Creato da piccolofiore2008 il 31/07/2008

leparoledidentro

Il viaggio continua..ed è ciò che conta...

 

 

« Cecità.Ombra »

Amarezze

Post n°248 pubblicato il 28 Gennaio 2013 da piccolofiore2008

 

Io..te..

Un noi..che si riduce solo ad un sè.

Sì..è quello l'epilogo di ogni rapporto umano. 

Non mi si venga a dire che non è così, perchè non ci credo.

E non mi metto fuori dal mucchio, perchè non sono in vena vittimistica..

Stamane, sono in vena di amarezze, di amare consapevolezze.

Forse, non ho la secolare esperienza e preveggenza  di un oracolo,

e nemmeno quella di un normale essere umano, che

ha usufruito della sua "rosa" di opportunità concessegli dal fato,

ma, ormai, ho sempre più conferme che tutti noi ci "usiamo".

Siamo tutti famelici...E per saziare quella fame, tutti,

chi più e chi meno, ci diamo da fare, ci mettiamo a  caccia...

E la differenza stà proprio in quel "chi più e chi meno"..

Poi, dopo, bisogna esser bravi a sputar fuori le ossa

incastrate tra le fauci..

Io viaggio ancora tra i pochi stolti della minoranza,

che hanno ancora i denti da latte...

E se un giorno imparassi?

Quando imparerò? Quando??

Sono stanca di "porgermi", e di offrirmi 

anche a costo di compromessi con me stessa..

Chi ha quelle fauci affilate, sorriderà di me.. 

Dirà che il mio essere stride con la presenza di una personalità forte,

quella che lui mostra con giusta tracotanza..

Chi ha ancora un barlume di "umanità", la vedrà come me..

e mi augurerà, così come me lo auguro io, di imparare..

In fondo, non mi resta che aspettare..

L'attesa è un'amica fedele e paziente..

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/rosalina/trackback.php?msg=11877105

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
massimosognatore
massimosognatore il 28/01/13 alle 12:37 via WEB
Sei solo un'inguaribile sognatrice. Che sogna sempre, anche in posti come questo, che sembra si un luna park..ma é fatto di sola opportunità !! Se non l'accetti ti conviene scappare. Un sorriso.
 
 
piccolofiore2008
piccolofiore2008 il 28/01/13 alle 12:40 via WEB
E tu..sei il solito pragmatico, coi piedi per terra e una filosofia tutta sua, che ha il grandissimo merito di dargli serenità.. Ti invidio, amico mio..non sai quanto..Anzi, no, lo sai quanto..:) Un abbraccio...
 
 
chladni0
chladni0 il 28/01/13 alle 15:16 via WEB
Conigliare ad una persona di scappare da qui, equivale a consigliagli di fuggire dalla vita. E non mi sembra un buon consiglio...Il mondo è fatto per lo più di gente senza scrupoli, con fauci dentate. Proclamo da qui in Diritto all'esistenza anche per i denti da latte!!! Essere diversi, non sgnifica necessariamente essere più deboli o inferiori ai "guerrieri dell'opportunismo spietato. Siamo - solo- diversi - senza - vittimismi.
 
   
piccolofiore2008
piccolofiore2008 il 28/01/13 alle 16:03 via WEB
Tu sei sognatrice quasi quanto me, anche se, ogni tanto, mostri una scorza dura di disfattismo o disillusione... Non so se sono debole o inferiore..Non credo..Sono solo..triste..e tu sai perchè..E sono anche arrabbiata. Non scappo, non potrei. Ma qualcosa deve cambiare in me. Non posso rimaner così come sono. Cosa ne ricaverei?
 
     
chladni0
chladni0 il 28/01/13 alle 19:41 via WEB
In questo momento ci vorrebbe davvero una bella novità! Ma di quelle gratuite, che uno non si deve ammazzare di fatica per conquistare. Nessuno è forte o debole, cioè è meglio non chiederselo troppo. Essere sognatori è una falce che si abbatte su di noi, ma solo quando veniamo a contatto con gente opportunista. Sognare è bello, perchè vivere è già sognare. Tu non devi cambiare, soffriresti di più.
 
cineciclista
cineciclista il 28/01/13 alle 18:01 via WEB
Ci sono molte persone ancora con un barlume di “umanità”, ma girano con gli occhiali scuri in faccia o perché se ne vergognano o per mascherarlo agli altri e non diventarne subito vittime. Grazie per la tua visita, Piccolofiore, e forza con la pazienza (ma non con l'inerzia).
 
