Diavoletto in cielo

Solo diavolate... niente di che...

 

MI PIACE QUESTO VIDEO

JORGE ARAGAO E JORGE VERCILIO

Vander lee - Dove Dio Possa sentirmi

 

AREA PERSONALE

 

 

LE MIE LETTURE

Autrice di "Libri come urla che gridanotutto quello che tacciamo, e di cui nel nostro silenzio diventiamo complici".

 

TAG

 

RISPETTO X LE PERSONE

Sprecare acqua e cibo

è vergognoso nei

confronti di queste

persone

immagine

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

"RUBATI" DAGLI ALTRI BLOG

immagineimmagine

 

I MIEI BLOG AMICI

- accussì - Marquez31
- Versi Poeta Sorrentino
- 6 Gennaio 1984 - Speranzadivina
- Writer - falco58dgl
- I love shopping - Desy579
- Myosotis - Sab65
- Vox Populi Vox Dei
- Viola
- lo sguardo altrove
- Notizie dal fronte
- Inchiostro
- estinzione
- LE PAROLE DEL CUORE - Orpheus07
- ANGELO DIMENTICATO
- A Room of One's Own
- Tempo da perdere?
- Per me
- cuore di pietra
- parole sparse - marix_1
- Acqua per le Papere -AcquaPerLePapere
- STUPENDE CREATURE
- naufragointerra - Arimatec
- Cenerentolasiribella
- Brasil - sss70bra
- Liberta - Walvis
- DOMANICAPIRAI
- Rime zoppe - LInguaRomana
- Vieneme nzuonn -jobvg
- BLOG PENNA CALAMAIO
- LIBERO DI RICODARE - Nero990
- storia-mito
- LIBERI DI CREARE - FreeSpirits.c
- La nebbia gialla
- alter ego
- Comunicare
- THATS MY SPACE...Winzippola
- casalingapercaso
- LECCESE 100% - uomo_no_limits
- Vis Rationis - Gae e Gio
- Otherwiseness - otherwise1
- Il Cantastorie
- RACCONTI DI ROMA
- Ma..baster&agrave; 1 vita? - OniceO
- RiflessiDigitali - Lauro
- occhipersonetendenze - ALMA SOLARO
- POR LA CARRETERA - Donna di strada
- Altri mondi - ERICSAN
- Fra Le Mie Righe - ALessandra
- Abbandonare Tara - Odio via col vento
- Pietro Sergi
- Arte allo zenzero - Bruno.diari
- Blade Runner
- Bad side of my mind - Eccelso
- DIAVOLATE..... Diavoletto timido
- scrittori
- LA PERSONA SPECIALE - Giuda -
- Tra le mie parole...
- la luna e i fal&ograve; - Stellacadente
- Alla sera - ME STESSO
- Eternal Flames V2
- LA COMMEDIA UMANA - Pablo Gonzales
- LA COLPA DI SCRIVERE -
- Comitive di Roma - Roma2031
- Natodaunmousedemente -
- Merenderi...
- Blog Magazine
- Gira si la v&ograve;i gira - LANZARDA
- Erba del vicino -oxygenetic
- La riva dei pensieri - Sardegna
- ROMA PER ME - Trastevere DOC
- Funambola
- La poesia dellamoreSALVO
- EMOZIONI DEL CUORE - Orpheus...
- MONDO POETICO PabloGonzalez
- osservatorio politic - GIAMPI
- parliamoci Roberto
- No STRESSSS - Bra1970
- geek - dajolina
- MARCO PICCOLO - psicologiaforense
- bigbabol - pucci
- il mio spazio sonietta 1976
- LAquilone Rosa
- unsoffiodivento
- in giro per roma Fabbry
- Sdoppiamo CupidoPAOLO
- NO FOLLIA NO PARTY!!EsmeraldaAma
- Divide et impera.
- non solo GOMORRA-Marquez
- IL_VIAGGIODI_DESY
- Spirito Libero49
- Semplicemente...Io GIOIA58
- Andando Per Via DONNADISTRADA
- Senza titolo - cupidoDigilander
- Questioni di corna - Pierino la peste
- A te...OTELLO2007
- infinito . ferrarioretta
- VALET E ADRIATIKUT - Alma
- Il tuo papa separato
- Vita da separato
 
Citazioni nei Blog Amici: 27
 

MUSICA BRASILEIRA&ITALIANA

Fiorella Mannoia e

Chico Buarque de Hollanda

 

immagine

Bethania canta Vinicius de Moraes

 immagine

 

FIORELLA MANNOIA "ONDA TROPICAL"

immagine

 

 

 

 

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

diavolettoincieloomb.ranina.monamourKahirmax_6_66j6sett96gianor1psicologiaforensebal_zacdialogoimperfettoWIDE_REDjobvgDONNADISTRADAmariomancino.m
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

2008 - DONNE ASSASSINATE

  268 donne assassinate nel solo Stato di Pernambuco nel Nord Est brasiliano, da Gennaio  fino ad oggi per morte violenta, cioè, assasinate dai suoi mariti, compagni, fidanzati... Nel Nord Est brasiliano è il "contenitore" più grande del Brasile per numero di "machos" che non "perdonano" essere lasciati e allora l'unica uscita per questi "grandi uomini" è quella du uccidere freddamente le loro donne... É una strage che non si ferma nel Nord Est brasiliano... sembra che tutto fa parte del quotidiano...
 

PENSIAMO UN PO AGLI ALTRI???

 

« Come fare per esterminar...Si leggono cose che ti f... »

PUNTO FINALE

Post n°143 pubblicato il 10 Luglio 2010 da diavolettoincielo
Foto di diavolettoincielo

Mi sono svegliata presto. Lui non era a casa. Sono andata a fare una camminata con la mia mamma, che ha quasi 80 anni. Poi l’ho lasciata a casa e sono tornata a casa mia.  Lui ancora non era ritornato, ma mi ha lasciato un bigliettino dicendo che era andato a fare una camminata. So' che questa situazione con lui è la solita, è sempre la stessa, cambiano solo le persone, ma anche se non voglio soffrire e dico che non sto soffrendo, che cazzo è questa cosa vuota dentro di me? Ogni volta è così, lui mi rovina dentro e in fondo  l’anima, anche perché sapere che non cambia, non ha fatto una piega per ricostruire la nostra vita, che solo io ce la metto tutta… lui non cambia una virgola dei suoi sporchi atteggiamenti, è di una freddezza impressionante. Questo mi famale, pensare e avere la certezza che sono stata sposata per anni e anni con una persona che non mi amava, che voleva da me solo servizi a casa e prestazioni sessuali. Terrificante.  Smascherarlo di nuovo e della stessa maniera è frustrante per me. Penso ne avrò bisogno di una cura psicologica per recuperare la mia auto-estima. Mi sento vuota e frustrata. Mi sento triste. Mi sento persa. Mi sento come una persona che ha solo dato e ricevuto niente da un rapporto di 30 anni. I primi 10 anni di completa fiducia, una gravidanza, un figlio, un matrimonio perfetto, pieno di amore, di amicizia, di affetto, di compagnia, solo che, in tutto quegli anni io non sapevo che lui aveva già tutta un’altra vita parallela che io non conoscevo, vivevo con una persona falsa e bugiarda, con una persona che io non conoscevo. Poi dal 91 ad oggi un inferno… situazione che non ho mai avuto il coraggio di chiudere, fino a ieri, quando ho chiuso tutto,anche se dobbiamo per forza continuare a vivere sotto lo stesso tetto, vivremo a partire da oggi separati a casa. Che situazione crudele. È inutile tentare di cambiare una persona fredda e calcolista, egocentrica e malata di protagonismo e di vanità. Un uomo di 70 anni. Un vecchio malato di testa. Non sopporto piu e per non finire che mi ammazzo,chiudo tutto, per sempre, anche se dovrò (per castigo di Dio) tenerlo a casa con me. A me mancano le risorse per andare a vivere da sola. Questo mi ha bloccato da sempre una decisione drastica, anche perché con un figlio, dove andavo a sbattere? Oggi mia figlia è felicemente fidanzata, in preparativi per un matrimonio che auguro sia sereno e felice con il suo uomo.  Ho cercato nel corso degli anni di vivere una vita “normale” per dare a lei quella tranquillità che un figlio ha bisogno per crescere. Mi addolora ma dovrò chiarire anche con lei e spiegare tutta la situazione, non reggo più…  

Lui faccia della sua vita cazzo gli pare. A me non me ne frega più niente.   

PUNTOFINALE.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: diavolettoincielo
Data di creazione: 11/02/2007