello svolgimento del compito che mi hai assegnato ;-)
Un bacione caro fratellino virtuale :-)))
 
 
dream3r86
dream3r86 il 10/07/07 alle 17:30 via WEB
Ehilà...che bello ricevere un tuo commento qui! Che dire: sono in perfetta sintonia con te ma, sui famosi "valori giusti" ho una precisione da fare(magari riferendomi al solito Weber): non esistono a mio avviso valori assoluti e sempre validi, i valori e la loro "giustezza" si evolvono con la società(pensa, ad esempio, a come la famiglia abbia abbandonato la sua organizzazione patriarcale per passare ad uno schema più "giusto" e "libero" e, al contempo, più dispersivo ed astratto). L'importante, credo, sia trasmettere ai nostri figli la volontà di avere idee, di fare critica ed autocritica e di essere, insomma, intellettivamente attivi ed indipendenti. In questo mondo sopravvivere chi riesce ad adattarsi alle contingenze e alla continua mutevolezza del mondo che ci circonda." Diffida dei pregiudizi e degli sterootipi"...sarà questo il messaggi che, un giorno, vorrò dare ai miei figli. Bacio e...vengo subito da te
 
setedicoccole
setedicoccole il 09/07/07 alle 22:40 via WEB
e qui???? :)
 
 
dream3r86
dream3r86 il 10/07/07 alle 17:13 via WEB
E qui ci sono appena tornato...^^
 
elyrav
elyrav il 10/07/07 alle 10:17 via WEB
Solo un saluto...
 
 
dream3r86
dream3r86 il 10/07/07 alle 17:13 via WEB
Ricambiato con un bacino:-*
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: dream3r86
Data di creazione: 13/09/2006
 

COMUNICAZIONI IMPORTANTI

TAG

 

CONTATORE VISITE

Valle dei pensieri tra i blog italiani
Technorati Profile
PPC ROI

In questo momento mi stanno leggendo


website stats

persone

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

CHE NE PENSI DI QUESTO BLOG?!

ULTIME VISITE AL BLOG

costanzatorrelli46fabio49ersguido_maglianoEllaVidebuckfbemilytorn82wedad95ile852ambrosiadossi88flav01mayer_lanskidero1960micheladipirohelen860Acquario85
 

ULTIMI COMMENTI

 

FACEBOOK

 
 

QUALCOS'ALTRO DI ME

UN'ALTRA MIA PASSIONE:LE MOTO;)

immagineAndare in moto è qualcosa di unico:senti il vento ke ti entra ovunque.I profumi e gli odori e l'atmosfera del luogo dove ti trovi ti entrano dentro,inesorabili e inarrestabili:diventi parte del paesaggio che hai intorno,lo senti,dentro e fuori di te...questa ke vedete qui sotto è la mia bimba di acciaio e plastica,compagna di mille viaggi


Alla passione per la guida, affianca sempre la passione per la vita...tua e degli altri! Ciò che succede in questo video, purtroppo, rappresenta troppo spesso e troppo fedelmente ciò che accade anche nella realtà.


 

CHE TEMPO FA A NAPOLI?!

Qui sotto,in tempo reale,potete conoscere che tempo fa a Napoli!

The WeatherPixie

Una citazione che mi ha mandato la persona più speciale e preziosa che conosco:la mia elly dolce dolce smack tesorino mio:-*

immagine

immagine

 


 

EMILIA-BIG BIG GIRL

E dopo Emilia beccatevi un'tra sweet song dei 3doors down 

 

IRIS-GO GO DOLLS

 

I MIEI BLOG AMICI

- Un blog magicoooo
- un blogg troppo festaiolo(da vedere):-)
- cronaca:guerra e pace un blog pieno di vita
- Il ripostiglio:)(c trovate proprio di tutto)
- sn un parola(ricco d contenuti)
- MiSsSrEfuSe un donna stupenda cn un blog stupendo
- SALTO nel VUOTO..mitico
- io...Anima Fragile.un blog emozionante...semplicemente
- Fotoraccontare...la poesie e il racconto attraverso le foto
- Innocenteperversione...un blog troppo sexy
- Sex&theCity(un blog ke nn potete nn visitare)
- Pregiudizio...dark beautifull blog
- parole al vento
- Cittadino del Mondo..poetic blog
- 100% CrAzY_CrI
- I love dream
- attività di pensiero..blog stimolante
- Pensieri ed Emozioni
- Il Mondo Nuovo
- SENZA PAROLE..da morire
- manuel1781 uno scritto emergente
- * SwEeT tEeNaGeR *
- pEaCe!!!un blog rossooo
- sogni infranti
- la moscacieca...da vedere
- FUORI IL ROSPO!
- millionueroshomepage..un blog da matti;)
- Me stessa ...
- ANGELA...bei contenuti
- La mia dimensione
- Quanto poco tempo
- Tra le righe
- BLOG PENNA CALAMAIO
- Motociclisti Blog
- AMARE X SEMPRE
- MARE+ SPORT=VITA
- Writer..blog di narrativa
- I Fiori Del Male..un scrittrice 23enne
- ADDESTRASINISTRI
- PAPERE E PANNOCCHIE
- formidabili i 70...finestra sul passato
- Il diario di Nancy
- LE ArABe FeLiCi ®
- Dove passano i treni
- Rotari: l'editto..da leggere con calma e passione
- Napoli Romantica...
- www.ilcast.com
- La nebbia gialla
- Il mondo intorno
- Piccola Franci..un angelo che ha lasciato questo mondo
- AMO IL CONFRONTO
- storia-mito
- Castello misterioso
- for ever
- Bad side of my mind..mio alter ego negativo
- Riforme e Progresso
- "IL NOSTRO VIAGGIO"
- La Mia Arte
- Sipario...
- Le Vie dellAcqua..un blog carico di energia positiva
- io...Dany..piacere!
- BLOGACOLORI
- ...quest’ermo colle.
- Verità...un blog indispensabile
- Sale del mondo....
- CUPIDOREALITY..dolcissimo
- RANSIE LA STREGA
- Bastardo dentro.....
- Sconfinando
- VOCI
- Tabula Dicta...bello come larte
- Nathalia57
- tuttiscrittori
- Around my heart...
 
Citazioni nei Blog Amici: 26
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.