**TEST**
Creato da un_uomonormale il 21/08/2013

SENZA TITOLO

IDEM

 

 

« LA CONTRACCEZIONE NELLE ...

STERILITA' FEMMINILE PER CAUSE ENDOCRINE....

Post n°365 pubblicato il 18 Luglio 2015 da un_uomonormale

 

 

Cos'è la sterilità ? E' il risultato di un ostacolo alla fecondazione, con la conseguente assoluta mancanza della capacità riproduttiva sia nella donna sia nell'uomo.

Ma le cause quali sono ? Le cause sono molteplici, e può essere dovuto sia a fattori endocrini, a fattori tubarici, a fattori uterino endometriale, a fattori cervicali, e a fattori vaginali. C'è da considerare pure, che talvolta nella stessa paziente  possono concorrere più fattori a determinare la sterilità.
Per quanto riguarda i fattori endocrini , si calcola che il 30-40 % delle sterilità è dovuta a disfunzioni del sistema endocrino che indipendentemente dalla causa specifica consiste nella mancanza di ovulazione.

La sterilità per mancata ovulazione( sterilità da anovulazione), è responsabile di circa il 25% di tutte le forme di sterilità femminile. Nel 40-50%  dei casi l'assenza di ovulazione si associa ad amenorrea(assenza di mestruazioni). In queste pazienti si rileva anche una produzione di gondotropine(FSH-LH ) del tutto insufficienti, incapace di provocare la maturzione del follicolo, ed  di conseguenza una produzione di  estrogeni che è non in condizione di determinare una sufficiente stimolazione dell'endometrio, e, tanto meno, il picco dell'LH( ormone luteinizzante); ormone necessario al fine di far verificare l'ovulazione.

Le cause dovute al sistema endocrino quali cause di mancata ovulazione si conoscono di natura ipotalamica, ipofisarie,ed ovariche, che a loro volta questi possono anche essere di natura organica o funzionale. In una minoranza di casi l'incapacità riproduttiva endocrina non è altro che la conseguenza  di alterazioni ormonali di origine extragenitale o di malattie del metabolismo di una certa gravità.

Le cause di natura Ipotalamiche organiche possono essere di origine tumorale; quali craniofarinfioma ecc., nonchè infiammatorie o malformative. In questo gruppo sono comprese pazienti con persistente amenorrea(assenza totale di mestruazioni), sia primaria sia secondria con bassi livelli di LH ed FSH ed estrogeni, e in genere con livelli normali di prolattina.Tra le cause dovute alla ghiandola Ipofisi sono senza dubbio da annoverare  gli adenomi ipofisari secernenti prolattina. Si è rilevato  che il ruolo della prolattina esercita la sua azione sia a livello centrale dell'Ipotalamo sia a livello periferico nelle ovaia ed è in grado di influenzare il processo riproduttivo. La presenza di un eccesso di prolattina(iperprolattinemia), associata o meno a galattorrea ( fuoriuscita di latte dal senno della donna, al di fuori dalla fisiologica lattazione) è presente in circa il  15-20% delle donne infertili con disturbi mestruali; di sovente amenorrea.

Inoltre, tra le cause di sterilità endocrina ovarica su base disfunzionale un posto del tutto particolare spetta alla sindrome dell'ovaio policistico.

Esistono infine numerose condizioni disendocrine extragenitali e dismetaboliche capaci di interferire  con la funzione dell'asse Ipotalamo-ipofisi-ovaio; quindi sviluppo di sterilità Tra queste si conoscono alterazioni della funzione delle ghiandole surrenali, per iperplasia(aumento di volume), sindrome di Cushing, tumori funzionanti. Inoltre, anche gravi forme di ipo, ed ipertiroidismo, microangiopatia diabetica, che oltre a provocare lesioni a carico dell'asse ipotalamo-ipofisi-ovaio, può determinare un meccanismo ipossico( deficitaria ossigenazione), nonchè danni a livello delle Tube uterine, al miometrio, che possono causare aborti molto precoci. Non si escludono danni all'embrione.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/061948/trackback.php?msg=13245618

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>> Turismo musicale su BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 11/11/15 @ 14:14
Ieri sera sono andato a sentire i Muscle Museum, un tributo ai Muse. La line-up della band riprod...

