Libera su Libero...

...e in qualunque altro posto.

 

 

« Il 30 ottobre è tra due ...Influenza "A", media e... »

RACCONTAMI DI NEFFA, TI PREGO!

Ho dato i biglietti di Neffa a mio nipote che è andato al concerto con un amico. Ieri lui mi ha ringraziato dieci volte perchè dice che Neffa lo ha conquistato per la sua bravura e per la sua ironia, per la sua semplicità e per il suo savoir-faire. Così il mio rimpianto è cresciuto. Si, Neffa conquistò anche me, quel lontano giorno di qualche anno fa, quando lo vidi per la prima volta in tv: mi bastò poco per sentire che fosse una persona un pò "speciale"...libera, fuori dagli schemi, ironica e con tanta voglia di vivere, ma di vivere davvero, seguendo il proprio istinto: proprio come me. Non mi sbagliavo. Da allora lo seguii al pari di Masini, che seguivo già per lo stesso motivo, e più passa il tempo più Neffa mi conquista sempre per gli stessi motivi. Ma più passa il tempo e più cresce musicalmente. La cosa bella di lui è che non si affanna a seguire "il successo ad ogni costo", però ci crede, a lui basta crederci. Mesi fa ad un concerto che ho visto in un video, presentando l'ultimo singolo "Lontano dal tuo sole", di cui io vado matta lui, dopo averla cantata disse queste parole: " E' LA PRIMA VOLTA CHE LA CANTO, NON SONO NEANCHE TANTO CAPACE A CANTARLA. QUESTA E' USCITA TRE GIORNI FA, SARA' CERTAMENTE UN SUCCESSO PERCHE' PER ME LO E' " Si è portato fortuna perchè il disco ha venduto moltissimo, è piaciuto moltissimo. Mio nipote mi ha ricordato che Giò ( Neffa ) nei suoi concerti canta LA SOCIETA' DEI MAGNACCIONI in lingua internazionale, in inglese: vero!!! Non lo ricordavo più! Mi piacque da impazzire questo particolare, perchè non potete capire cosa ne viene fuori di un pezzo così popolare come LA SOCIETA' DEI MAGNACCIONI...schakerato con l'inglese e il savoir-faire di Neffa! Incredibile! Dovreste sentirla per poter capire. Insomma, è stato un concerto bellissimo, dove Giò ha cantato tutte le sue canzoni, perchè Neffa dà sempre tutto quando canta, e non...il minimo indispensabile come molti fanno. Stavolta ce l'ha fatta a cantare...e pensare che al Piper di Roma la gente ci è andata col biglietto del TEATRO ROMANI di OSTIA ANTICA: laddove doveva essere in quel del 12 settembre. Perchè quello di ieri sera è stata la serata di Ostia antica che non potè più fare per rischio pioggia. Sapete? Mi sono dovuta arrendere per forza, ma...credo anche che a Neffa, il teatro romano di Ostia antica, con quella veduta suggestiva...gli sia rimasto "QUI", proprio come a me il concerto. Quindi io, col mio pensiero sto creando un'altra possibilità di concerto/Neffa agli scavi, mentre lui starà certamente creando la sua: l'estate prossima questi due pensieri s'incrocieranno senza saperlo e nascerà la nuova possibilità di un nuovo ( e stavolta POSITIVO ) concerto a Ostia antica.

GRANDE NEFFA: ( ma non finisce qui )

laura brustenga

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: LaBrusLa
Data di creazione: 03/05/2009
 

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: LaBrusLa
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: RM
 

AREA PERSONALE

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

aldogiornotekilaljean29gaeatodo_re_mi0annamatrigianomission_impossible.0Virtual.CheatingLaBrusLaranocchia56chiarasanycile54olgy120onlyemotions71oronzo61
 

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 48
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova