Una come te… Una come me…

“Riusciremo un giorno a scrollarci di dosso tutto questo dolore?”, mi hai chiesto.

Ti ho risposto che sì, ci riusciremo.

Scusami, ma mi sono sbagliata. Ci stiamo già riuscendo.

Guarda noi due, qui, ora. Siamo capitate l’una nella vita dell’altra in modo inaspettato e forse nel momento migliore, più opportuno. E’ probabile che un domani, così come ci siamo conosciute, ci perderemo di vista, ma la mia vita ormai l’hai toccata e, nel tuo piccolo, l’hai già cambiata, migliorata.

E’ così che vanno le cose di questo mondo: non tutto ciò che è “buono” per noi, o che ci pare tale, è destinato a restare in eterno nella nostra vita, ma ci accompagnerà col ricordo e, continuando a cercare e a desiderare “cose buone” per noi, invocando l’@more, un giorno troveremo anche chi custodirà gelosamente nel suo scrigno questi nostri ricordi canticchiando:

…una come te, il vento che le soffia
dentro non la può spostare.
Uno come me, non la può dimenticare…
Una come te!

Una come te – Cesare Cremonini

Una come te… Una come me…ultima modifica: 2016-10-25T18:08:36+02:00da VittoriaChiaravalle

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.