 
Commenti al Post:
merck_7
merck_7 il 18/07/15 alle 16:44 via WEB
Buonasera.. Ma in questi casi, c'è una cura per potere ristabilire la fecondità?
 
 
un_uomonormale
un_uomonormale il 18/07/15 alle 19:38 via WEB
Carissima, quando ci si trova davanti a casi in cui la sterilità è dovuta a disendocrinie extragonadiche; ovvero per affezioni alla tiroide, alla corteccia surrenale, oppure da malattie metaboliche, la terapia sarà ovviamente mirata sulla malattia responsabile del disordine riproduttivo. Ecco perchè, in questi casi, il ginecologo chiede la collaborazione dei vari specialisti.
 
   
merck_7
merck_7 il 18/07/15 alle 20:39 via WEB
Forse la mia domanda è stata molto generica. Volevo dire, nel caso, per esempio, che la sterilità è dovuta alle tube ostruite.
 
     
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 19/07/15 alle 18:09 via WEB
Carissima, come vede, alla sua domanda rispondo con un nik di emergenza, e che lo stesso non mi consente, però, di pubblicare post nuovi. Tornando alla sua domanda, se il fattore tubarico è responsabile della sterilità si deve intervenire con terapia adeguata alla causa e al tipo di lesione che viene riscontratta a carico delle tube. Se si è in presenza di fatti flogistici, la terapia deve essere istituita senza indugi alla scopo di portare a rapida guarigione, evitare la cronicizzazione, ed evitare quanto più possibile la sterilità ed eventuale predisposizione a grvidanze extrauterine. Il trattamento può essere fatto sia ambulatoriamente o valutare se è meglio riciverare la paziente.
 
monellaccio19
monellaccio19 il 18/07/15 alle 17:29 via WEB
Ciao Peppino, una fresca serata.
 
 
un_uomonormale
un_uomonormale il 18/07/15 alle 19:35 via WEB
Lo sia anche per te, oltre che fresca, anche piacevole...!
 
maraciccia
maraciccia il 18/07/15 alle 23:36 via WEB
buona serata dottore..credo di essere stata molto fortunata..certo 27 anni fa non avevo ancora problemi di tiroide..la mia bimba è arrivata giusto quando l'aspettavamo..che felicità!
 
 
peppelaterra_g
peppelaterra_g il 18/07/15 alle 23:49 via WEB
Mi dispiace molto dover rispondere con questo nuovo nik, per il quale ho faticato mille camicie. Purtroppo mi sono dimenticato la pass di"un_uomonormale", e non ci sono stati santi perchè la ricordassi, e più scavavo, più si cancellava dalla mente. Così ho pasticciato così tanto che non so nemmeno cosa avrò combinato. Forse è un motivo valido perchè chiuda davvero il tutto... Vi do la buonanotte a tutti. Chissà, domani è un altro giorno
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 20/07/15 alle 14:03 via WEB
Buon giorno Dott..ringrazio il Signore di averti dato la fortuna di diventare mamma.Ho delle amiche che hanno questo problema...credimi veramente devastante per una donna, sia fisicamente che psicologicamente sentirsi dire:Sterile.
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 20/07/15 alle 14:29 via WEB
Buon giorno Patty... Come vedi ti sto rispondendo con un nuovo nik, in quanto ho smarrito la password di questo blog, e sto tentando il suo recupero che a quanto pare è difficilissimo. Comunque, in ordine alla tua osservazione" Per una donna sentirsi dire sterile è traumatico". Posso dirti che in passato una donna con alterata funzione ovulatoria aveva poche probabilità di ottenere una gravidanza. Oggi, se l'assenza dell'ovulazione è la sola causa riconoscibile della sterilità, le possibilità di concepire sono elevate. In queste pazienti la terapia può mirare a normalizzare con un apporto di progesterone la situazione di una insufficienza luteinica oppure, a stimolare la secrezione endogena di progesterone attraverso la somministrazione di hCG( gonadotropina corionica) gonadotropinica che viene estratta dall'urina di donna gravida ad azione luteinizzante oppure di hMG(gonadotropina menopausale umana)(gonadotropina della menopausa) e di clomifene.
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 20/07/15 alle 14:04 via WEB
Buona giornata Peppe:)P.
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 20/07/15 alle 14:30 via WEB
Buona giornata a te!
 
