Libera su Libero...

...e in qualunque altro posto.

 

 

« dal mio "fu" SPEACE di...dal mio "fu" SPEACE di... »

dal mio "fu" SPEACE di Windows Live 2008 / CAUSA EFFETTO LA CHIAVE DEL DESTINO

Post n°226 pubblicato il 02 Febbraio 2011 da LaBrusLa
 

Penso a come la mia vita sia cambiata pur restando la stessa. Faccio sempre le cose che facevo, vivo come vive la maggior parte della gente, mi piace divertirmi, mi piacciono anche le cose belle, adoro il buon cibo ( e comunque detesto ancora cucinare), prediligo il benessere al suo contrario e sono sempre anche un pò "stronzetta", come molte persone mi dicono...badate bene, affettuosamente. Tranne qualcuno. Eppure...che ne so, è dentro di me che è avvenuto un mutamento globale, una metamorfosi interiore che, se paragonata con la Laura di un tempo, sembrerebbe essere una stonatura: io non ero così, io ero diversa. Io ero quella che faceva sempre danni, quella che aveva le idee più strampalate, quella che pensava a se stessa e ad avere il meglio del meglio. Ed ero quella di cui si parlava di più...nelle "riunioni di famiglia": ad esempio c'era una domanda divenuta "di prassi" che i miei parenti lontani facevano ai miei quando s'incontravano. La domanda non era "COME STATE?" No. La domanda era "Raccontatemi che cosa ha combinato Lauretta". E beh, vi garantisco che i miei non erano mai sprovvisti di risposte. Già...altri tempi. Tempi in cui io sentivo che dovevo seguire l'istinto ed il mio cuore, perchè solo facendo questo potevo trovare la mia strada. E sinceramente non ho mai smesso di seguire la mia strada, che non è quella che gli altri volevano, ma quella che io sentivo di voler percorrere. E oggi mi rendo conto di aver scelto comunque una strada non facile, sebbene mi sia sempre "bene organizzata". E quello che più conta è che ne sono pienamente felice. Però oggi...prendo la vita con una serenità incredibile, tutto quello che arriva non mi da più quel senso di paura ma mi aiuta a capire che affrontando la vita pensando che è "la nostra vita", ti cambia la vita. E' mica facile da spiegare, io lo dico così, ma è un discorso ben più profondo. E le cose che facevo prima e che faccio ancora, hanno un sapore diverso, mi danno qualcosa anche nel loro più piccolo aspetto. Insomma, mi gusto la vita finalmente al meglio, tutta. Un tempo accettavo il lato negativo delle cose, oggi lo comprendo perchè ho avuto prova che il negativo è solo la parte opposta del positivo: tocca a noi essere capaci di voltare la medaglia.

""Quello che siamo o quello che ci accade è sempre riconducibile a una causa che sta dietro di noi, e che proprio per questo possiamo cambiare.""
(N. DAISHONIN)
Ecco perchè abbiamo le redini principali del nostro destino.



Igi tani ha scritto: « Ogni qualvolta una teoria ti sembra essere l’unica possibile, prendilo come un segno che non hai capito né la teoria né il problema che si intendeva risolvere. » Fonte volutamente non citata Vedi che vengo a vedere cio' che scrivi e che, nel mio piccolo, cerco di "aiutarTi"? Igi 04 gennaio 18.56


Dany Lab ha scritto: Interessante, si si si ....cioè...sarei davvero curiosa di vedere te, nel passato!! :-D beh....spero che ancora qualcosa la combinerai, altrimenti dove stai il divertimento e le cose da raccontare?? :-D Dell'anno funesto appena passato, ho notato anche io un cambiamento, un...uhm..come poso definirlo?? Evoluzionismo serio e responsabile....più o meno....ma la vena creativa e la ricerca di quello che fa stare bene, non è mai finita, nonostante un pò di ozio :-D C'è chi dice che con gli anni si perde lo smalto.....io ci credo poco, perchè, proprio come dici tu, spetta a noi saperlo mantenere vivo!!! :-D Buon inizio settimanaaaaaaaaaaaaa 04 gennaio 18.59

Laura Brustenga ha scritto: Igi, prima di questa teoria me ne volevano insegnare altre, e altre ancora le ho approfondite io. Solo alla fine, e dopo anni e anni di "profondo studio interiore"...mi sono fermata, ho scelto, ed ho scelto perchè èla sola legge divina che può essere GIUSTA...per un universo perfetto. Mi dispiace, non puoi aiutarmi... 04 gennaio 19.08


Laura Brustenga ha scritto: Ma Dany! Come puoi pretendere da una PESCI come te...la serietà assoluta? GIAMMAI! Non è cosa possibile per noi :)))) Per cui io adoro ancora divertirmi, anzi più di prima, perchè sono consapevole che è davvero la strada verso la vera felicità. Può sembrare un discorso esteriore, ma non sai quanto invece sia profondo. Proprio come noi che...nuotiamo negli abissi...degli oceani :)))))))) Io prima com'ero??? Hai presnete UNA NE PENSA E CENTO NE FA? Ecco...ero cosi :))))) 04 gennaio 19.11

