2 dicembre 2021- Una pagina della nostra vita

Firenze 21 novembre 2021 small

C’era una volta il grande giardino infantile con i gelsomini schizzati nel sole, i sogni, le paure e l’avventura che stava per cominciare, un’avventura chiamata esistenza, con i fervori e le delusioni, le esaltazioni e le discese. Nell’ora della mia maturità vorrei suggerire ai miei figli soluzioni  per vivere con serenità  e certezze, e non è un compito facile perché ciascuno di noi affronta in prima persona le vicende della vita. Oggi, 2 dicembre 2021, la mia deliziosetta compie trent’anni, trent’anni di felicità che ci ha donato, perfino nei momenti difficili. Oggi non scriverò per lei una poesia, come di consueto, piuttosto esprimerò  quello che  mi suggerisce il cuore, istintivamente, come uno zampillo di fonte che esce dalla vena montuosa senza ostacoli che possano trattenerlo, con spontaneità e naturalezza, con sincerità e slancio dell’animo. La poesia contiene  un mondo non detto, lascia in sospeso sentimenti inespressi. Voglio parlarti a ruota libera, abbracciandoti fortemente con le mie parole perché siamo lontani, ma presto ci riabbracceremo davvero.
A volte quando ti vedo sorridere, e mi abbracci, e l’espressione dei tuoi occhi sembra voler dire “grazie per avermi salvato” da non so cosa, provo la sensazione di comprendere fino in fondo il  bene e il male del mondo, l’essenza della vita nella profondità, quel rapporto integro dei sentimenti buoni che ci appartengono. Tuttavia siamo costretti a fare i conti con il nostro tempo, con le azioni, perfino con le nostre idee, più o meno vittime del giudizio altrui, delle sentenze morali e immorali del prossimo. Un saggio diceva che quando fai o dici qualsiasi cosa trovi contro di te  quelli che vogliono fare la stessa cosa, quelli che vogliono fare la cosa opposta e quelli che non vogliono fare proprio niente. Tu segui la tua strada, ragionando con la tua testa, consigli agli amici di fare la cosa giusta e soprattutto non permetti a nessuno di ostacolare il bene che ci vogliamo, questo legame inscindibile, questa storia di sentimenti che ci plasma in maniera irreversibile, che ci infonde quotidianamente il desiderio  di stare insieme, di approfondire la serenità del nostro scambio di vedute. La vita non è vivere di ricordi, ma i ricordi si rimettono in scena e arricchiscono il nostro presente. Augurarti buon compleanno è una delle mille occasioni per manifestare il piacere di genitore e l’orgoglio di avere una figlia buona e brava come te. Tu sei la rivincita dei miei fallimenti.
Trenta quest’anno. Trent’anni di soddisfazioni e di correttezza morale, nonostante l’età che dovrebbe giustificare qualche frivolezza in più rispetto a quella della maturità. Anche per questo sei la cura per le mie debolezze.
Buon compleanno piccola mia, ti auguro la  felicità che meriti, sentirai la mia voce dovunque  andrai, le mie mani ti sosterranno lungo il cammino. Once upon a time. Le fiabe belle cominciano così. Il resto lo stiamo vivendo.

2021 . I tuoi occhi saranno i miei

IMG_20211120_130959

Resterò immerso nei tuoi occhi

assaporando questa gioia,

fermamente fra le tue braccia

perché così val la pena

d’amare

e il cielo grigio non offusca

i nostri sogni,

la nostra intima luce.

Ho voglia d’amarti

nella nostra sfera bianca

che profuma di purezza,

sul nostro pianeta lontano

dalle menzogne e dai raggiri,

dove ti vedo nuotare

in un grande lago di miele

con la testa

ubriaca di felicità.

Buon compleanno amor mio,

dormimi ancora accanto

e senza timori

poiché dentro il mio cuore

non c’è risveglio che possa turbarti.

I will stay immersed in your eyes

savoring this joy

firmly in your arms

because it is so worth loving,

and the gray sky

does not cloud our dreams,

our intimate light.

I want to love you like this,

in our white sphere

thats smell of purity, 

on our distant planet

from lies and deceptions,

where I see you swimming

in a great honey lake

with a head drunk

with happiness.

Happy birthday my love,

sleep next to me

and without fear

seeing as inside my heart

there is no awakening

that can upset you.

Appunti

Prendo appunti

per non dimenticare

la voce del cuore,

per non rimanere

vuoto di parole 

che affollano i pensieri.                                         Appunti

Parole straripanti,

audaci, timide,

si dipanano

nello specchio dell’anima,

come gocce purificatrici

da immondi teatrini

esibiti sulle scene

della storia,

sul pianeta antico 

dell’uomo

ancora una volta

virtuoso,

irriducibile uomo

della pietra.

ArbuseVale 23 giugno 2021




ArbuseVale 2

Ho preso appunti per esprimere la gioia che oggi proviamo per voi ragazzi, coinvolti nel vero amore da  una sera profumata di primavera, quando dinanzi ai vostri occhi scoccava la scintilla dell’amore, il più nobile dei sentimenti, e quando  il vostro destino avanzava per aprire la strada del cammino comune. Ora possedete la felicità condivisa, la consapevolezza di custodire quella scintilla portentosa che non si affievolisce mai.
Avrete giorni felici, soddisfazioni, gratificazioni, ma anche qualche strada in salita e decisioni serie da prendere in fretta. La scintilla dell’amore non risolve i problemi, ma illumina il sentiero da percorrere, e se resterete uniti accenderà una luce così forte da rischiararvi  la mente e l’anima. Fra le meraviglie di questo mondo, nulla è così importante come l’amore. Il resto si rivela secondario, rimandabile, o sopportabile. Cari ragazzi, suggerisco di scrivere i vostri dialoghi con la matita, per cancellare e correggere quelle frasi dette con la rabbia nel cuore, avere la forza di chiedervi scusa vicendevolmente, e percorrere insieme il viaggio affascinante dell’esistenza, come un film sempre a lieto fine. Affinché questi appunti non restino vuote parole, basterà costruire la vostra convivenza con quotidiana lealtà.
Auguri ragazzi, che Dio benedica  la vostra unione!

Cari Valeria e Salvatore,
che viaggiate ventiquattr’ore
che planate irrefrenabili sulle terre fertili del cuore,
e dentro l’anima diradate la tristezza e il grigiore.
che vivete giorni esagerati,
come oggi che siete sposati
sulle ali della sorpresa,
con il vento in poppa, la mente distesa
ad affrontare la vita con disinvoltura sfrontata,
con la vostra giornata fotografata
sul display del telefono amato e odiato.
Scusate vostro papà antiquato, ingarbugliato,
impressionato, infortunato da lacrime di felicità,
per la vostra complicità, per la vostra semplicità
ad annunciare il grande giorno,
questo mezzogiorno
di sentimenti d’amore
che ripete amatevi  con tutto il cuore.
Auguri ragazzo Arbus e ragazza di Valore,
oggi e sempre nel nostro cuore.

Papà e mamma il 23 giugno 2021
Happiness is real only when shared

There will be a way, whatever it takes

 

             Ci sarà un modo per salvare le parole,

             le  radici dell’anima,

             quanto basta a far germogliare

             lo schizzo sopravvissuto

             alla tempesta e al fulmine.

             Ci sarà un modo per tornare indietro,

             per liberarsi  dalle catene che affliggono,

             nella folgorazione fuori dal tunnel. 

             Ritornare ad esistere,

             dopo i vuoti dell’esistenza,

             restituisce le immagini buone,

             il coro di momenti, i colori sfavillanti.

             Dinanzi agli occhi ti scorre un cielo

             e non lo sai.

             Whatever it takes there will be a way.

 

 

Giovannella pcappBig_gallery_4865e70601071_volodirondiniallalba

      Le colombe ripetono il giro,

      eleganti, sontuose,

      alle loro ali

      affido il  mattino,

      nella loro eleganza sobria

      si disgrega

      e si ricompone in un guizzo

      l’Infinito.

La polvere lieve del tempo

IMG_20200929_200041

 

             La polvere lieve del tempo

             non ha colori e non brilla,

             come pioggia

             temprata di gioie

             piove su scintillanti

             fiori di cristallo,

             immobili pensieri

             come fragili metafore

             della purezza.

             Il tempo non esiste

             e sta per scadere,

             e naviga nella nostra vita 

             assetata di luce, 

             e fuori dal tempo

             gli occhi lucidi affondano

             in un cuore di latta.

             Come sei bella

             amore mio dolce,

             ora che accarezzo

             i tuoi pensieri

             e nel tuo sorriso calmo

             ancora riscopro

             il cielo azzurro

             dei nostri vent’anni.

1 2 3 7