 
piccolofiore2008
piccolofiore2008 il 28/01/13 alle 18:20 via WEB
Sicuramente ci sono, quelle persone, ma mi sto convincendo che è solo una loro fase transitoria..e, purtroppo, mi auguro che lo sia anche per me. Cosa serve rimaner fissi sulle proprie posizioni di debolezza, se poi non si fa altro che soccombere? Ovvio che mi basterebbe anche una sorta di "indifferenza"..Non pavento una reazione aggressiva, perchè so bene che bisogna anche un pò nascerci per certe cose: esiste una cosa che si chiama indole, e lì si può far poco per modificarla.. Ma vorrei così tanto che le cose mi scivolassero addosso, come olio sull'acqua..Solo questo. Grazie e a te per il commento e complimenti per il tuo blog..
 
   
cineciclista
cineciclista il 28/01/13 alle 18:33 via WEB
Dici bene... l'indole... Ma quanto essa è anche frutto di un'educazione culturale, sociale alla... assuefazione? Una volta sono stato in viaggio in un paese molto lontano... Cercavo di rispettare le norme della buona educazione... Ma tutti mi spintonavano, mi scavalcavano nelle file, mi ringhiavano... Poi ho capito... Dal momento che sono di alto statura e quella rispettabile gente più bassa, in genere, di me, ho cominciato a mollare delle gran gomitate in pieno volto a chi mi spingeva da dietro... Da quel momento grande rispetto, grandi sorrisi e gentilezze... Eppure non c'erano le gomitate in faccia agli altri nella mia indole. Non sei di statura morale alta anche tu, Piccolofiore? (Grazie per i complimenti al mio blog, ma anche il tuo non è male). :)
 
     
piccolofiore2008
piccolofiore2008 il 28/01/13 alle 18:46 via WEB
Eh..Mi vine in mente la selezione naturale darwiniana, leggendoti..Sopravvive il più forte, quello che si adatta all'ambiente..che sviluppa quelle caratteristiche, geneticamente tramandabili, che gli permettono di affrontare la realtà ambientale. Certi tratti della personalità possono seguire la stessa sorte di ciò che avviene nel regno animale..Ma..solo i più forti si adattano..anche in questo senso. Non so se sono di statura morale alta..Mi auguro solo di esser abbastanza forte e basta, un giorno..:)
 
     
cineciclista
cineciclista il 28/01/13 alle 19:00 via WEB
... Un giorno, dici? O c'è o non c'è quel giorno... Se c'è vuol dire che è già presente... è già improvvisamente... oggi! Buona serata, Piccolofiore.
 
     
piccolofiore2008
piccolofiore2008 il 28/01/13 alle 19:02 via WEB
Oggi, se proprio lo vuoi sapere, non è quel giorno..Proprio non lo è.. Buona serata a te...
 
     
cineciclista
cineciclista il 28/01/13 alle 22:37 via WEB
Non hai scampo, ragazza, il tuo domani è già oggi.
 
oltreL_aura
oltreL_aura il 29/01/13 alle 10:09 via WEB
L'attesa riuscira' a scioglierti di dosso tutti i quesiti che s'espandono dentro.Per non implodere, per riuscir ad accettare certe ineguatezza....per lenir e vomitar fuori amare consapevolezze.Forti di riemergere..oltre.Un saluto.
 
 
piccolofiore2008
piccolofiore2008 il 29/01/13 alle 12:15 via WEB
Grazie Laura. E' in quell'oltre che spero, anche se pare debba esser l'amarezza la via che deve condurmici. Solo questo vorrei: vincere quell'amarezza. Forse, è solo momentanea, forse, la supererò. Per ora..la vivo. Un saluto a te.
 
nottealta78
nottealta78 il 30/01/13 alle 10:12 via WEB
e tra qualche giorno dirai:era così che doveva andare e lo dirai mentre ti sorprenderà un imprcettibile sorriso.
 
 
piccolofiore2008
piccolofiore2008 il 30/01/13 alle 10:24 via WEB
Tu dici...Ma che sorriso sarà? Un sorriso sereno..o amaro?
 
   
nottealta78
nottealta78 il 30/01/13 alle 10:32 via WEB
non importa,quel che importa è che sarà sereno il tuo sguardo.
 
     
piccolofiore2008
piccolofiore2008 il 30/01/13 alle 10:46 via WEB
E' l'unica cosa che riesco ancora ad augurarmi. La speranza più folle, secondo me..Lo prendo come un bellissimo augurio..grazie..
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

MIRE

Scelgo di vivere per scelta

e non per caso.

Scelgo di fare dei cambiamenti,

anziche' avere delle scuse.

Scelgo di essere motivata,

non manipolata.

Scelgo di essere utile,

non usata.

Scelgo l' autostima,

non l' autocommiserazione.

Scelgo di eccellere,

non di competere.

Scelgo di ascoltare la voce interiore,

e non l'opinione casuale della gente.

( Eileen Caddy )

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Perturbabilepiccolofiore2008tambo66mariomancino.mmareman68marcoaurelio78massimosognatorePerturbabiIeFuroreNero.XMadameNoirecarmarryghostcheeselab79PuledroIndomito
 

 

***

 

§

 

COLORE

 
Citazioni nei Blog Amici: 28
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.