Creato da ilcorrierediroma il 16/10/2012

Emozioni Vitali

Libero di Me

Messaggi del 20/11/2022

Come si chiama quel posto?

Post n°1939 pubblicato il 20 Novembre 2022 da ilcorrierediroma
 

--

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dimmi, ho sbagliato con te?

 

 

Lei: Dimmi, ho sbagliato con te?
Lui: No.
Lei: Ti ho ferito?
Lui: No.
Lei: Ti ho imbrogliato?
Lui: No.
Lei: Non ti amavo abbastanza?
Lui: Sì, l'hai fatto.
Lei: E poi? Perché te ne sei andato?
Lui: Non hai mai fatto niente di male. Questo era esattamente il problema. Ti ho amato troppo per tenerti vicino a me e rischiare di farti del male.
Lei: avrei resistito!
Lui: è vero?
Lei: Certamente.
Lui: non l'avrei sopportato.
Lei: Sei un codardo.
Lui: Forse lo sono.
Lei: Cosa ci fai qui?
Lui: Mi hai chiamato.
Lei: volevo risposte.
Lui: Ora li hai. Posso andarmene?
Lei: No
Lui: Perché?
Lei: ti rivoglio indietro.
Lui: è troppo tardi.
Lei: Non mi rivuoi indietro?
El: Esatto.
Lei: Allora perché è così tardi?
Lui: è passato tanto tempo.
Lei: E se?
Lui: Non senti lo stesso.
Lei: Come lo sai?
Lui: Mi odi.
Lei: L'hai indovinato.
Lui: Perché mi vuoi indietro?
Lei: Amarti di nuovo.
Lui: Non puoi.
Lei: posso.
Lui: Non essere così sicuro. Non puoi amarmi di nuovo.
Lei: forse hai ragione.
Lui: ora vado.
Ea: Aspetta! E la mia felicità?
Lui: Lei è nascosta nel mondo. Sto bene!
Ea: È tuo. Ero felice. Il resto sono solo gioie.
Lui: Era con me, ora se n'è andato.
Lei: L'ho cercata ma non l'ho trovata. Quindi è tuo.
Lui: Sta ancora guardando.
Lei: Aiutami.
Lui: non posso. Devo davvero andare.
Lei: Ti amo.
Lui: sembra che mi odi.
Lei: Era prima.
Lui: è stato pochi minuti fa.
Lei: Ho mentito.
Lui: Non è vero.
Lei: Non ho mai smesso di farlo.
Lui: è passato tanto tempo.
Lei: Non capisci che hai preso parte di me con te?
El: Esatto.
Lei: Restituiscimi per poter essere felice.
Lui: Non ho modo.
Lei: Trova un modo!
Lui: È il mio ricordo che tutto era reale.
Lei: Allora tienilo.
Lui: Beh, che mi dici della tua felicità?
Lei: Non mi interessa.
Lui: Mi ami davvero.
Lei: Te l'ho detto.
Lui: non dovevo andare.
Lei: Se non sei stato in grado di capire.
Lui: ora capisco. È troppo tardi?
Lei: È una tua decisione!
Lui: Come?
Lei: Non me ne sono andata. L'hai fatto!
Lui: E cosa c'entra questo?
Lei: Ti ho sempre aspettato.
Lui: Non posso esserne sicuro.
Lei: Mi conosci troppo bene, sai che non sto mentendo.
Lui: hai ragione, ma devo ancora andare.
Lei: Perché stai scappando da me?
Lui: Non è una mia decisione.
Lei: Sei l'unico che decide.
Lui: Non questa volta!
Lei: Dove sei di fretta?
Lui: In un posto bellissimo.
Lei: Più bella di qui con me?
Lui: Mai!
Lei: Allora resta!
Lui: lo farei!
Lei: Come si chiama quel posto?
Lui: tempo.
Lei: Non andartene per favore.
Lui: Devi. Ti avevo detto che non avevo deciso.
Lei: Vengo con te.
Lui: No. Devi trovare la tua felicità.
Lei: Ti rendi conto che sarà dimezzato?
Lui: E questa è solo colpa mia.
Lei: Baciami!
Lui: Ti farò più male. Faremmo meglio a lasciarlo così.
Lei: Onestamente, mi amavi?
Lui: Sì.
Lei: Ma adesso?
Lui: Con tutto il cuore.
Lei: Ci vediamo presto.
Lui: Ti aspetterò secondo necessità.
Lei: Abbi cura della mia anima!
Lui: Lo avrò!©