Creato da giginosco il 10/02/2010
IL BLOG. E CHE AVEVI CAPITO?

BLOG DESCIAINISTATTIZZATO

Che lo visitiate autenticati o anonimi, una volta al mese o un mese alla volta, da Bolzano o da Lampedusa, in abito da sera o in mutande, nessuno lo saprà mai.
Non io, almeno.

 

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 68
 

Tag

 

 

« L'AMANTE parte secondaE' QUI LA FESTA? »

IL PALADINO DELLE DONNE

Post n°135 pubblicato il 03 Aprile 2012 da giginosco

Qualche settimana fa, allo stadio, ho avuto un alterco con un tipo.
Devo ammettere che lo avevo già nel mirino, quello, sono anni che assisto alle partite con la sua sgradevolissima voce nelle orecchie.
Si agita ad ogni azione e parla a getto continuo per novanta minuti più recupero. Tu vai allo stadio per divertirti e lui decide, senza consultarti, di aggiornarti in tempo reale sulla sua ansia per lo svolgimento della partita.
Attacchiamo noi e "ecco, ora sbaglia il passaggio, finisce in fuorigioco, si mangia il rigore". Attaccano gli avversari e "adesso segnano, siamo messi male, il gol è nell'aria". Siamo in vantaggio e "tanto adesso pareggiano". Subiamo un gol, magari al primo minuto, e "lo sapevo, pure oggi perdiamo".
Tutto questo da anni, una rottura di maroni insopportabile.

Il giorno della resa dei conti è successo che, su un tiro degli avversari, la palla ha colpito la traversa ed è rimbalzata vicino alla linea di porta.
Come chi segue il calcio sa benissimo, in questi casi c'è una procedura da seguire che coinvolge tutti i presenti, ed è la stessa da sempre:
1) gli spettatori spostano gli occhi dalla porta al guardalinee, che è la persona deputata a decidere se è gol, e cominciano ad insultarlo preventivamente
2) i calciatori di entrambe le squadre si precipitano verso di lui come forsennati, col sangue agli occhi, chi per contestare e chi per appoggiare la decisione, ancor prima di sapere quale sia, questa decisione
3) il guardalinee assume l'atteggiamento di quello che ha visto tutto, e guarda fieramente negli occhi i calciatori, senza retrocedere di un millimetro
4) arriva di corsa l'arbitro, che sposta i calciatori, ne ammonisce un paio e, dopo aver confabulato col guardalinee, comunica se è gol oppure no
5) il pubblico esulta oppure comincia a gridare COR-NU-TO, COR-NU-TO!

Cose di ordinaria amministrazione, insomma, un vero e proprio rituale.
Quel pomeriggio, invece, il meccanismo si è inceppato al terzo passaggio, perché il guardalinee non era il solito lungagnone atletico ma con precoce alopecia, bensì una graziosa e giovane donna. Che, mi dispiace dirlo, non si è dimostrata all'altezza dell'importantissimo compito che le era stato assegnato.
Forse intimorita da tutto quell'odio che le pioveva addosso, forse tramortita dalle vagonate di testosterone dei ventidue giovanotti in mutande intorno a lei, si è dimostrata visibilmente incerta sul da farsi. Per tre o quattro minuti, insomma, non si è capito se sta cazzo di palla fosse entrata o no.

Il pubblico era inferocito e uno dei più accaniti, almeno così mi è parso in quel momento, era proprio il tipo che mi sta sulle balle.
Quando ho sentito la sua fessa voce da fesso urlare "puttana!", non ci ho visto più e stavo per dirgliene quattro. I soliti insulti sessisti preconfezionati, che schifo, che inciviltà. Detto tra noi, forse ero anche un po' prevenuto, perché quando il mio amico Alfredo (ragazzo di buon cuore ma alquanto grezzo) chiama l'arbitro "ricchione" o "impotente" mica sto tanto a guardare il capello.
Ero carico come una molla, pronto ad intimargli di avere più rispetto per le donne, quando proprio tre esponenti del gentil sesso, due gradini sotto di me, hanno cominciato pure loro ad inveire ritmicamente contro la guardalinee, al grido di ZOC-CO-LA, ZOC-CO-LA, ZOC-CO-LA!
Così ho dovuto tacere, aspettando tempi (e insulti) più propizi.
Poco dopo, per fortuna, il tipo ha urlato "resta a casa a cucinare e a fare la calza, troia, pensa a crescere i figli", una frase perfetta per far venire a galla il mio animo cavalleresco. Mi sono girato con lo sguardo cattivo, protendendomi verso di lui ma, proprio mentre ero sul punto di buttargli addosso il mio disprezzo per il suo ottuso e offensivo maschilismo, le tre tifose inferocite hanno rumorosamente appoggiato la proposta del bruto.
E che cazzo, ste tre befane, vi volete fare difendere o no?
Stavo quasi per rinunciare, quando il retrogrado ne ha partorita un'altra: "se volete fare gli arbitri e i guardalinee, andate nel calcio femminile, ma lasciate stare quello maschile". Non un granché come insulto, il ragazzo stava evidentemente perdendo la verve. Ho guardato verso le tre disturbatrici, erano distratte. Lo sapevo che sarebbe arrivato il mio momento, lo sapevo.

Ho indossato la faccia più indignata che avevo, e ho urlato "ma basta, porta rispetto per le donne, finiscila! Vergognati, vergognati!".
Devo aver proprio alzato la voce, perché tutti i vicini si sono girati verso di me, e lui ha avuto un sobbalzo. Ha tentato di abbozzare una difesa, ma io l'ho aggredito ancor di più "vergogna, smettila di insultare le donne!".
Poi, indicando le indiavolate sotto di noi, ho avuto anche la faccia tosta di aggiungere "e poi, non lo vedi che ci sono anche delle signore, qui?"
Sentendosi chiamate in causa, le tre si sono ricomposte e raddrizzate con la schiena, come per dire "già, non lo vedi che ci sono delle signore, qui?" e si sono girate, guardando me con gratitudine e lui di sottecchi, con disprezzo.
Anche altri spettatori hanno avuto un'espressione di approvazione ed hanno annuito (avranno pensato che sono matto, temo), e da allora nessuno ha più detto una sola parolaccia all'indirizzo della guardalinee. In particolare, un ciccione con i capelli all'aria e la barba incolta, con una lattina di birra in mano, si è rivolto al bruto dicendogli "ha ragione il signore, ci vuole rispetto ed educazione, è solo una partita di calcio". Poi si è girato e ha sparato un rutto che l'hanno sentito pure dalla tribuna opposta.  

E' stato un bel pomeriggio, insomma, ho avuto il mio momento di gloria.
Peccato solo che poi abbia dato il gol agli avversari, quella zoccola.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/iocelhoprofumato/trackback.php?msg=11203301

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
>> P e r d e c e n n i su © BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 15/04/12 @ 16:32
il piccolo regno himalayano del Bhutan non aveva ceduto all'attrazione della TV. Ma dato che molt... (continua)
 
Commenti al Post:
ElisaCordovani
ElisaCordovani il 03/04/12 alle 15:02 via WEB
ahahahahahahahahah gioie e dolori di una giornata allo stadio! mi sono sgangherata dal ridere! ciao buona giornata
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 03/04/12 alle 18:57 via WEB
Come sarebbe “sgangherata dal ridere”? Questo era un post serio, in fondo, rispetto al mio standard. Benvenuta Elisa.
(Rispondi)
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 03/04/12 alle 15:11 via WEB
E' tempo di restituire un po' di eleganza al ruolo del tifoso, Gigi, hai ragione. A Chinatown dove vado sempre a vedere il Bologna io e un mio amico ci dedichiamo con fervore alla causa. L'altro giorno, al terzo gol subito dal Palermo abbiamo intonato un coro inedito all'indirizzo dei nostri stessi difensori: "Ri - provevoli! Ri - provevoli!", che ha zittito il resto del bar. Bisogna rieducarli.
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 03/04/12 alle 18:58 via WEB
Riprovevoli, confermo, ho visto i gol. Chissà, magari la prossima settimana, a Chinatown, ti sembrerà di assistere alla regata Oxford-Cambridge.
(Rispondi)
 
 
 
je_est_un_autre
je_est_un_autre il 03/04/12 alle 23:09 via WEB
Non credo: giochiamo col Cesena. E' il tipo di partita in cui anche il bolognese più devoto al galateo perde le staffe. Sai come sono 'sti derby.
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 04/04/12 alle 17:20 via WEB
Ancora una giornata di rutto libero, allora. Ma solo perché è un derby, eh!
(Rispondi)
 
CialtroneStraparla
CialtroneStraparla il 03/04/12 alle 15:26 via WEB
Sono indignato da cotanta sconcezza. La misoginia è dilagante. Come stava messa a tette?
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 03/04/12 alle 19:02 via WEB
Io ero nella tribuna dall’altra parte, non ho potuto apprezzare le tette. La corsa mi è sembrata voluttuosa, però.
(Rispondi)
 
 
 
luckyluk007
luckyluk007 il 03/04/12 alle 21:05 via WEB
Gigi che partita era? così mi informo sulla terna arbitrare in particolar modo sulla gentil guardalinee..
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 04/04/12 alle 17:21 via WEB
Ho controllato anch’io, era una gentile signora di Trento.
(Rispondi)
 
 
 
CialtroneStraparla
CialtroneStraparla il 04/04/12 alle 09:12 via WEB
Correva a rallentatore come le bagnine di baywatch?!
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 04/04/12 alle 17:22 via WEB
Come dicevo a Lucky, era di Trento. Trotterellava.
(Rispondi)
 
Relativamente_Rossa
Relativamente_Rossa il 03/04/12 alle 18:09 via WEB
Le donne non si salvano mai; che diano qualcosa o meno sempre zoccole sono, e restano. Ormai è tradizione come il cocomero a ferragosto. Ah, ovviamente tutte eccetto madri, figlie e sorelle, perché, sempre secondo la tradizione italica, nemmeno certe mogli si salvano.
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 03/04/12 alle 19:07 via WEB
E’ un insulto proprio triste, secondo me. Doppiamente triste, anzi, perché usato più dalle stesse donne che dagli uomini. Avresti dovuto vedere la ferocia delle tre arpie, le avrebbero impresso a fuoco la lettera scarlatta volentieri, con le loro stesse gentili manine.
(Rispondi)
 
 
 
Relativamente_Rossa
Relativamente_Rossa il 03/04/12 alle 19:14 via WEB
Infatti. Però mi pare che, se loro l'hanno detto tu l'hai ribadito. Io ho sempre preferito la femmina alla femminista ma ci sono cose sulle quali non so scherzare né leggerci dell'ironia. Quello è un termine orribile quali che siano la circostanza e il contesto nei quali qualcuno lo usa. Secondo me.
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 04/04/12 alle 17:18 via WEB
Di solito, non mi metto a spiegare nulla dei post, mi piace che ognuno ci legga quello che vuole. Né uso mai le “faccine”, neanche quando commento, se scherzo o altro si deve capire dal contesto. In questo caso, però, una cosa la voglio dire.
L’ultima frase, quella in cui io ho ribadito (come hai detto tu) l’insulto alla guardalinee, non apparteneva alla stesura (vabbè, stesura.....) originale. Se la togli, vedrai che il post è certamente più piacevole ed io ci faccio pure una bella figura. Perché ho additato gli incivili insultatori, da bravo eroe senza macchia e senza paura, e sono stato pure modesto, dicendo che l’avevo fatto per semplice rancore personale. E invece la frase l’ho voluta mettere lo stesso, perché cambia tutto: toglie me dalla parte del “buono” (quello con cui ci si immedesima, insomma) e sposta l’attenzione dagli insultatori (che non siamo noi che leggiamo, no? noi siamo i buoni, quelli col cappello bianco) all’insulto (che, forse forse, potremmo utilizzare noi o chi ci è vicino. Sai com'è, quando ci vuole ci vuole!). L’ho messa apposta, insomma, per lasciare il gusto sgradevole che volevo lasciare. E spero di esserci riuscito.
Minchia, mi fa male la testa quando scrivo quasi serio. Se il gentile pubblico permette..... VIVA LA GNOCCA! Ah, mi sento già meglio.
(Rispondi) (Vedi gli altri 6 commenti )
 
 
 
 
Relativamente_Rossa
Relativamente_Rossa il 04/04/12 alle 17:27 via WEB
Va bene, sei perdonabile, se non altro perché ci hai messo quasi 24 ore per elaborare una risposta...(le faccine non le uso nemmeno io, puoi immaginarti l'espressione che ti pare, una qualsiasi, ecco).
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 04/04/12 alle 17:31 via WEB
In verità la risposta la sapevo già da prima, ci ho messo 24 ore a scriverla senza errori d'ortografia. Spero.
(Rispondi)
 
 
 
 
Relativamente_Rossa
Relativamente_Rossa il 04/04/12 alle 17:33 via WEB
Touché.
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 04/04/12 alle 17:45 via WEB
Puntoevirgola trattino chiusaparentesi
(Rispondi)
 
 
 
 
luckyluk007
luckyluk007 il 07/04/12 alle 17:41 via WEB
Sempre VIVA!!
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 08/04/12 alle 17:03 via WEB
Hai letto solo l'ultima frase, vero? Bravo, era l'unica che aveva un senso.
(Rispondi)
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 03/04/12 alle 22:34 via WEB
Ssssst, sono in incognito: non dirlo a nessuno, ma sono un ex arbitro, arrivato fino agli allievi regionali ma poi mi fermai. Anche nel mio corso c'era una donna, che era anche discretamente gnocca. Non capiva una mazza ma era un piacere vederla in minigonna alle riunioni tecniche del martedi :-)
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 04/04/12 alle 17:23 via WEB
Mi sembra di vedervi, tutti a far cadere inavvertitamente il fischietto per terra.
(Rispondi)
 
 
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 06/04/12 alle 20:31 via WEB
Però bisogna dire che era anche molto ironica: chiamata alla "lavagna" da uno dei presidenti di sezione riusci' a cavarsela egregiamente nello spiegare quale fosse il comportamento da tenere in caso di fallo da dietro. Puoi naturalmente immaginare le battutine della platea maschile.
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 08/04/12 alle 17:02 via WEB
Che, poi, chissà quale sarà questo comportamento da tenere. Espulsione?
(Rispondi) (Vedi gli altri 2 commenti )
 
 
 
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 12/04/12 alle 22:58 via WEB
In genere si, ma mi sa che lei preferiva far continuare a giocare...
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 17/04/12 alle 21:56 via WEB
Allora era di scuola anglosassone, come Pippa.
(Rispondi)
 
esperiMente
esperiMente il 04/04/12 alle 13:03 via WEB
Per favore, ci sono delle donne, qui.
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 04/04/12 alle 17:24 via WEB
Dici davvero? Anche le tre befane? O mamma!
(Rispondi)
 
cloudonmyhead
cloudonmyhead il 05/04/12 alle 08:42 via WEB
Mi sembra di vederti, spadone alla mano e piuma sul cappello. Si mette la piuma sul cappello da tifoso??
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 05/04/12 alle 09:50 via WEB
Hai dimenticato la calzamaglia con l'ovatta, è il mio pezzo forte.
(Rispondi)
 
 
 
cloudonmyhead
cloudonmyhead il 05/04/12 alle 15:53 via WEB
Occhio. Se te la metti allo stadio la calzamaglia con l'ovatta finiranno per chiamare te zoccola :D
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 05/04/12 alle 16:07 via WEB
Speriamo solo che non mi tocchino il sedere per buon augurio.
(Rispondi) (Vedi gli altri 6 commenti )
 
 
 
 
cloudonmyhead
cloudonmyhead il 06/04/12 alle 12:32 via WEB
Non è più apotropaico toccarsi l'ovatta?
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 06/04/12 alle 12:56 via WEB
Se è per quello, non c'è niente di apotropaico come le tre befane imbufalite. Dove lo trovi uno spirito così coraggioso?
(Rispondi)
 
 
 
 
cloudonmyhead
cloudonmyhead il 06/04/12 alle 14:00 via WEB
Uno spirito davvero coraggioso si farebbe toccare l'ovatta dalle tre befane imbufalite... pensaci, gi.
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 06/04/12 alle 14:04 via WEB
Ci ho pensato. Non potrei saltare da una rupe, come prova di coraggio?
(Rispondi)
 
 
 
 
cloudonmyhead
cloudonmyhead il 11/04/12 alle 16:00 via WEB
Solo se lo fai nello stile di Bear Grylls
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 12/04/12 alle 15:25 via WEB
Ma quello si è gettato dalla rupe della discarica! Senti, facciamo così: mi circoncido a crudo, ok?
(Rispondi)
 
marittiella
marittiella il 05/04/12 alle 10:16 via WEB
io a certi ambienti manco mi avvicino.. anzi, nutro seri dubbi anche su questo blog. Non so se l'occhio azzurro basti a nobilitarlo...
(Rispondi)
 
 
marittiella
marittiella il 05/04/12 alle 10:17 via WEB
ah, non ho aggiunto la faccina, così è più snob.
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 05/04/12 alle 10:20 via WEB
Vorrei precisare che gli occhi azzurri sono ben due. Almeno fino a stamattina, quando ho fatto la barba.
(Rispondi)
 
 
 
marittiella
marittiella il 05/04/12 alle 11:14 via WEB
ahahaha..ma quant si scem!! :)))
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 05/04/12 alle 13:52 via WEB
Lo sapevo che lo snobismo ti durava poco se ti facevo ridere, signo', mi hai riempito il blog di parentesi!
(Rispondi)
 
kallida
kallida il 05/04/12 alle 11:58 via WEB
Ah!Non dovevo leggerlo questo post! ora non ti posso più insultare, zoccoletto che non sei altro!
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 05/04/12 alle 13:54 via WEB
Non sono zoccoletto, è carattere (minchia, stavo per scrivere "catetere").
(Rispondi)
 
 
 
kallida
kallida il 05/04/12 alle 15:23 via WEB
Vuoi dire che sei zoccolone?
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 05/04/12 alle 16:03 via WEB
Escort, prego!
(Rispondi)
 
c.stor
c.stor il 10/04/12 alle 17:57 via WEB
Passare di fa bene all'umore ... quasi quasi ti vengo vicino allo stadio .... Cotanto paladino... se le cose si mettono male ... comunque mi difende!! :-)
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 10/04/12 alle 18:02 via WEB
Passa più spesso, allora, e fa' quello che vuoi. Tanto, ci penso io a zittire la folla.
(Rispondi)
 
 
 
luckyluk007
luckyluk007 il 10/04/12 alle 21:04 via WEB
No dico.... è stata in letargo per mesi e la prima cosa che che fa qual'è?? subito un approccio romantico-sportivo!!! Che gli farai alle donne...
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 12/04/12 alle 15:26 via WEB
Savuarfèr, ragazzo, savuarfèr.
(Rispondi) (Vedi gli altri 2 commenti )
 
 
 
 
luckyluk007
luckyluk007 il 14/04/12 alle 15:06 via WEB
Cos'è? una ricetta per uno sformato alla francesce... o un vino spagnolo dolce?
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 17/04/12 alle 21:57 via WEB
Fuochino. Il savuarfèr-savignon è il vino ideale per stordire le vittime recalcitranti.
(Rispondi)
 
agata90
agata90 il 10/04/12 alle 18:42 via WEB
Aleeeeeeeeee ooooooooooooooooooo faccio un po' di tifo così a caso, và. :)
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 10/04/12 alle 18:47 via WEB
Minchia come sei antica, però. Almeno un po popopo popoooooooooooo!!!!!!!
(Rispondi)
 
latuaossessione7
latuaossessione7 il 10/04/12 alle 23:28 via WEB
Arrivo tardi e hanno già detto tutto, parolacce comprese. Ne posso aggiungere una, ma in turco, che fa più figo: fahiselik. Che gira e rigira vuol dire la stessa cosa, anzi la stessa qualità femminile (guardalinee infallibile, come puoi facilmente immaginare).
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 12/04/12 alle 15:26 via WEB
Minchia, una parolaccia in turco nel mio blog, che sciccheria!
(Rispondi)
 
vengodabadoo
vengodabadoo il 11/04/12 alle 18:04 via WEB
Scusate, è già passato il 13?
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 12/04/12 alle 15:27 via WEB
Proprio or ora, signorina, mi dispiace. Se aspetta buona buona, però, tra un po’ passa il 118.
(Rispondi)
 
simona_77rm
simona_77rm il 13/04/12 alle 01:18 via WEB
Sei uno spettacolooooooooooo! ahhahha!!! Si, sei TU lo spettacolo Gigi!!! Non dovevi risvegliare il cavaliere antico che c'e' in te! ...ora la scena e' stata talmente fantastica che i film di Verdone o Sordi sono diventati grigi documentari sui paesaggi irlandesi. ...Mi farai morire prima o poi!!! :D E adesso sto pensando che dovro' tornare qui ancora, lo so, per fare strage e vendetta di te e dei tuoi racconti assassiniiiiii!!!
.......bstrd!!
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 17/04/12 alle 21:58 via WEB
Ammazza che propositi bellicosi. E’ un onore, però, avere la Pulzella d’Orléans nel mio blog.
(Rispondi)
 
 
 
simona_77rm
simona_77rm il 26/04/12 alle 18:01 via WEB
^_^ ...ok , e' tutta scena. In realta' io sono dolcissima e te lo dimostro lasciandoti dei fiori ...(Sono stata in campagna...e la natura mi ha sorriso) ^___^ Ciao! (Click)
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 26/04/12 alle 18:03 via WEB
Grazie, Simo. Posso prendere anche la bicicletta?
(Rispondi) (Vedi gli altri 1 commenti )
 
 
 
 
simona_77rm
simona_77rm il 08/05/12 alle 22:47 via WEB
Ma e' impossibile anche soltanto farti una gentilezza!?!?!...Non ti si reggeeeeeeeeee Gigi!...ma sei unico , lo ammetto ^ ^ ahhahha!!!
(Rispondi)
 
inmyeyes82
inmyeyes82 il 13/04/12 alle 11:07 via WEB
ahahah, rido troppo per poter commentare. ed è grave, eh.
(oddio, sembra il commento di una bimbominkia)
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 17/04/12 alle 21:59 via WEB
Hai ragione, un po’ lo sembra. Poco poco, però.
(come potrei infierire su quegli occhioni?)
(Rispondi)
 
dolceelfa75
dolceelfa75 il 16/04/12 alle 21:59 via WEB
Gigi dove sei? non dirmi che sei con quella zoccola?
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 17/04/12 alle 22:01 via WEB
Si fa presto a dire “quella zoccola”.
Quella zoccola!
Hai visto? Meno di mezzo secondo.
(Rispondi)
 
 
 
dolceelfa75
dolceelfa75 il 19/04/12 alle 22:55 via WEB
rapidissimo
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 20/04/12 alle 11:26 via WEB
Sempre!
(Rispondi) (Vedi gli altri 2 commenti )
 
 
 
 
dolceelfa75
dolceelfa75 il 26/04/12 alle 17:39 via WEB
azz :-(
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 26/04/12 alle 17:48 via WEB
E' il logorio della vita moderna. Hai per caso un Cynar?
(Rispondi)
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 16/04/12 alle 22:40 via WEB
Gigi ma sei stato risucchiato dalla tromba d'aria provocata dal rutto del tizio con la birra?
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 17/04/12 alle 22:03 via WEB
Per fortuna si è rivolto verso il campo, così non c'è stato nessun contuso. La società, però, è stata lo stesso multata per responsabilità oggettiva.
(Rispondi)
 
 
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 19/04/12 alle 22:07 via WEB
Sarei curioso di leggere il referto che l'arbitro ha consegnato al giudice sportivo :-) Gigi, ho "preso in prestito" dal tuo blog il contenuto del box in alto a sinistra (box descianistattizzatom ma ti ho linkato) per metterlo in un post, se ci sono problemi lo cancello. Buona serata.
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 20/04/12 alle 11:24 via WEB
Ne sono onorato, vengo subito a leggere. E vado anche a fare la barba, magari con il link arriva un po' di gnocca.
(Rispondi) (Vedi gli altri 10 commenti )
 
 
 
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 24/04/12 alle 16:01 via WEB
'Mmmazza, hai ricevuto addirittura un trackback per questo post. Adesso dovrai spiegarci cos'è, visto che da quando sono qui ancora non l'ho capito.
(Rispondi)
 
 
 
 
mandorlamara1970
mandorlamara1970 il 25/04/12 alle 19:47 via WEB
ecco bravo, spiega, perchè manco io ci ho cito un piffero; ne ho ricevuto uno tempo fa e ho chiesto all'autore ma quando mi ha spiegato usando l'indormatichese mi sono sentita ancora più deficiente )(nel senso che 'deficio' del background necessario, che avevate capito?)
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 26/04/12 alle 15:16 via WEB
E lo chiedete a me? Io ho cliccato, e mi è uscito un post. Anzi, mo' vengo nei vostri blog e faccio un trackback pure a voi (se ci riesco). Metti che porta sfiga, almeno la dividiamo in tre.
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 26/04/12 alle 15:32 via WEB
Che figura, che figura, non ci sono riuscito!
(Rispondi)
 
 
 
 
simona_77rm
simona_77rm il 26/04/12 alle 18:03 via WEB
(ihihihih!...nemmeno tu sai fare il tracback!..waaaaa, mi consola molto 'sto fatto :D)
(Rispondi)
 
 
 
 
giginosco
giginosco il 26/04/12 alle 18:09 via WEB
Ma lo sai che, girando oggi per i blog, ho notato che li sa fare solo una persona? Minchia, un genio, secondo me li fa solo per mortificarci!
(Rispondi)
 
 
 
 
kallida
kallida il 27/04/12 alle 10:55 via WEB
Se è la stessa persona che conosco pure io, sono d'accordo con te;)e comunque me li ha insegnati...posso stare lo stesso?
(Rispondi)
 
 
 
 
mandorlamara1970
mandorlamara1970 il 28/04/12 alle 13:47 via WEB
ma almeno cosa sono me lo spiegate? io NON ho CAPITO cosa sono e a cosa servono!!!
(Rispondi)
 
 
 
 
simona_77rm
simona_77rm il 28/04/12 alle 23:40 via WEB
Ne sono certa! ^___^
(Rispondi)
 
 
 
 
simona_77rm
simona_77rm il 28/04/12 alle 23:44 via WEB
La risposta era collegata al mio precedente commento...ma ho sbagliato e non mi sono inserita nel "commento-risposta" all'uopo adibito ..e ho inserito un nuovo commento..
mah...sara' l'ora tarda?? :/
(Rispondi)
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 29/04/12 alle 17:06 via WEB
@ Simona: è l'effetto trackback, simile all'effetto farfalla: così come il battito delle ali di una farfalla in Brasile, a seguito di una catena di eventi, provoca una tromba d’aria nel Texas, un trackback ad un post provoca la redistribuzione ad capocchiam dei commenti nello stesso post.
@Mandorla: In pratica sto trackback è una specie di "segnalazione": ad esempio se vengo nel tuo blog e trovo un post attinente ad uno che ho scritto io, ti lascio un trackback, cioè una specie di collegamento tra il mio post e il tuo. Nel collegamento è specificato il nome del blog di chi ti ha lasciato il trackback e il titolo del post collegato. E' una specie di "link pubblico", solo che nessuno lo usa quasi mai.
(Rispondi)
 
 
mandorlamara1970
mandorlamara1970 il 30/04/12 alle 17:11 via WEB
grazie mist, adesso ho le idee meno confuse... anche se andando a guardare il mio post e quello trackbackato non vedo attinenza, ma preferisco non indagare oltre ahahaha
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 07/05/12 alle 13:47 via WEB
Hai capito, nipotazza?
Ma poi che cos'è un trackback? Un link fatto poco più da presso, un più preciso commento, un collegamento che sigillar si vuole, un apostrofo rosa messo tra le parole "T'ICOMMENTEREIMAHOUNAFIACCACHENONTIDICO!"
(Rispondi)
 
 
 
mandorlamara1970
mandorlamara1970 il 08/05/12 alle 13:29 via WEB
zio io ti amo, volevo dirtelo ahahahah
(Rispondi)
 
 
 
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 10/05/12 alle 23:02 via WEB
Gigi, ci sono cose che noi umani non possiamo capire, i trackback sono una di queste...
(Rispondi)
 
 
simona_77rm
simona_77rm il 08/05/12 alle 22:51 via WEB
@sanguemisto84: beh...grazie della spiegazione..ma adesso sono ancora piu' confusa ;D
Resta il fatto che questi "battiti d'ali" nei commenti mi capita spesso...uhm...saro' una prescelta per rivoluzionare questo blog e i suoi commenti? ^__^
(Rispondi)
 
 
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 10/05/12 alle 23:00 via WEB
Che dire, Simona: sei una precorritrice, sei l'eletta. Tra secoli gli studiosi analizzeranno le dinamiche dei blog e tutto ciò rimarrà impresso a fuoco nella storia :-)
(Rispondi)
 
a.bassa.voce
a.bassa.voce il 30/04/12 alle 18:44 via WEB
Che Uomo!...
(Rispondi)
 
 
giginosco
giginosco il 07/05/12 alle 13:55 via WEB
E lo dicevo io che eri tu. Che donna, che donna!
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

QUALCOSA DA NON LEGGERE

-anna karenina (2)
-lars von hauer
-natale 1 2 3, pasqua e s.valentino

-donna moderna 1 2
-c'ho famiglia 1 2 3 4 5
-e anche parenti (2)
-
fessi famosi 1 2 3 4 5 6
-e meno famosi 1 2 3 4 5 6
-la fotogallery (3)
-vizi capitali 1 2 3 4

-fui giovane 1 2 3

-elezioni (2)

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.