Creato da piccolofiore2008 il 31/07/2008

leparoledidentro

Il viaggio continua..ed è ciò che conta...

 

 

« Passaggi

Pienezza.

Post n°256 pubblicato il 30 Settembre 2013 da piccolofiore2008

Pienezza.

Di sentimenti, intendo. Già. E' strano, ma è ciò che sento.

Come fossi arrivata ad un limite.

Come se amar oltre non fosse possibile, almeno per me.

E' una sorta di completezza, originata da un incastro.

Non perchè ravvedo perfezione...no.

La perfezione non esiste in nessun aspetto della vita umana.

E non esiste soprattutto per me, abbarbicata a paure radicate e nuove.

La perfezione è un limite a cui tendere, la linea dell'orizzonte: 

la vedi, ma sai che non è possibile toccarla.

Diventa il motore di ogni pensiero, desiderio...

E vorresti diventasse la fucina per ogni nuova azione concreta.

 

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/rosalina/trackback.php?msg=12387148

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>> Turismo musicale su BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 12/04/16 @ 22:26
Ieri sera sono andato in centro a Verona. In mezzo a centinaia di persone che si aggiravano per g...

 
Commenti al Post:
carmarry
carmarry il 03/10/13 alle 01:03 via WEB
Capito ogni tanto da queste parti e stasera trovo un piccolo ma "denso" Post. Interessante come sempre come interessante è l'argomento ed il modo profondo di affrontarlo. Non sempre servono tante parole per dire cose importanti in maniera completa. E questa volta mi piace lasciarti le parole di uno psichiatra che ogni tanto si dilettava di poesia.(Non faccio la suddivisione in versi perchè il quadro del commento non la prede e poi perchè, a mio modesto parere, così sembra più un discoso fatto guardando la propria amata che una poesia scritta per lei. Con tutto il rispetto del caso, ovviamente. E' solo un piccolo pensiero,null'altro). Spero che lo gradirai considerata l'affinità sintonica con il concetto che hai espresso: Ho percorso gli abissi del tempo,ho camminato nei gorghi di solitudini,sono passato sopra voragini di disperazione,di noia,con gli anni che sono venuti e andati; ho attraversato giorni uguali, giorni solitari, e gli oceani del tempo, per trovarti, per aspettarti; ti ho cercata, in giorni insipidi, e tediosi, tra panchine solitarie, piene di foglie, in giorni bui, di pioggia, in giorni vuoti,in giorni luminosi, e adesso ci sei: ti ho trovata, nella tua completezza, nella tua pienezza e non ti lascerò, finché vorrai…e quando e se non vorrai più,io ancora ci sarò..ti terrò con me,nei miei sogni,nelle mie illusioni, nel mio me stesso...finchè sarà...il mio tempo! Spero di averti fatto cosa gradita. Un saluto speciale Carlo
 
 
piccolofiore2008
piccolofiore2008 il 09/10/13 alle 11:51 via WEB
Grazie, Carlo. Non solo ho gradito le tue parole, ma mi hanno regalato anche una sensazione bellissima: di leggerezza e forza assieme, come se fossero in grado di schiuder ali, esili, ma vigorose, che con un solo battito conducono verso grandi altezze.. Leggo tanta malinconia..ma anche tanto slancio: la vita, forse, è così..dopo tanti giri tortuosi che nemmeno tu comprendi, ti porta verso ciò che non t'aspetti, ciò a cui, magari, hai rinunciato da tempo o ciò che consideravi solo una favola..per scoprire che è lì, anche, anzi, solo per te. L'incastro, che non completa..ma aggiunge. E, proprio perchè è tale, è unico, irripetibile..eterno. Serena giornata..e un bacio speciale..:)
 
lab79
lab79 il 07/10/13 alle 03:47 via WEB
E' una notte strana. Piove ed intanto i miei pensieri si accavallano l'uno sull'altro, per accaparrarsi il posto migliore sul lato soffice del mio cervello. Così, leggendoti, mi ritrovo senza parole nuove da dirti, se non quelle, usate qualche tempo fa, e che chissà come mi sembrano quelle giuste, ancora una volta. Spero non ti sembri presuntuoso da parte mia, ma è una risposta che ho dato ad un commento ricevuto, e che dice così: "Sai, mi rendo conto di vivere un momento della mia vita che è un plateau. Un'altura ripida, sormontata da un altopiano pacifico e completo: l'erba verde e l'acqua fresca, il cielo azzurro e la brezza leggera. E' solo un momento. Verranno altri paesaggi, altre terre da visitare e altri mare da attraversare. Altre fatiche da affrontare, come quelle affrontate per arrivare fino a qui. Ma la meta, una volta raggiunta, è tanto semplice. Un filo di lana, una striscia bianca sul pavimento. E' soltanto per raggiungerla, che forse viviamo. E per lasciarcela alle spalle."
 
 
piccolofiore2008
piccolofiore2008 il 09/10/13 alle 11:56 via WEB
Non so se esistano tanti paesaggi, Lab. E non so davvero se viviamo solo per lasciarceli alle spalle. Certo, la vita è un divenire.. Ma tende ad un limite preciso. La completezza, la pienezza sono questo "limite". E, forse, si vive di accanite approssimazioni..chissà. Certo è che, quando guardi tutta la tua vita e "senti" che "l'oltre" non ha senso d'esistere, è meglio chiudere gli occhi..affinchè quel che c'è rimanga imprigionato tra le tue ciglia..per non andar più via da te... Un saluto..e grazie davvero delle tue parole per un'"assenteista" come me..:)))
 
perdutamenteM
perdutamenteM il 29/12/13 alle 20:46 via WEB
la vita è assai strana...certe cose sembrano appassire col tempo e con gli eventi che spesso sono molto più grandi di noi, ma poi, silenziosamente, ritornano, come echi di una memoria mai sopita...E si riscopre qualcosa lasciata come nel limbo, in quello che noi umani chiamiamo tempo; siamo vittime del destino, ma a volte certi tempi non sono infiniti, ma ciclici e, nonostante facciano dei giri straordinari, possono riproporsi con la stessa intensità e limpidezza che ebbero prima che lungo giro si compisse...
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

MIRE

Scelgo di vivere per scelta

e non per caso.

Scelgo di fare dei cambiamenti,

anziche' avere delle scuse.

Scelgo di essere motivata,

non manipolata.

Scelgo di essere utile,

non usata.

Scelgo l' autostima,

non l' autocommiserazione.

Scelgo di eccellere,

non di competere.

Scelgo di ascoltare la voce interiore,

e non l'opinione casuale della gente.

( Eileen Caddy )

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Perturbabilepiccolofiore2008tambo66mariomancino.mmareman68marcoaurelio78massimosognatorePerturbabiIeFuroreNero.XMadameNoirecarmarryghostcheeselab79PuledroIndomito
 

 

***

 

§

 

COLORE

 
Citazioni nei Blog Amici: 28
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.