Creato da LaMuccaSbronza il 14/04/2005

La Mucca Sbronza

ricette e racconti dalla mia cucina...

 

Messaggi di Gennaio 2006

Saldi,cappotti e mucche masochiste...

Post n°119 pubblicato il 31 Gennaio 2006 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Stava li in vetrina e mi provocava con quella sua linea sinuosa...nn ho proprio potuto resistere,era anche in saldo!!!
Cosi' sono entrata nel negozio e me lo sono provato,il cappotto dei miei sogni,molto simile a quello che portavo qualche anno fa e che ho sfruttato fino a quando per l'usura nn e' diventato proprio impresentabile.
E' nero,lungo al ginocchio,di morbida lana con un grosso collo a giacca e con una cinta deliziosa che stringe gentilmente la vita sottolineandola.
Il cappotto che slancia chiunque,anche una mucca come me!
C'erano ancora tutte le taglie,sia la M che la L...la media mi stava un po' troppo "giusta" (ovvero leggermente strizzata) la large invece mi pendeva troppo sulle spalle.

Dubbio amletico : quale prendere?
perche' cmq era indubbio che quel cappotto dovevo prenderlo,scherziamo?!?!?!

Me li provo ancora una volta,la commessa mi guida allo specchio dall'altra parte del negozio dicendo che quello di fronte al camerino ingrassa (evidentemente commessa esperta).
L'immagine mi rimanda una mucchina trendy e civettuola,ovvero l'esatto contrario dell'omino michelin che era entrato dalla porta una 20ina di minuti prima...il cuore mi si stringe...
Invoco la santa protettrice delle mucche (esiste??) estraggo la mia carta di credito come avrebbe fatto il vecchio Clint con la sua Colt e me lo prendo.
MEDIUM.
Adesso la sfida e' entrarci comodamente entro la primavera,quando ahime' dovro' riporlo nell'armadio in attesa del prossimo inverno.

Riuscira' la nostra eroina a copiera quest'epica impresa????

Da domani mese nuovo mucca nuova,oltre ai soliti post generici potrete leggere il diario dettagliato di questa sfida al rotolino.
E speriamo che nn vinca ancora lui...ma noi mucche siamo tenaci,vero Crustina?

 
 
 

Post N° 118

Post n°118 pubblicato il 31 Gennaio 2006 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Bambino che sorridi e ti sorrido anch'io
fra queste mille strade della vita
fatti furbo e scegli la salita
che forse è quella più vicina a Dio
scrivile sull'acqua le tue poesie
parla con gli animali e con i fiori
e ruba al cielo tutti i suoi colori
ed arrossisci dopo le bugie
fatti furbo affacciati prudente come un filo d'erba
e ascolta il vento cosa ti dirà
sicuro nella tua fragilità
ingenuamente fatti furbo
dai sempre tutto a chi non ti può dare niente
e fai del cuore il tuo salvadanaio
se ti sfiora un soffio di infelicità
fatti furbo e prendi questa vita come va
Quando avrai paura dell'oscurità
prendi la luna e legala al cuscino
cresci ma resta sempre un po' bambino
e il mondo il tuo giocattolo sarà
fatti furbo e sogna l'impossibile
cerca un amore piccolo e gigante
l'amore quello più forte della morte
e quando passerà vicino a te
Fatti furbo non fare come me che ho preso un
frutto acerbo
gli ho dato un morso e l'ho buttato via
e adesso ne ho un'enorme nostalgia
diventa grande e guarda gli occhi
di una ragazza che non apre mai la bocca
e tiene tutto dentro come te
e se un giorno verrà il giorno dell'addio
fatti furbo e non lasciarla come ho fatto io...
e non lasciarla come ho fatto io

 
 
 

A gentile richiesta ecco qua :-)

Post n°117 pubblicato il 30 Gennaio 2006 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

La ricetta dei pasticcini gianduia

Per le basi un frolla fatta con zucchero a velo perche' con lo zucchero normale viene piu' granulosa (sable')

300 g burro
200 g zucchero a velo
500 g farina
5 tuorli
1 pizzicotto di sale
aroma di vaniglia

Pan di spagna avanzato  e liquore (io ho usato un goccino di crema di whiskey)

crema al gianduia
500 g panna
500 g di cioccolato gianduia

Stendere la frolla sottile 3 mm circa e ritagliare tanti dischi quanti sono gli stampini da tartelletta (io con questa ricetta ne ho fatti circa 70 da 4 cm di diametro) quindi ricoprirli e bucherellare il fondo con uno stecchino per evitare che gonfi. Cuocere in bianco.