 
Particella di Cloro ha scritto: Vecchia...stai diventando vecchia....(faccina con strizzatina d'occhietto). Ma che Laura conoscerò quando avrò la (s)ventura d'incontrarla??? Besitos, Paolo. 04 gennaio 19.50

Lady . ha scritto: mi hai fatto ricordare il giorno in cui mia madre venne a scuola per parlare con i professori e non mi trovò :-))))) p.s. beh ora rido..... ma posso assicurarti che la punizione fu tremenda 2 settimane senza uscire,15 gg d'isolamento allo stato purooooo!!!! Si, perchè a quei tempi non esistevano nè cellulari nè PC,le giornate erano interminabili.:-( Laura.....voglio tornà bambina :-))))))))) 04 gennaio 22.04


Laura Brustenga ha scritto: Paolo non temere. sono sempre la stessa...solo più felice. Ma certo è che se andiamo avanti così...c'è pericolo che troverai davvero una vecchina col bastone e con la vocina stropicciata che guardandoti con due paia di occhiali ma stringendo gli occhi perchè non ci vede lo stesso, che una volta davanti a te ti dirà.... " Paolo? Paolo chi? Paolo piccini? Paolo Piccini chi? Mica ti conosco....Ma chi...azz sei????? :)))))))))))))))) allora facciamo prestooooooo !!!!!!!!! Che già sono sulla buona strada.... :) 04 gennaio 22.24


Laura Brustenga ha scritto: Appunto, Emy. Io credo di non essere mai cresciuta :))) Sai che a me le punizioni facevano proprio...ridere? Perchè in un modo o nell'altro riuscivo sempre, e dico sempre, a svignarmela. Ero pronta anche alla fucilazione, ma non avevo paura. Mio padre non mi ha trovata a scuola un sacco di volte. Punizioni? Lui ormnai sapeva che non solo non servivano, ma mi facevano sentire incompresa e avrei fatto di peggio :))) Ma oggi sono scura che lui....sarebbe contento di me. Adesso si ( e sarebbe pure ora) :))) 04 gennaio 22.28


Lady . ha scritto: no, in casa mia le punizioni si rispettavano,mia madre è stata rigida e severa,per anni lo odiata...nel vero senso della parola e non solo nella fase adolescenziale......poi quando sono diventata anch'io mamma ho capito che essere genitore è molto difficile...qualunque cosa fai...per un figlio sbagli sempre ed ora quando la guardo mi fa tenerezza,penso...in fondo credeva di fare la cosa giusta..... p.s le punizioni le rispettavo, ma posso dirti che a quella..ne seguirono molte altre ....e altre ancora...e poi ancora....:-) 04 gennaio 22.43


Dany Lab ha scritto: ehm.....partendo dal presupposto che ahimè...non ho mai pigiato la scuola (ero un genietto prima, col tempo mi son persa ahahahahha) in effetti davo del filo da torcere...a mio padre col quale ho sempre avuto un rapporto un pò litigarello...ma non solo...ero furbetta (tanto da ottenere ben due paghette all'insaputa dei paganti ahahah) e forse anche un pò più fessacchiotta....e in effetti ringrazio Dio di essermi svegliata in quel senso e per questo capisco l'uso che si fa del termine "stronza" riferendosi ad una pescetta ahahahahha .... 05 gennaio 0.08


Lady . ha scritto: ERRATA CORRIGE: l'ho odiata....sorry...vedi ....se fossi andata sempre a scuola non avrei sbagliato :-))))) 05 gennaio 14.13


Laura Brustenga ha scritto: Emy, se io dovessi correggere tutti gli errori di battitura......Ma che mi frega, chi vuol capire capisce, e i pignoli? Il problema è loro :))))) 05 gennaio 15.24


Laura Brustenga ha scritto: ...ovviamente parlavo dei MIEI errori :)))) 05 gennaio 15.24


Paolo Costantino Piccini ha scritto: Pignoli? ci sono dei pignoli da queste parti? mannnooooooòòò! 05 gennaio 19.28

Laura Brustenga ha scritto: no no...chi ha parlato di pignoli????? forse volevi dire PINOLI ???? buoni i pinoli...vero Pà? :) 05 gennaio 21.16

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: LaBrusLa
Data di creazione: 03/05/2009
 

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: LaBrusLa
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 54
Prov: RM
 

AREA PERSONALE

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

moon_Idonadam68LaBrusLaaldogiornosinaicoanmicupramarittimail_pablotut4psyche.dgl0antonioturbatiollagf1946Sky_EagleSoloDaisyFanny_Wilmotun_uomo_della_folla
 

ULTIMI COMMENTI

CIAO LABRUSLA, COMPLIMENTI PER IL POST, UNA MAGICA...
Inviato da: aldogiorno
il 23/05/2017 alle 17:21
 
...peccato...non si vede più l'immagine :(
Inviato da: LaBrusLa
il 14/09/2016 alle 19:26
 
..peccato Raf...non si vede più l'immagine :(
Inviato da: LaBrusLa
il 14/09/2016 alle 19:24
 
ciao Luli bella!
Inviato da: LaBrusLa
il 14/09/2016 alle 15:36
 
Paul, i miss you :/
Inviato da: LaBrusLa
il 14/09/2016 alle 15:35
 
 

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 48
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova