solo io

pensieri e parole

 

I MIEI BLOG AMICI

I MIEI LINK PREFERITI

Citazioni nei Blog Amici: 10
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 

 

« Enya Only timeMessaggio #20 »

Riflessioni

Post n°19 pubblicato il 13 Giugno 2008 da chicafox

Sono ancora qui… con mille pensieri, mille domande, mille paure…

non ho ancora capito veramente cosa voglio…

anzi, diciamo che so cosa voglio, ma mi spaventa cosa mi si prospetta….

Non ho ancora trovato il “coraggio” di parlare con lui,

e mi domando perché…

paura della sua risposta o paura di affrontare le conseguenze della mia scelta?

Ci sono momenti in cui mi rendo conto che questo non è più il mio ruolo…

Sono stanca di fare “il buon samaritano”…

Sono 18 anni che cerco di spiegargli le cose più elementari…

l’affetto, la comprensione, l’educazione, l’umiltà… l’amore…

ma ad oggi, mi ritrovo ancora a trovare mille lacune in questo senso

da parte sua.

Ogni giorno mi domando cosa provo per lui… ma la risposta che mi pongo

non è se lo amo ancora o meno… è se sono ancora capace di sopportare

certi suoi atteggiamenti.

Io sono convinta che se una persona ti ama, o perlomeno nutre un sentimento

di affetto per te, il minimo che nasce da dentro è una dimostrazione di questo…

Mi ritrovo di fronte una persona, che nonostante mi veda triste, insofferente,

…disperata, non fa nulla per poter sostenere questo mio stato d’animo.

Mi sento sola di fronte ad una montagna che mi sta crollando addosso…

I miei pensieri ruotano a mille… non riesco a fermarli… e mi sento sopraffatta

da un senso di nausea, di ribellione che non riesco a controllare.

Quando sento esplodere l’ignoranza di questo uomo

con cui ho condiviso tutti questi anni,

mi domando a cosa è servita fino ad oggi la mia vita…

Ho sempre pensato ad un disegno divino, in cui io ero lo strumento

nella mani di un Dio che voleva da me un sacrificio per far crescere

un piccolo uomo, per insegnargli cosa conta e cosa è importante nella vita…

forse la mia presunzione mi ha portato troppo in là…

mi ha portato ad esaltare la mia persona… e alla fine condurmi a rendermi conto

che non sono quello che quel Dio si aspettava da me.

… il libero arbitrio… se questo è vero… ho scelto io questa strada…

ma forse avevo la possibilità di scegliere diversamente…

prima che tutto avesse inizio…

se non avessi avuto questo maledetto desiderio di sentirmi amata,

se non avessi avuto fretta di trovare qualcuno che mi facesse provare certe emozioni,

se avessi cercato di crescere prima di far crescere qualcuno,

se avessi trovato un altro interesse che non fosse…questo bisogno di affetto…

se… se…. tanti se che oramai non hanno senso di esistere…

Ora sono qui, con un bagaglio di esperienze che mi hanno insegnato cosa vuol dire vivere

e che nonostante tutto ho altre mille cose da imparare…

ho ancora tanto da soffrire… ho ancora tanto da dare…

Sai, credo che ognuno di noi prima o poi si rende conto di quanto è importante

la consapevolezza della propria precarietà…

di quanto siamo piccoli di fronte ad un mondo così grande…

dove tanti credono di possedere la felicità,

ma che questa è ben lontana da quello che si immaginano…

e poi è tanto facile mentire a se stessi…

io l’ho fatto fino ad ora…

credendo che fossi felice così…

che non avrei cambiato niente nella mia vita…

perché la mia forza erano le mie figlie…

Penso ancora questo…

ogni giorno di più… ma non penso questo nei confronti di chi mi ha permesso

di essere madre…

Tante volte ho sacrificato me stessa… le mie emozioni, i miei desideri….

la mia voglia d’amore… di essere amata…

perché sentivo che il mio destino era questo…

ora non è più così…

sono qui… non so per quanto ancora…

Posso vivere solo per portare avanti

un cammino che non ha più nessun significato per me?…

Perché sento di aver fallito?

Perché quella strada va in un’altra direzione?…

Troverò mai la forza per affrontare quello che più mi spaventa?

La fine di una storia… in cui credevo…

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: chicafox
Data di creazione: 16/04/2008
 

ULTIMI COMMENTI

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: chicafox
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 48
Prov: VR
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Di.EmmaOnetheJackkissthenightlubopopsicologiaforensestrong_passiondesiderableWIDE_REDartemisia_gentmacrio1bal_zacceccettagianor1ixs
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.