Creato da LunaRossa550 il 21/04/2012
leggero senza superficialità

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

da ascoltare sino alla fine.....

 

Ultime visite al Blog

LunaRossa550alb.55zpaolodesimonis1946monellaccio19ixtlanndondolino61e_d_e_l_w_e_i_s_smenisdutaarno1liviaRonagmassimiliano.mocciacorradodastolirosmar1962jubaldan
 

Ultimi commenti

I miei link preferiti

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Area personale

 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 

Statistiche

 

 

« Buon forragosto a tuttiTristezza... »

Donne liberate ...

Post n°422 pubblicato il 19 Agosto 2016 da LunaRossa550
 

Ero convinta che i problemi del mondo  di cui parlare per tentare di  risolverli,  fossero l'inquinamento, i ghiacciai che si sciolgono, le guerre e il terrorismo, la povertà, i regimi dittatoriali, il razzismo, l'omofobia e l'ignoranza.... Credevo che valesse la pena di parlare di lavoro minorile, lavoro nero, morti banche, l'infibulazione, il turismo sessuale.... Invece pare che la mancata integrazione sia dovuta dall'uso del burkini.

Il vero problema è culturale.... giorni fa ho visto questo video:

Dopo essere stati liberati dai miliziani dell'Isis, la donna, piangente dala felicità,  si toglie il velo ed il figlioletto, cresciuto ed educato dalla stessa madre alle leggi del corano, cerca disperato di coprire il volto della madre.

Quello che è urgente che avvenga è  strappare il velo anche dall'immaginario dei bambini che,   cresciuti sotto il califfato. Non reggono alla libertà delle loro madri ... quelle stesse madri che gli hanno insegnato che il volto non va mostrato e che  ora vanno aiutate e non isolate ... saranno loro stesse a cambiare le cose, non noi occidentali con le nostre elucubrazioni mentali...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: