Creato da giginosco il 10/02/2010
IL BLOG. E CHE AVEVI CAPITO?

BLOG DESCIAINISTATTIZZATO

Che lo visitiate autenticati o anonimi, una volta al mese o un mese alla volta, da Bolzano o da Lampedusa, in abito da sera o in mutande, nessuno lo saprà mai.
Non io, almeno.

 

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 68
 

Tag

 

 

« DNA E RACCOMANDAZIONIPENSIERINO NOTTURNO »

GOLA E AVARIZIA

Post n°52 pubblicato il 27 Luglio 2010 da giginosco
 

Per terminare di svolgere il compitino assegnatomi da Abbi, quello di parlare dei vizi capitali, mi mancano ancora avarizia, gola, invidia e ira. Se non mi do una mossa, ci vorrà l'autunno, considerati i miei tempi attuali.
E se parlassi di un tale che conoscevo, indubbiamente invidioso, goloso ed avaroso, che ti faceva incazzare al sol vederlo? Sì, mi piace quest'idea, quattro vizi al prezzo di uno, così mi tolgo il pensiero.
Abbi, promettimi, però, di non venirtene, ora, con richieste di post sulle tre virtù teologali, sulle quattro virtù cardinali, sulle cinque giornate di Milano, sui sex toys (non mi viene in mente altro), sui sette re di Roma, sull'otto per mille, sulle nove settimane e mezzo, e così via. D'accordo?

Ma chi è questo esempio di simpatia di cui voglio parlare?
Non un amico mio, proprio no, bensì un ex-compagno di scuola di alcuni miei amici, ai quali dispiaceva emarginarlo. Ragion per cui, ogni volta che andavamo a mangiare la pizza, me lo trovavo tra le balle.
E' certamente il più grande mangiatore di pizza che io abbia mai conosciuto, ed anche adesso, quando vado in pizzeria, qualunque pizzeria, ce lo trovo almeno due volte su tre, tanto che ho il sospetto che abbia vari sosia, ognuno dei quali abbia il compito di andare a mangiare in tre o quattro pizzerie, ogni sera.
Il tipo era piacevole, a tavola, come uno scorpione nelle mutande. Tralasciando i suoi discorsi (di cui parlerò più in là, appena liquidati gli argomenti gola e avarizia), dirò solo che parlava e masticava contemporaneamente, che si tuffava sempre per primo sulle bottiglie fresche di birra, che prendeva immancabilmente una seconda pizza, il gelato, la grappa, e tutto quello che era possibile ordinare.
La sua voracità era determinata, senza alcun dubbio, dalla nostra usanza di dividere sempre il conto in parti uguali, ma nessuno dava importanza alla cosa, la consideravamo un'altra delle piccole tasse da pagare, quando eravamo con lui.
Ciò che gli provocò una lunga squalifica dal gruppo, invece, fu la scoperta che il porco, oltre ad abbuffarsi, riusciva anche a mettere qualche soldo da parte, in un paio di posti, che infatti erano quelli nei quali cercava di dirigerci.
La sua tecnica era questa: quando il cameriere portava il conto, si risvegliava dall'abbiocco catatonico postprandiale, e si faceva carico di raccogliere i soldi per portarli alla cassa, dove iniziava una trattativa col proprietario, all'insegna del "siamo clienti", e ne usciva sempre vincitore, per sfinimento.
Così, se eravamo otto persone, raccoglieva diecimila lire a testa, più mille per i camerieri, e poi riusciva a pagarne settantamila. E la mancia? Quale mancia?
Fu proprio l'ingordigia a tradirlo: finché si accontentava di non pagare la sua quota, facevamo tutti finta di non capire. Quando, invece, cominciò a derubare i camerieri, ed uno di questi (che lo detestava ancor più degli altri) venne a fare il delatore, fu chiaro a tutti che la mancanza di una punizione esemplare ci avrebbe esposto a ritorsioni. Quali, non lo sapevamo, né volevamo saperlo.
Quella sera, lo stronzo prese ancora più calci in culo e schiaffoni del solito. Già, ho detto "del solito", perché la sua razione già l'aveva sempre, e sapete perché?
Beh, adesso è tardi, ve lo racconto domani.

  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

QUALCOSA DA NON LEGGERE

-anna karenina (2)
-lars von hauer
-natale 1 2 3, pasqua e s.valentino

-donna moderna 1 2
-c'ho famiglia 1 2 3 4 5
-e anche parenti (2)
-
fessi famosi 1 2 3 4 5 6
-e meno famosi 1 2 3 4 5 6
-la fotogallery (3)
-vizi capitali 1 2 3 4

-fui giovane 1 2 3

-elezioni (2)

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.