   
gabbiano642014
gabbiano642014 il 23/07/15 alle 10:40 via WEB
Grazie Dott.della delucidazione in merito. Spero nel ripristino della password. Buona giornata :)Patty
 
     
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 23/07/15 alle 14:21 via WEB
Buon giorno Patty... Non so proprio se sarà possibile ripristinare la password. Lo spero... Buona giornata
 
maraciccia
maraciccia il 23/07/15 alle 00:32 via WEB
ciao..*__*
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 23/07/15 alle 14:21 via WEB
Ciao!
 
maraciccia
maraciccia il 23/07/15 alle 21:34 via WEB
Ciao dott. Peppe, mi dispiace..spero che tu riesca a ricordare..prova a pensare al ragionamento che hai fatto mentre cambiavi..
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 24/07/15 alle 13:10 via WEB
Dispiace pure a me, cara Mara. E cosa pensavo quando stavo cambiando ? Dovevo solo mettere la"vecchia pass", ma la memoria ha deciso di cancellarla...lo sbaglio è stato mio per non averla annotata... Ciao cara!
 
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 24/07/15 alle 23:53 via WEB
immagino sia durissima non solo per lei ma anche per lui.però credo che se la coppia è forte by passa questo momento. una donna non deve per forza diventare mamma. può esserlo ancheadottando un bimbo. è diverso, certo, ma la maturità , credo, faccia superare questo ostacolo. ciao Peppe :-)
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 25/07/15 alle 13:23 via WEB
Quando in una coppia si manifesta il fenomeno di infertilità non va considerato mai che il problema interessi uno solo dei partner bensi in entrambi Difficilmente l’infertilità è un problema di uno solo dei partners. In un uomo con ridotta produzione di spermatozoi, associata a chiusura bilaterale delle tube nella donna, ci si trova davanti un quadro di coppia con fertilità molto ridotta; ma non per questo assente. Il maschio in condizioni di azospermia, è ovvio che il suo potenziale di fertilità è molto ridotto; se poi sua moglie, avente un'età superiore ai 35 anni anch'essa avrà una fertilità diminuita; cosicchè come coppia il potenziale fertile si riduce notevolemnte. Ma per ipotesi, la coppia si divide, ed entrambi trovano dei nuovi compagni, dove l'uomo si unisce con una compagna di 29-30 anni, lui si troverebbe nelle condizioni di formare una coppia con un potenziale fertile più elevato. Anche la donna, che si unisce con un compagno normospermico, formerebbe una coppia con indice di fertilità anch'esso elevato. Con questo non voglio dire che si debbono separare; il mio era un ragionamento clinico. Ovviamente esistono strategie quali l'adozione. Scusa Elena, come vedi ti rispondo con questo mio nuovo nik, ma non sono in condizioni di pubblicare. Tu non ne sei a corrente, ma sappi che avendo smarrito la Pass, non sono più padrone di questo blog.
 
   
e_d_e_l_w_e_i_s_s
e_d_e_l_w_e_i_s_s il 25/07/15 alle 16:40 via WEB
sì, Peppe, ho capito il tuo ragionamento. e ho capito che, da quello che ti 'conosco' non proporresti mai una separazione...^___^
mi spiace invece della password. ma dici che non ci sia un sistema per fartela tornare in mente? daiiii, sforzati Dottore...io dico che ce la farai...per ora un bel sabato Peppe :-)
 
     
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 25/07/15 alle 16:55 via WEB
Grazie per l'incitamento, ma non c'è niente da fare. Nei miei iniziali tentativi di recupero, ho pasticciato così tanto da ubriacare persino il sistema, il quale per riconoscenza mi ha chiuso ogni possibile porta di accesso.... Buon sabato a te !
 
monellaccio19
monellaccio19 il 25/07/15 alle 12:28 via WEB
Devo presumere che il problema della tua memoria difettosa sia risolto????? Ciao campione!
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 25/07/15 alle 13:25 via WEB
Non presumi bene mio caro amico. Sono fuori dal "mio blog". Nessun tentativo, anche con l'intervento di tecnici preparati si è riusciti a recupaerarla. Ciao, !
 
   
maraciccia
maraciccia il 26/07/15 alle 12:36 via WEB
Buona Domenica Peppe..e se ricominciassi a postare nel nuovo? alla fine sarebbe lo stesso..questo rimane comunque...*__*
 
     
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 26/07/15 alle 13:02 via WEB
Si lo so, Mara. Il problema è che non sono stato capace di impostare il blog. Ovvero, mi chiede la posta elettronica corretta e la pss. Ebbene, non gli va bene nulla e non mi fa accedere alla bacheca. Ciao Mara, e grazie !
 
ottobre210
ottobre210 il 26/07/15 alle 22:01 via WEB
Argomento interessante,non mi riguarda personalmente,ma meglio esserne a conoscenza.Una buona notte caro Peppe e speriamo che la password ti giunga in sogno. Un abbraccio.Francesca
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 26/07/15 alle 22:13 via WEB
Eh no, cara Francesca. Neanche se mi apparisse in sogno sarà possibile ripristinare il tutto. E questi argomenti sono destinati a rimanere quà sopra, in balia dei venti... Come vedi ti sto rispondendo col secondo nik che avrai già visto.. Un abbraccio a te!
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 28/07/15 alle 09:49 via WEB
Buongiorno Dott..allora non sei riuscito a risolvere il problema...la memoria ti ha giocato un brutto scherzo..
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 03/08/15 alle 13:03 via WEB
Mai fidarsi di se stessi....le prime delusioni vengono prorprio da noi... Un saluto !
 
maraciccia
maraciccia il 01/08/15 alle 11:02 via WEB
buongiorno dott. Peppe.., beh sai, ti leggo nei commenti di Carlo..^__^, e non lasciarci, tanto fra un pò saremo tutti anche su Virgilio
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 03/08/15 alle 13:04 via WEB
Questo trasloco mi pare stia nascendo sotto auspici decisamente poco incoraggianti...vedremo!
 
maraciccia
maraciccia il 02/08/15 alle 20:38 via WEB
ciao dottore, mi fa tristezza che non puoi postare qui..pazienza, se vuoi puoi fare commenti post anche nel mio blog
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 03/08/15 alle 13:06 via WEB
Sei decisamente un cuore sensibile mia cara Mara. Vediamo, cosa succederà fra qualche giorno...altrimenti...beh...pazienza!
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 06/08/15 alle 10:54 via WEB
Buongiorno Dott..cerca di ripristinare la pass...mancano i tuoi post..Buone Vacanze :)Patty
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 06/08/15 alle 13:52 via WEB
Senti Patty...la pass non è stato possibile recuperarla, quindi ho aperto(grazie a un bravo tecnico) il nuovo my blog in Virgilio. Se mi vuoi degnare di una tua visita puoi farlo, basta logarti, insomma capirai da te le manovre di accesso.... Un abbraccio !
 
picciro
picciro il 07/08/15 alle 07:13 via WEB
Buongiorno Peppe..sempre puntuali e interessanti i tuoi post che posso in qualche modo aiutare tante donne! Ti auguro un sereno periodo vacanziero e ti abbraccio..rosa
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 07/08/15 alle 16:08 via WEB
Ciao Rosa...come vedi ripsondo da "ospite". Oramai questo blog è come un'abitazione che è mia ma che non posso aprire perchè non ho la chiave, e nemmeno posso buttare giù la porta ahaha!!! T'abbraccio cara!
 
picciro
picciro il 07/08/15 alle 07:18 via WEB
Mi spiace molto per l'inconveniente che ti è successo con il blog..vedo che ti sei trasferito su Virgilio..potresti mandarmi l'indirizzo del tuo nuovo blog? Un abbraccio con la stima di sempre..rosa
 
 
un_uomonormale3
un_uomonormale3 il 07/08/15 alle 16:09 via WEB
Figurati a me..., purtroppo sono cose che capitano agli...inesperti come me... Ci si vede nella nuova casa! Un abbraccione!
 
oscar_turati
oscar_turati il 27/08/15 alle 23:42 via WEB
Ciao Pappe :)! Un saluto e buonanotte. Oscar
 
PAOLA11O
PAOLA11O il 30/08/15 alle 16:59 via WEB
Ciao buona domenica, una riflessione, penso che nessuno vorrebbe sentire questo rimprovero rivolto a se. (QUESTO POPOLO MI ONORA CON LE LABBRA, MA IL SUO CUORE È LONTANO DA ME). Un abbraccio fraterno nel nome del Signore, Paola. DAL VANGELO SECONDO MARCO (Mc 7,1-8.14-15.21-23) In quel tempo, si riunirono attorno a Gesù i farisei e alcuni degli scribi, venuti da Gerusalemme. Avendo visto che alcuni dei suoi discepoli prendevano cibo con mani impure, cioè non lavate –i farisei infatti e tutti i Giudei non mangiano se non si sono lavati accuratamente le mani, attenendosi alla tradizione degli antichi e, tornando dal mercato, non mangiano senza aver fatto le abluzioni, e osservano molte altre cose per tradizione, come lavature di bicchieri, di stoviglie, di oggetti di rame e di letti–, quei farisei e scribi lo interrogarono: «Perché i tuoi discepoli non si comportano secondo la tradizione degli antichi, ma prendono cibo con mani impure?». Ed egli rispose loro: «Bene ha profetato Isaìa di voi, ipocriti, come sta scritto: “Questo popolo mi onora con le labbra, ma il suo cuore è lontano da me. Invano mi rendono culto, insegnando dottrine che sono precetti di uomini”. Trascurando il Comandamento di Dio, voi osservate la tradizione degli uomini». Chiamata di nuovo la folla, diceva loro: «Ascoltatemi tutti e comprendete bene! Non c’è nulla fuori dell’uomo che, entrando in lui, possa renderlo impuro. Ma sono le cose che escono dall’uomo a renderlo impuro». E diceva ai suoi discepoli: «Dal di dentro infatti, cioè dal cuore degli uomini, escono i propositi di male: impurità, furti, omicidi, adultèri, avidità, malvagità, inganno, dissolutezza, invidia, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose cattive vengono fuori dall’interno e rendono impuro l’uomo». Parola del Signore.
 
sparusola
sparusola il 03/01/16 alle 21:17 via WEB
BUON ANNO
 
comelunadinonsolopol
comelunadinonsolopol il 22/02/16 alle 22:37 via WEB
molti medici dicono che parecchie volte dipende dall 'uomo.. noi abbiamo fatto due tentativi e l ultimo è stato abbastanza pssante psico che fisico ma non abbiamo risolto...
 
 
allofme00
allofme00 il 08/05/16 alle 18:02 via WEB
Carissima amica, casualmente passo dal mio ex blog, di cui non posso fare uso da Luglio dello scorso anno. Comunque, ti sto leggendo,e come mio stile non lascio mai inevasi i commenti. E' verissimo che può dipendere dall'uomo, e in questi casi, come presumo, avrà eseguito l'esame spermiogramma, il cui esito l'avrete sottoposto in visione ad un andrologo. L'esame anzidetto permette di valutare il numero di spermatozoi, la loro motilità, la loro forma(morfologia). Inoltre, è possibile individuare eventuali processi infettivi o flogistici che si rivelano cause importanti nel processo di incapacità fecondanti degli spermatozoi. Buona domenica. P.S. qualora tu sia interessata puoi passare dal blog da cui sto rispondendo adesso.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 
Citazioni nei Blog Amici: 20
 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Albatross5tichysurfinia60cricam72dalmontecristinaerikan1974gazdgl10ilmondodiisidegiorgiogioittaPedriziasgadari.settimoabsolutvodkamariateresa.savinogiancarlomigliozziggiuffre
 

ULTIMI COMMENTI

Carissima amica, casualmente passo dal mio ex blog, di cui...
Inviato da: allofme00
il 08/05/2016 alle 18:02
 
molti medici dicono che parecchie volte dipende dall...
Inviato da: comelunadinonsolopol
il 22/02/2016 alle 22:37
 
BUON ANNO
Inviato da: sparusola
il 03/01/2016 alle 21:17
 
Ciao buona domenica, una riflessione, penso che nessuno...
Inviato da: PAOLA11O
il 30/08/2015 alle 16:59
 
Ciao Pappe :)! Un saluto e buonanotte. Oscar
Inviato da: oscar_turati
il 27/08/2015 alle 23:42
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom