…quel bicchiere di vino di troppo…

Ieri sera ho bevuto quel bicchiere di vino di troppo. Era rosso, amabile e fresco.

L’ho mandato giù avidamente, a stomaco vuoto.

Poco dopo l’ho sentito sciogliere quel groviglio che avevo dentro.

Un breve momento di stordimento.

Poi, passato l’effetto, ho avvertito la vita, lucida e prepotente, scorrermi nelle vene.

Perché è vita che cerco ed è vita che trovo, se senza indugio non guardo indietro…

…quel bicchiere di vino di troppo…ultima modifica: 2016-12-06T16:11:24+01:00da VittoriaChiaravalle

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.