Blog
Un blog creato da naar75 il 27/07/2006

Quadretto

d'ora in poi voglio dipingere la mia vita giorno per giorno...

 
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: naar75
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 41
Prov: LC
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

 

Sei tu la parte migliore di me stesso, il limpido specchio dei miei occhi, il profondo del cuore, il nutrimento, la fortuna, l’oggetto di ogni mia speranza, il solo cielo della mia terra, il paradiso cui aspiro.

William Shakespeare

 

 

Sarà anche vero...

Post n°3245 pubblicato il 13 Marzo 2017 da naar75

Sarà anche vero che la malizia sta negli occhi di chi legge ma a dire il vero trovo veramente volgari coloro che scrivono cose a doppio senso nascondendosi poi dietro al "sei tui che intendi a modo tuo e leggi quello che non c'è scritto"... ipocriti... vigliacchi... almeno siate onesti in ciò che intendete dire o volete far intendere... inutile che lanciate il sassolino e poi ritirate la manina... x voi sono sempre gli altri a capire male vero? non siete voi che girate la frittata in base alla reazione della gente giusto?

non perdo ulteriore tempo.

 

 
 
 

Ho bisogno

Post n°3244 pubblicato il 01 Marzo 2017 da naar75
Foto di naar75

Ho bisogno di tornare lassu

In quelle alte terre desolate

Dove piangere e straziarmi di tutta quanta la mia profonda tristezza sconfinata

Come una Lucia di Lammermoor contemporanea 

 
 
 

Aria di Primavera!

Post n°3243 pubblicato il 27 Febbraio 2017 da naar75
Foto di naar75

Ieri mattina ho scoperto che nel "sottobosco" dell'aiuola davanti a casa sono rispuntati i bucaneve!

ricordo come se fosse ora quando da piccina mia madre ci veniva a prendere all'asilo e ci portava al ciliegeto, vicino alla fontana delle lavandaie, a raccogliere i bucaneve nelle prime giornate di luce dell'anno.

Era bellissimo. Una sensazione di libertà, di semplicità, di natura che mi son sempre portata addosso fino ad ora...ed ogni volta che vedo i bucaneve mi ricordo di quei pomeriggi all'insegna dell'aria aperta e del fresco, dei fiorellini e di questi prati immensi pieni di capocchiette bianche...

ora dove andavamo a passeggiare sono sorte una moltitudine di case, villaggini residenziali... e dei bucaneve praticamente non c'è più traccia...

ma la fortuna di aver, nella nostra ingenuità di bimbi, strappato qualche bulbo invece di racogliere solo i fiori, e l'attenzione della mamma che invece di buttarli ha pensato di piantarli nell'aiuola dove non si muove mai la terra ha permesso a queste creature di resistere al tempo ed ai dictat del mercato immobiliare... :)

sono contenta di avere un po' di primavera a casa mia.... quella primavera che da quando ero bambina fino ai giorni nostri ancora mi mette di buon umore.

Amo i bucaneve...che il buon Dio ne conservi l'esistenza!

 
 
 

Che sogno!

Post n°3242 pubblicato il 24 Febbraio 2017 da naar75
Foto di naar75

Questa notte ho fatto un sogno particolarissimo!

la cosa buffa è che non sempre me li ricordo ma questo non so come mi è rimasto in testa.

 

Dunque, stavo con altre persone, non identificate, ad un incontro per visitare un appartamento in vendita.

l'appartemento, seppure non fosse di primo pelo era veramente ENORME! una sorta di open space mastodontico, con solo un paio di quadri appesi, una parete color amaranto ed un divanetto vecchi stile sul bordeaux.

Il pavimento in legno. finestre grandi quanto una parete e luminosissime. si stava in alto, almeno un secondo piano direi. l'omino della tecnocasa del sogno blaterava qualcosa ma non lo stavo ad ascoltare... la sensazione di casa, seppure l'appartamento avesse più le sembianze di un hangar che di uno spazio in cui vivere, mi aveva pervaso.

forse la luce calda e bella...forse il vuoto nel quale ricostruire e personalizzare (già ci vedevo un enorme ficus accanto al divanetto)...

insomma procediamo il giro dell'appartamento e, appena dietro ad un muro divisorio in cartongesso appare la zona notte... una sorta di spazio ugualmente vuoto ma con un mezzo tatami ed una serie di mobiletti a mensolina sui quali campeggiavano scarpe di ogni tipo!!! col tacco, basse, eleganti, sportive, grandi, piccole, colorate, monocromo, di pelle, di stoffa...e non nascondo che sembrava, più che una zona notte, il rifugio di oggetti fetish di qualcuno dalla fissazione per le scarpe!

ahahahah

però mi ha fatto sorridere. in uno spazio praticamente enorme e vuoto, la sola presenza di scarpe "riempiva" di vita l'appartamento...

forse la vita è così... basta un po' di spazio, di luce, un mezzo letto su cui riposare le ossa e una vagonata di scarpe per fare un sacco di strada!!!

 

ed io, a pensare a sto sogno ancora sorrido!  :D

 
 
 

Malignita'

Post n°3241 pubblicato il 22 Febbraio 2017 da naar75
Foto di naar75

Ci sono tante persone maligne a sto mondo. 

 

Non ti conoscono.  Non sanno chi sei. 

Ma ti odiano.  Gratis. 

 

Si sentono in diritto di giudicarti .  Di andare in giro a dire peste e corna. E tu non hai fatto nulla a loro. 

Semplicemente la tua presenza li disturba. 

 

Succede quindi che Bebe Vio decide di dire basta e denunciare le persone che la insultano dio solo sa perché.

 

Ma perché la gente si permette di vederti giudicarti e venire a spaccarti il cazzo!?!?

Io penso: ma non hanno di meglio da fare?

Non hanno una vita?  

 
 
 
Successivi »
 
 

ULTIMI COMMENTI

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

GiuseppeLivioL2letizia_arcuriLutero_Paganonaar75SAL313Elemento.ScostanteDoNnA.SRiccardoPennaarchetyponiunco1900mary.dark35fin_che_ci_sonovololowla.vegetariananina237930
 
 

TAG

 

THANKS VATHEL