Mentre le frolle stanno cuocendo mettete a bollire la panna e grattugiate il cioccolato (o sminuzzatelo col coltello su un tagliere,il sicondo sistema e' migliore perche' il gianduia e' un cioccolato morbido e col calore della grattugia tende a sciogliersi e ad impastare). Quando la panna bolle versatela sul cioccolato e mescolate fino a che si sara' sciolto tutto e la crema avra' preso un aspetto liscio e lucido. Lasciate raffreddare per bene.

Una volta cotte le basi e fatte raffreddare ritagliate con uno stampino da 3 cm tanti dischi di pan di spagna,inzuppateli (pochissimo) nella crema di whiskey a cui avrete unito circa 1/3 di acqua e dello zucchero (per regolarvi potete assaggiare...ehi! ho detto di assaggiare nn di ubriacarvi!!!!!!) quindi inseriteli nel fondo delle tartellette.

Quando la crema di gianduia sara' bella fredda di frigorifero (almeno 2 o 3 ore) montatela con lo sbattitore elettrico come se fosse una panna montata.
A questo punto dovete solo spremere la crema con una siringa da pasticcere formando i ciuffi  e guarnite con quello che la fantasia vi suggerisce. Io per mancanza di altri ingredienti ho scelto di temperare un po di cioccolato bianco e di fare le piccole decorazioni che vedete,ma andavano benissimo nocciole grattugiate,chicchi di ribes a mo' di ciliegina ecc ecc

Lo stesso procedimento si puo' usare  per fare tartellette diverse,basta cambiare gusto alla ganache usando i vari cioccolati,qualche esmpio che ho gia' sperimentato :

cioccolato bianco con caffe' solubile e bagna al caffe'
cioccolato fondente con frutti di bosco e bagna al liquore di amarena
cioccolato bianco sciolto con panna e latte di cocco in parti uguali per una ganache al cocco (ottima!!!!) e bagna al rhum
cioccolato bianco con pasta di pistacchio e bagna allo Strega

 
 
 

Golosita' domenicali...

Post n°116 pubblicato il 29 Gennaio 2006 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Il plum cake nn mi ispirava,avevo voglia di sfizietti

sono piccole frolle farcite al gianduia,domani le porto in ufficio...sempre che la smettano di aprire il frigo e mangiarle!!!!!!!

Libera,cucinare le bombe mica e' peccato,nemmeno quando sei a dieta...BASTA CHE NN TE LE MANGI!

o almeno fai solo un assaggino

 
 
 

La ricettina del fine settimana...

Post n°115 pubblicato il 27 Gennaio 2006 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

chi vuole provarla insieme a me? e' un plum cake cioccolato e caffe' che si chiama OTELLO...il nome e' tutto un programma :-)

Plum cake Otello

x il dolce:
Yogurt g 125
Burro fuso g 75
2 uova intere
Zucchero semolato g 190
Farina g 175
Lievito in polvere g 1/2 cucchiaino
Sale fino un pizzico
Cacao amaro g 75
Nescafè g 25
Espresso g 25

x la glassa:
Panna g 50
Cioccolato fondente g 75
Liquore al caffè g 15

Imburrare e infarinare uno stampo da plum cake per 4/5 persone o stampini monoporzione e mettere da parte.
Preparare la ganache portando ad ebollizione la panna in una
pentola e aggiungendo il cioccolato alla fine.
Incorporare lo yogurt, il burro le uova e lo zucchero.
Amalgamare per bene il composto.
Aggiungere la farina, il lievito, il sale,il cacao,
l’espresso e il nescafè finchè l’impasto
diventa liscio e corposo.
Versare nello stampo. Infornare a 160°C per circa 40/45 minuti o nel caso degli stampi piccoli per 20/25.
Togliere dallo stampo e far raffreddare per circa un’ora.
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato insieme alla panna.
Di tanto in tanto mescolare finché il cioccolato non sarà completamente sciolto.
Aggiungere il liquore al caffè mescolando brevemente.
Glassare la torta e riporla in frigorifero per almeno 20 minuti,in modo che la glassa si solidifichi.

 
 
 

Nonne Papere e crostate...

Post n°114 pubblicato il 26 Gennaio 2006 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Mi e' accaduto due sere fa credo.
Tornavo con la metro direzione Termini,seduta accanto a me c'era una vecchietta con carrello,mi ero appena comprata un fascio di riviste di cucina (sono una drogata di giornali) ed ero immersa nella contemplazione di un vassoio di dolcetti con mousse al cioccolato che vorrei provare a fare nel fine settimana...la vecchietta annoiata sbircia...sbircia ancora...stiracchia il collo fino a un cm dalla mia spalla...a questo punto preoccupata piu' per la sua cervicale che per altro mi giro e le chiedo se vuole una rivista da sfogliare.
Risultato?
Ho passato un piacevolissimo 1/4 d'ora a chiacchierare con la nonnina che mi raccontava di quando da giovane faceva anche lei tutte queste cose fatte in casa,che adesso ci sono solo le merendine,che all'epoca c'era la crostata quella vera,fatta con lo strutto e la marmellata casereccia,che i suoi figli sono venuti su a pane con la panna de latte munto la sera prima e zucchero.
E' stato dolcissimo!
Vi giuro,nn me ne sarei voluta andare.
Mi manca tanto la figura di una nonna cosi',una di quelle vere! quelle che ti invitano a pranzo la domenica e quando arrivi li ti fanno trovare tutte le cose buone che possono nascere solo da mani esperte e da tanto amore.
La mia di nonna,quella che mi e' rimasta e l'unica che ho conosciuto,e' una tizia abbastanza strana,fissata per la pulizia (asciuga le persiane mentre piove!!!!) e per niente amorevole,oltretutto detesta la compagnia e cucina il minimo indispensabile.
Un pianto insomma.
Ma quella c'ho e quella mi tengo.
Mia mamma nn e' proprio come lei ma nemmeno interessata alle arti culinarie,per questo ogni tanto mi capitava di chiedermi da dove cavolo mi fosse saltata fuori questa passione...poi mi e' capitato di sentire i racconti sulla mia nonna paterna "Maria la tedesca" che e' diventata il mio mito :-)
Veniva da vicino Bolzano,aveva origini austriache
Giovanissima e' rimasta incinta di un tipo che l'ha mollata come una ciabatta vecchia appena l'ha scoperto e che e' tornato a farsi vivo solo quando il bimbo (maschio) e' nato,avrebbe potuto evitare tanto scandalo ed avere un appoggio economico sposandoselo,invece la mia nonnina orgogliosa e con le palle quadrate l'ha mandato a quel paese ed e' partita in cerca di lavoro per matenere se stessa e il piccolo. Inutile dirvi che ce l'ha fatta.
In seguito di figli ne ha messi al mondo altri 10 e giu' di li....evidentemente c'aveva preso gusto!
Mi hanno raccontato che era generosa e umana,ha fatto l'interprete in tempo di guerra (ovviamente parlava tedesco) e qui in paese i vecchietti se la ricordano tutti perche' ha evitato varie volte episodi di fucilazione e riusciva sempre a farsi dare i resti della mensa dei tedeschi da distribuire tra le famiglie piu' affamate. Era dolce. Ho una sua foto da giovane,l'unica , che ho cercato a lungo fra i ricordi delle zie per farne un regalo al mio papa'.
Ha un sorriso simpatico e l'aria allegra.
Le piaceva molto cucinare,amava fare dolci anche lei :-)))))
Ed era brava...una di quelle mitiche donnine di una volta che con 2 pugni di farina,1 di zucchero e qualche uovo tiravano fuori una delizia di torta anche in mezzo alla nera poverta'.
E' guardando lei che il mio papà ha imparato a fare la pasta all'uovo,la pizza di granturco...tutte quelle cose che ha dovuto fare poi da solo visto che quando è morta lui aveva 13 anni.
Quante cose avrei potuto avere da una donna cosi'?
Dicono che le assomigli,e per me e' il piu' grande complimento.
Ho preso parecchio da lei e dalla bisnonna sempre paterna.
"La strega".
Era la levatrice del posto ed esperta di erbe,un'attaccabrighe,orgogliosa,casinista e ubriacona...ogni tanto l'andavano a recuperare in qualche fosso e la riportavano a casa col carretto.

he he he,nn gli posso mica dare torto...

 
 
 

Pausa Caffe' :-)

Post n°113 pubblicato il 25 Gennaio 2006 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Dopo Libera anche altri mi hanno passato il 7 volte 7,cosi' eccolo qui

7 volte 7

7 cose che spero di fare prima di morire

1) Imparare a volermi davvero bene
2) Fare un lungo viaggio
3) Imparare a ballare!!!!
4) Comprare un posticino tutto mio,possibilmente in mezzo al verde,una di quelle case che sanno un po' di antico...magari nn per abitarci,una specie di rifugio :-)
5) Sfornare il "Dolce Perfetto",ovvero un ciambellone morbido,aromatico,di bell'aspetto che si possa mangiare senza necessariamente sorseggiare qualcosa. Un dolce che si scioglie in bocca.
6) Trovare un lavoro stabile.
7) Lasciare a qualcuno i miei diari,una persona che possa capirli...va a trovarla!

7 cose che non so fare

1) Non so ballare
2) Non so stare zitta quando dovrei!
3) Leggere un libro a rate,preferisco tutto d'un fiato
4) Programmare la lavatrice!!!!!
5) Fare le divisioni senza la calcolatrice...
6) Non riesco a resistere alle tentazioni :-)))
7) Non so assolutamente fare quei giochini di logica che tanto piacciono al mio collega di stanza,ieri per fare un sudoku semplice mi sono ammazzata...ed ero anche al telefono con lui che mi suggeriva quando mi bloccavo!!!! (nn in orario lavorativo ovvio)

7 cose che mi piacciono in un uomo

1) Le mani forti
2) Gli occhi espressivi
3) L'ironia
4) La passione
5) Il calore umano
6) L'amore per la buona cucina
7) La voglia di comunicare

7 cose che dico spesso

1) "Porca paletta!"
2) "Patata che mi predi..." questo lo dico per farmi prendere le cose quando sono sul letto e nn mi va proprio di scendere (letto a castello)
3) "Ma ve state zitte??????" lo ripeto almeno 10 volte a sera cercando di leggere mentre mamma e Catia invece di parlare strillano a 2000 decibel!
4) "Pronto? buongiorno sono Marica della XXX" lo dico talmente tante volte che ormai quando chiamo le amiche al telefono mi sbaglio e faccio la signorina professionale anche con loro!!!
5) "Bella gattona pelosa!!!!!" lo dico ogni sera e ogni mattina quando acchiappo la mia Mauzza e la bacio prima di uscire o appena rientrata
6) "e io che c'entro????" quando mia madre 11 volte su 10 da a me la copa per i casini che fa Patata
7) "Porcellino della zia" o "amore  piccolo della zia" negli ultimi 20 mesi l'ho ripetuto almeno una volta al giorno guardando la foto del mio Popi,sono completamente innamorata di lui.

7 libri che amo

1) Ronja
2) L'ultimo Elfo e L'ultimo Orco
3) Il Diario di Bridjet Jones e Che pasticcio Bridget Jones!
4) Antologia di poesie di Jaques Prevert
5) Il manuale del Guerriero della Luce
6) La compagnia dei celestini e Il bar sotto il mare
7) Tutti i miei libri,in particolare quelli di pasticceria :-)

7 film che mi hanno colpito

1) Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato versione vecchia con Wilder
2) L'Ultimo Samurai
3) Il profumo dl mosto selvatico
4) Figli di un Dio minore
5) Il mio grosso grasso matrimonio greco
6) Braveheart
7) Lady Hawke
 ma ce ne sarebbero altri,una vagonata!!!!

7 bloggers a cui passerei il testimone di questo test

1) Nancy che era intrigata da 7 volte 7
2) e
3) chiunque
4) altro
5) voglia
6) questo
7) testimone!

 
 
 

Post N° 112

Post n°112 pubblicato il 24 Gennaio 2006 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Influenze nefaste...

(sottotitolo : quando e' meglio nn stare a sentire certi consigli)

Tornando al discorso di Mucca e di Gnocche,stamattina ho puntato la sveglia prima decisa a raggiungere un livello di onorevole gnocchitudine e a nn ritrovarmi in ufficio con la faccia da cadavere e i capelli del cugino It,probabilmente influenzata dalle parole di un certo Ciccino che di donne tutte belle curate ha una certa dimestichezza.

Ore 5.00 del mattino,megashampoo con doppio balsamo alla "nn ci facciamo mancare niente"

ore 5.10 lotta impari tra i miei capelli,io e il phon...come sempre hanno vinto loro,che sono ancora abbastanza ricci,ma un paio di colpi di spazzaola fortunati devo averli avuti pure io,perche' sembra che almeno nn facciano l'effetto cotonatura post bomba su Hiroshima...

Ore 5.25 restauro completo del viso,una cosa seria eh
1)base per il trucco sephora che uso in occasioni speciali
2)correttore giallo/arancio sulle occhiaie (avete presente Genma Saotome in versione panda?????? ecco appunto...)
3)fondotinta lugadurata tonalita' miele in un estremo tentativo di recuperare un colorito meno grigiastro (grave indice di mancanza cronica di sonno)
4)passata di cipria trasparente in polvere,dona un effetto pelle di pesca se usata bene e vecchia bacucca rinsecchita se usata male
5)doppio ombretto sfumato
6)kajal nero interno occhio stile gatta tentatrice (almeno si spera l'effetto sia quello)
7)mascara deep black
8)generosa dose di lucidalabbra ciliegia leggermente colorato con effetto "sono morbide e succose,nn ti viene voglia di morderle?" (la pubblicita' suonava pressapoco cosi',e cmq visto il prezzo del suddetto lucidalabbra VOGLIO crederci!)

ore 5.42 (porca vacca stamattina perdo l'autobus!) lupetto nero e mutande in tinta mi tuffo nell'armadio alla disperata ricerca del coprispalle nuovo,un francobollo di lana pelosa del costo di 60 euro che li per li mi faceva impazzire e che ho messo 1 o 2 volte al massimo,i pantaloni per fortuna me li ha stirati la mia mamma e sono gia' appesi all'anta

ore 5.46 ma si,predo gli stivali col tacco alto

ore 5.48 stamattina giacca corta,mica posso mettermi il giaccone-dirigibile dopo tutta sta fatica!

ore 5.50 preparazione lampo del mio pranzo (vito che nn ho piu' tempo) ovvero ho buttato in borsa un pacchetto di gallette di riso.

Volete conoscere il risultato di questa macchinosissima OPERAZIONE GNOCCA?

Nei 300 metri che separano casa mia dalla fermata ho perso la sensibilita' alle mani,ai piedi e al viso.Nei 10 minuti in cui ho aspettato l'autobus sono passata dalla paralisi reversibile a quella irreversibile.Durante tutto il viaggio ho cercato di scaldarmi battendo i piedi a terra e tirando un orlo qua,una manica la,con l'unico risultato di scoprirmi un pezzo da una parte per coprire l'altra!Quando sono arrivata in ufficio poi la tragica sorpresa,il vento freddo mi aveva fatto lacrimare gli occhi e a forza di asciugarmi meta' trucco me lo sono perso per strada,il mio naso e' cosi' rosso che sembra quello di Mastrociliegia dopo una brutta sbronza,ho fame perche nn ho avuto tempo per prendere nemmeno un goccio di latte,mi fa male la testa e sono pure un po inca**ata!

Ciccino sai che ti dico? da domani si torna alla versione befana imbacuccata e riscaldata,quella gnocca surgelata la lascio alle tue amanti,che molto probabilmente nn si fanno 3 ore di viaggio sui mezzi pubblici per venire dalla Culonia a lavorare in citta'!!!

Baci ai Pupi...

 
 
 

Post N° 111

Post n°111 pubblicato il 22 Gennaio 2006 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

PANCAKES

260g farina
1/2 cucchiaino di cremor (se nn lo avete fa nulla)
1 cucchiaino di lievito in polvere
300 ml di panna o di latte fresco
30/40 g di zucchero
2 uova grandi
50 g burro fuso
1 pizzico di sale

marmellate varie,sciroppo d'acero,miele ,nutella,panna ecc ecc per guarnire

Setacciate la farina col lievito,il sale,lo zucchero e se lo avete il cremor.Impastate tutto con il latte versato a filo,unite alla fine il butto fuso e sopo averlo amalgamato anche le due uova.
La pastella deve essere lucida e liscia (attenti ai grumi,se vi vengono potete passare la pastella col colino)

Cuocete le frittelle su una padellina antiaderente (perfetta quella da crepe) su cui avrete passato un pochino di burro,il fuoco deve essere basso.
Versare la pastella con un mestolino (non spargetela come si fa per le crepe,queste frittelle devono crescere in altezza!) quando la superficie della frittella comincera' a fare le bollicine e' il momento di voltarla dall'altra parte. Ci vuole pochissimo a cuocerle,fatte attenzione a nn bruciarle

 
 
 

Post N° 109

Post n°109 pubblicato il 22 Gennaio 2006 da LaMuccaSbronza
Foto di LaMuccaSbronza

Il piccolo Popi dorme in camera mia ed io sono relegata in corridoio perche' nella altre stanze tutte le finestre sono spalancate per far prendere aria alla casa...aria...ghiaccio dire! C'è una gelata stamattina che pare di stare in siberia.
Il mio sabato sera nn e' stato dei migliori,ma e' inutile che vi racconti,nn vale la pena,vi posto invece la foto e la ricetta della colazione che ho preparato stamattina per mamma e patata,Pancakes con marmellata di amarene,da consumarsi assolutamente in caso di umore nero...

 
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2006 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ULTIME VISITE AL BLOG

arrigoniwebphierolilly583silvanomarcoromina.barbato1973LaMariaaaaaLillythebestonettigennaroclem81Z.monicdiletta.castellichefrenchefrenlara62.mchantal79