Creato da lacey_munro il 24/03/2014

Tony Albert Brewster

T.A.B.

 

 

# 222

Post n°225 pubblicato il 20 Novembre 2017 da lacey_munro

 











Prendersi ciò che è proprio

Non sei un albero fracassato, un fuoco estinto
sei
ancora spirito mangiato dalla carne
incombente quotidianità che
altri
hanno rinfocolato
per muovere oltre

Sei un giaciglio, un movimento appena accennato
flessibile verga che incide le tue stesse cosce
sei il Male
che ti fai
e la paura dell'inesorabilità nei giorni a venire
a incombere

Sei stata attaccata a un cancello
dalla paura, dalla noia
e avanti e indietro vai
mentre trascorrono le ore come cavalieri,
barcolli appena il capo

mentre il sole t'illumina solo il dorso
che qualcuno ti guarderà

prima degli occhi,
prima di scioglierti
e lasciarti fuggire, cerbiatto, dove l'erba sorregge sogni












 
 
 

# 221

Post n°224 pubblicato il 14 Novembre 2017 da lacey_munro

 











Il quarto giorno resuscitò

E raro
è giunto l'airone
finalmente nel becco i suoi ram
i
per il suo nido
riscalda l'aria
un cuore e delle ali così
spezza la fattura e racimola membrane
di sogni e plastiche pose
intesse marosi
donandomi dolci deliri
e, affabile
posa sulla roccia
il cibo che
mi attraversa tutto l'inverno





















 
 
 

# 220

Post n°223 pubblicato il 08 Novembre 2017 da lacey_munro

 












Toccami fratello, sono il fondo

Non era pace, solo un fake, grossolano rimpianto
per quello che vantavi come un pavone
e ora le penne sono state scuoiate
i tuoi passi si intrecciano, da ubriaco
gli occhi hanno una patina

cerchiati di nero
come avessi un make up di polvere da sparo

Le notti le passi al gelo

Al mattino butti giù beveroni energetici
e calmanti,
non hai forse sempre amato i contrasti?
Il gallo t'irride col suo squillo
e barcolli verso la casupola
con dentro un po' di paglia
e uno spaventapasseri appoggiato
alle mura di bambù

Ti hanno detto che un bimbo piangeva

Nello stesso posto dove ora raccogli a feto
le ossa; potevano anche ammazzarti
ma è più divertente vederti annaspare
e forgiare strani pensieri
persino un po' di sesso

e depressione.
Ti chiudi dentro te stesso
e fischietti un'aria che attira pettirossi
e fa crollare la testa ai pochi lavoranti
che ti adoravano

Una briciola di calore vola nell'aria chiusa
e tu la rincorri, come un mormone demente
scosso da un labbro tumido.










 
 
 

# 219

Post n°222 pubblicato il 03 Novembre 2017 da lacey_munro

 











No, non hai sbagliato persona

Lucido, scocco le ore. è tardi
e i pugili mi invitano.
PAGO
per tutti mentre si ubriacano
e la notte mi serve a poco
quando deraglio

e spremo sangue dagli agrumi
del cervello.
Le donne sono colpevoli
mentre ti informano
del delirio
e bruciano allegre bambolotti
di cera
nuda.
Sono forse nude?
No, hanno solo posterità
nei rimorsi,
noi uomini ci grattiamo
i solchi sulla pelle,
e intanto loro ridono
ma è inutile piangere
perché assomiglia all'odio
e io intendo solo baciarle
nel momento in cui mi schiaccia la strada.
I PUGILI?
Si sono dileguati rapidamente

dopo avermi svuotato le tasche
e le bottiglie,
quando mi spinge e mi urta il sole
lungo il bancone
e lei ha un attimo di cedimento,
amandomi.













 
 
 

# 218

Post n°221 pubblicato il 30 Ottobre 2017 da lacey_munro

 















He was dead

Mi assento, trovo larve spesse un dito sul cuscino
ma non le scaccio: sono impronte d'uomo
sono come la guerra che chiede riposo,
sono tracce di gloria anche se orrendamente emaciate

Ho imparato il linguaggio dei loro versi e a implorare
come fanno, gementi e stralunate
le accarezzo e tengo nella mano, sotto gli occhi
squittiscono e trepidano mosse da subitanei spasmi

Vi sarà bisogno di cura e pazienza per trapiantarle
nel mio fegato e duodeno, più al sicuro che mai,
che non abbiano più da singhiozzare avvelenate
mentre il sole si rende pozzanghera mefitica

Sorgerà, vedrete, anche un'alba senza perplessità
o foschia, e allineate esse non avranno elmetti
o saluti militari, pacificate lanceranno stelle filanti

e avvinte nelle sforzo piangeranno solenni












 
 
 
Successivi »
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 32
 

ULTIME VISITE AL BLOG

woodenshiplacey_munroLutero_Paganoemma01EMMEGRACEchannelfyangi2010spagetiun_uomo_della_folladaunfioreLa_Cura_dglannaincantocassetta2donadam68several1
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom