Ultime visite al Blog

scalzasempretommasanninomariomancino.mansa007brizimassimosupercevil.damonte63ciccioformaggidgl1vkngoleelek_endjeossimoraMELANIA200toioiofallingstar2006FinanzaOnLine
 

Special

Photobucket
 

Ultimi commenti

Grazie!
Inviato da: Recettes Passion
il 25/08/2013 alle 09:59
 
Thanks for taking this opportunity to discuss this, I feel...
Inviato da: jocuri cu dora
il 17/11/2011 alle 16:27
 
Complimenti per questo blog...
Inviato da: winx club
il 12/11/2011 alle 18:52
 
al sangue, ma adoro la bourguignonne!
Inviato da: alex
il 09/10/2010 alle 14:43
 
è bellissima :)
Inviato da: laDiabla
il 01/09/2010 alle 14:14
 
 

Gianfalco

Pantheon


"Le più belle poesie
si scrivono sopra le pietre
coi ginocchi piagati
e le menti aguzzate dal mistero.
Le più belle poesie si scrivono
davanti a un altare vuoto,
accerchiati da agenti
della divina follia."

Alda Merini


outils webmaster


counter
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Edicola


 

Area personale

 
Creato da: manualeperdonne il 19/11/2003
Ero blog e non lo sapevo

 

 
« Un Bacio.. un semplice, ...Ululato.. »

Impressionato dalle donne

Post n°915 pubblicato il 14 Novembre 2009 da ventodamare
 



"La colazione dei canottieri"  Renoir

 Colonna sonora

Era il 1880 quando il grande artista impressionista August Renoir incontro' la bellissima Aline Charigot. Il suo seno sodo e prominente e le curve sinuose dei fianchi furono di grande ispirazione per il grande maestro francese dell'impressionismo.
Auguste se ne innamorò e Aline divenne la sua modella preferita.
Grazie a lei il nudo diventò il soggetto preferito  della sua produzione.
Probabilmente senza di lei, capolavori come questo celeberrimo quadro che vede la bella Aline in primo piano a sinistra mentre gioca con un cagnolino, non sarebbero mai nati.
“Se non esistesse la donna nuda non avrei scelto di fare il pittore, quando ne ho dipinto una, se ho voglia di toccarla e di pizzicarla, vuol dire che ho concluso bene il mio lavoro” Era una delle frasi preferite di Renoir che riusciva a trasferire sulla tela l'emozione profonda che suscitavano in lui le forme femminili.
Renoir si divertiva a spiazzare, in questa scena tipicamente estiva inserisce frutti autunnali sfidando chi lo guarda a scoprirlo.

Questo quadro e' quello che l'uomo di vetro dipinge nel meraviglioso film "Il favoloso mondo d'Amelie"


.



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

Contatta l'autore

Nickname: manualeperdonne
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 54
Prov: EE
 

Il vento soffia

Photobucket

Page Rank Check

I commenti sono aperti a chiunque e non sono moderati. Ma se a mio giudizio offendono il buon gusto , le piu' elementari regole di civilta' e soprattutto l'intelligenza, saranno cancellati.







No al fascismo

Feedati!
 

Feedati dell'Angelo

Caricamento...
 

FEEDATI ULTIM'ORA

Caricamento...
 

FEEDATI CRONACA

Caricamento...
 

Special links


MigliorBlog.it

 

Tools

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 67
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 

Cerca in questo Blog

  Trova