Creato da bluaquilegia il 06/01/2014

la sete verde

"Avete 'n vo' li fior' e la verdura | e ciò che luce od è bello a vedere; | risplende più che sol vostra figura: | chi vo' non vede, ma' non po' valere." Guido Cavalcanti

 

 

obiettivo notte

Post n°301 pubblicato il 13 Marzo 2019 da bluaquilegia

ANTOLOGIA PRET A PORTER
SU INTRECCIO POETICO
 JAIME SABINES






JAIME SABINES
LA LUNA



La luna si può prendere a cucchiaiate
o come una capsula ogni due ore.
È buona come ipnotico e sedativo
e solleva

anche quelli che si sono intossicati di filosofia
Un pezzo di luna nella tasca
è amuleto migliore di una zampa di coniglio:
serve per trovare chi si ama,
e per allontanare i medici e le cliniche.

Si può dare come dolce ai bambini
quando non si sono ancora addormentati,
ed alcune gocce di luna negli occhi degli anziani
li aiutano a spegnersi in pace.

Metti una foglia tenera della luna
sotto il tuo cuscino
e guarderai quello che hai voglia di vedere.
Porta sempre una boccetta dell'aria della luna
per quando anneghi,
e dà la chiave della luna
ai carcerati e ai disincantati.

Per i condannati a morte
e per i condannati a vita
non c'è migliore stimolante che la luna
in dosi precise in dosi controllate.

 




JAIME SABINES
LASCIAMI RIPOSARE


Lasciami riposare,
rilassare i muscoli del cuore
ed assopire l'anima
per poter parlare,
per poter ricordare questi giorni
i più lunghi del tempo.
Ci siamo appena ripresi dall'angoscia
e siamo deboli, impauriti,
ci svegliamo più volte dal nostro scarso sonno
per vederti nella notte e sapere che respiri.
Avvertiamo il bisogno di svegliarci per essere più svegli
in quest'incubo pieno di gente e di rumori.
Tu sei il tronco invulnerabile e noi i rami,
perciò quest'accettata ci sconcerta.
Mai ci siamo fermati a pensare alla morte
di fronte alla tua morte,
né ti abbiamo mai visto se non come la forza e l'allegria.
Non lo sappiamo bene, ma all'improvviso arriva
un incessante avviso,
una spada scappata dalla bocca di Dio
che cade e cade e cade lentamente.
Ed ecco che tremiamo di paura,
che ci soffoca il pianto trattenuto
che ci stringe la gola la paura.
Prendiamo a camminare e non smettiamo
mai più di andare, dopo mezzanotte,
lungo quel corridoio dell'ospedale silenzioso
dove c'è un angelo d'infermiera sveglia.
Aspettare che morissi era come morire lentamente,
gocciolare dal tubo della morte,
morire un poco, a pezzi.
Non c'è stata ora più lunga di quella in cui non dormivi,
non un tunnel più denso di orrore e di miseria
di quello che riempivano i tuoi gemiti,
il tuo povero corpo ferito.








versi da POESIE DEL PEDONE, ANTOLOGIA POETICA,
traduzione a cura di EMILIO COCO, introduzione di
MARCO ANTONIO CAMPOS, RAFFAELLI EDITORE - 2017






GALLERIA PORTATILE, PORTABILE...
RONALD COMPANOCA


 

 

 

MOON DEDICATED:

 

VAN MORRISON
MOONDANCE













REM 
MAN ON THE MOON


 






POLICE
WALKING ON THE MOON


 

 

 

GIAN POETA, 
DEDICAZIONE ALLA FALCE DI LUNA




Fasciato di patimento
sosterò ad ogni orma
e con punte di ossidiana
ricondurrò la sostanza in pulviscolo
di ipofisi alla figlia di Iperione e di Teia.
Solo neurocrinia
la stella candida
e il suo turbinio
le mie visioni.
A me,
non rimane che assorbire
l'ambra lacerata
in notte di calice.

 




TOBIAS POETA,
DEDICAZIONE ALLA LUNA:

MOONCHILD, KING CRIMSON

video dal FILM: BUFFALO 66
DI VINCENT GALLO, 

 

 

 

 

 

 

 

SEVERAL, POETA CUSTODE DELLE IMMAGINI,
DEDICAZIONE ALLA FALCI DELLA LUNA:

TERRY TAYOR LUST, SKELETON

 








 

epimetea

per cena ho sbottonato la camicia e ti ho offerto il cuore,
pulsava sul piatto bianco di portata.
la dolcezza con cui vi hai affondato il cucchiaio d’argento,
la lentezza con cui l'hai portato alle labbra,
il piacere che ne hai tratto assaporando devotamente,
hanno riempito i mie occhi di gratitudine

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 26
 

ULTIME VISITE AL BLOG

je_est_un_autrelacey_munrowoodenshipseveral1bluaquilegiaditantestelletroppo_furbogianor1PeterPan260releardglscettica_menteCiliegiaiomisteropaganoisabellablum
 

ULTIMI COMMENTI

Un bacio dal lume di una candela, ad illuminare la cenetta...
Inviato da: woodenship
il 19/03/2019 alle 02:15
 
grazie Sev, 01
Inviato da: bluaquilegia
il 18/03/2019 alle 11:56
 
Terry Taylor
Inviato da: several1
il 16/03/2019 alle 17:03
 
https://pbs.twimg.com/media/CYMCPBsUsAAd2CT.jpg:large
Inviato da: several1
il 16/03/2019 alle 17:02
 
non frapporre impedimenti cara sev, ce ne sonò talmente...
Inviato da: bluaquilegia
il 14/03/2019 alle 15:54
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom