Creato da: carloreomeo0 il 03/06/2014
pensieri in libertà
Citazioni nei Blog Amici: 34
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 34
 

Ultime visite al Blog

DoNnA.STerzo_Blog.Giusjigendaisukecarloreomeo0emozionami1960hyponoiaalf.cosmosmauriziocamagnaxavierwheelmax542011prefazione09acer.250devidemanuefabiomalbonina.monamour
 

Ultimi commenti

Anche questo è vero
Inviato da: jigendaisuke
il 24/03/2019 alle 21:01
 
Infatti. I veri coraggiosi sono loro
Inviato da: jigendaisuke
il 24/03/2019 alle 21:00
 
In effetti, non è sicuramente una bella esperienza, ma ti...
Inviato da: carloreomeo0
il 24/03/2019 alle 18:43
 
Terribile, comunque
Inviato da: jigendaisuke
il 23/03/2019 alle 19:33
 
Ovviamente...
Inviato da: carloreomeo0
il 23/03/2019 alle 13:46
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

LA VERA FORZA

Post n°211 pubblicato il 24 Marzo 2019 da carloreomeo0

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, testo e primo piano

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TITOLI DI CODA

Post n°210 pubblicato il 23 Marzo 2019 da carloreomeo0

Immagine correlata

 

Quando realizzi che nel film della tua esistenza da un momento all’altro potrebbero partire i titoli di coda, allora e solo allora riesci a mettere nella giusta prospettiva ogni situazione, a dare ad ogni emozione, gesto, frase e situazione il giusto valore. Ti rendi conto di cosa sia veramente importante e di cosa non lo sia affatto, di come il tempo non vada sprecato inseguendo inutili futilità ma assaporato, vivendolo intensamente, condividendolo quanto più possibile con le persone per noi veramente importanti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

FACILE CRITICARE

Post n°209 pubblicato il 20 Marzo 2019 da carloreomeo0

Risultati immagini per criticare gli altri

 

Criticare superficialmente i lati negativi delle persone è maledettamente facile. Scavare, per cercare i lati positivi anche nelle persone apparentemente più negative... quello fa la differenza...quello è sintomo di autentica intelligenza.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

INCENDIO!!!

Post n°208 pubblicato il 19 Marzo 2019 da carloreomeo0

L'immagine può contenere: cielo, nuvola, notte e spazio all'aperto

 

Sei anni fa, il 19 marzo 2013, un incendio, le cui cause non vennero mai accertate solo tante congetture ma nessuna certezza, riduceva in cenere l’azienda presso cui lavoravo, e con essa se ne andò in fumo un pezzo della mia vita, del mio vissuto e del mio possibile futuro, da un giorno all’altro mi ritrovai senza un lavoro, con un bagaglio culturale azzerato in quanto non più spendibile in altre realtà aziendali nella zona. Mi ritrovai a 44 anni a ripartire da zero, dovetti rimettermi in gioco in un mondo del lavoro che ritrovai profondamente cambiato, che non mi riteneva più una risorsa ma un peso. Non nego che tutto questo fece vacillare il mio equilibrio psichico, sprofondai in una grave depressione il cui fantasma mi accompagna ancora oggi, ma non mi sono dato per vinto, mi sono rialzato, seppure a fatica e ho, seppure tra mille difficoltà, ritrovato una mia collocazione lavorativa per certi versi anche migliore di quella precedente. Con questa mia testimonianza voglio dire a tutti quelli che oggi si trovano in una condizione di disagio, perché non trovano un lavoro, di non darsi per vinti, di continuare a cercare, di non cedere allo sconforto o peggio al vittimismo, ma di reagire fosse anche solo per orgoglio, perché a volte se ci credi e ci credi fortemente i miracoli a volte succedono.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

NON SEI UN UOMO...

Post n°207 pubblicato il 18 Marzo 2019 da carloreomeo0

Risultati immagini per donne picchiate violenza

Non esistono uomini che picchiano le donne, semplicemente perchè chi picchia una donna non è degno di essere chiamato uomo!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

UE & TAV

Post n°206 pubblicato il 16 Marzo 2019 da carloreomeo0

Risultati immagini per ue tav

 

Ancora una volta l’UE ha dimostrato di essere totalmente incapace di inglobare in se lo spirito comunitario, non essendo in grado di pianificare, standardizzare e coordinare i vari Paesi membri  per la realizzazione della rete ferroviaria ad alta velocità, il che se non ha decretato il totale fallimento della TAV ne ha comunque seriamente limitato le potenzialità, a decretarlo non è un partito politico o altri enti che potrebbero avere in tal senso interessi occulti, ma l’ECA, la Corte dei Conti Europea.

Dal rapporto dell’ECA in riferimento ai costi emerge quanto segue: “L'Italia spende circa il doppio per le linee ferroviarie ad alta velocità rispetto a Germania, Francia e Spagna. Nel nostro Paese ogni chilometro di linea super veloce realizzato finora è costato 28 milioni di euro, contro i 13 dei tedeschi, i 15 dei francesi e i 14 degli spagnoli. Non solo, ma da noi i costi stanno anche aumentando più velocemente: se consideriamo anche le linee in via di costruzione (esclusi il Brennero e la Torino-Lione), il costo sale a 33 milioni, con una dinamica più rapida rispetto agli altri.”

Una bella differenza direi rispetto agli altri Paesi presi in esame, troppa per potersi giustificare solo con la diversa costituzione morfologica del territorio, ma abbastanza per farmi capire da dove trae origine il forte spirito ecologista e progressista di alcune correnti politiche Pro TAV.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA VERITA' SULLA TAV

Post n°205 pubblicato il 14 Marzo 2019 da carloreomeo0

Io credo che chi dice di essere favorevole alla TAV lo faccia per ideologia politica precostituita, in quanto mi rifiuto di credere che una persona capace di intendere e di volere non si renda conto non solo dell’inutilità di una simile opera, ma anche dell’ingente danno economico, idrogeologico e ambientale che essa apporterebbe al Paese. Io mi chiedo come possa una persona intellettualmente sana definire avveniristica un’opera il cui progetto risale agli anni 90 e che se i lavori dovessero iniziare domani potrebbe essere ultimata nel 2035, salvo le lungaggini tipicamente italiane, vedi la Salerno Reggio Calabria?
L’unica ragione per cui una certa classe politica spinge affinché quest’opera venga realizzata è sempre la stessa di molte altre grandi opere che l’hanno preceduta: le tangenti, gli appalti truccati, la possibilità di mettere le mani su ingenti quantità di denaro in questo caso non solo italiano, è un film già visto di cui molti continuano a dimenticare il finale.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

STRANE FORME DI GIUSTIZIA

Post n°204 pubblicato il 13 Marzo 2019 da carloreomeo0

Uccise la compagna, gli dimezzano la pena: "Era deluso perché lei non aveva lasciato l'amante"

Fonte: La Stampa

Per i casi di femminicidio non vogliamo attenuanti o giustificazioni per i colpevoli, ma l'inasprimento delle pene affinché si riduca il numero delle vittime. I giudici dovrebbero disincentivare simili reati non incentivarli con simili sentenze. Questa è una giustizia al contrario che tutela i colpevoli tentando di colpevolizzare le vittime.  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ESTREMISMI E DISCRIMINAZIONI

Post n°203 pubblicato il 12 Marzo 2019 da carloreomeo0

Risultati immagini per estremismi discriminazione italia

 

Non so se ci avete fatto caso, ma in questi ultimi mesi si è diffusa una strana tendenza, un esigenza forse, quella di dover per forza estremizzare, etichettare, classificare tutto e tutti, di incasellare in una categoria chiunque in base a certe peculiarità con l’unico fine di discriminare, svilire e denigrare chi la pensa in un certo modo, vi faccio qualche esempio:

 

Se in merito all’immigrazione dici: “Non possiamo accoglierli tutti”, allora vieni accusato di razzismo, come se tra “Accogliamoli tutti” e “Blocchiamo i porti” non ci possano essere posizioni e soluzioni intermedie.

 

Se affermi che l’UE dovrebbe fare meno la commercialista e iniziare ad avere uno spirito più comunitario, allora ti accusano di essere antieuropeista.

 

Se dici di essere contro la TAV, allora ti accusano di essere un grillino, come se fosse inconcepibile per loro, che tu abbia la facoltà di avere idee e concetti propri, al di la delle prese di posizione di un movimento.

 

Se dici che sarebbe giusto limitare i privilegi della classe politica, allora ti accusano di essere un populista, ecc, ecc.

 

Al di la del fatto di quale sia il vostro pensiero in merito a tutto questo, ricordatevi solo che gli estremismi, le discriminazioni, con qualunque fine esse nascano, da qualunque parte esse provengano, sono pericolose, da esse sono nate le peggiori piaghe che l’umanità abbia conosciuto. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

"RAPTUS EMOTIVO"

Post n°202 pubblicato il 11 Marzo 2019 da carloreomeo0

Risultati immagini per giustizia tribunale giudici martello

Io mi chiedo come sia mai possibile che i giudici, o meglio l’intero sistema giuridico invece di utilizzare ogni mezzo per inasprire le pene per chi commette femminicidio, nel tentativo di creare un deterrente, di porre un freno a simili crimini, cerchi invece dei cavilli, trovi attenuanti per giustificare i colpevoli. Io vorrei dire a quei giudici che il 90% dei casi di femminicidio non può essere giustificato da nessun tipo di raptus, in quanto esso sopraggiunge dopo una escalation di atti di violenza, spesso sistematici, che culminano nell’omicidio.

Io vorrei dire a quei giudici di stare attenti nello scavare nel passato dei colpevoli alla ricerca di traumi emotivi per trovare motivazioni atte a giustificare ciò che dovrebbe essere ingiustificabile, il femminicidio. Dico fate attenzione perché sono molti gli uomini che, nella propria vita sentimentale hanno subito dei traumi emotivi. Molti uomini hanno incontrato donne che li hanno fatti emotivamente soffrire, e se questo viene visto come un attenuante dalla giustizia, ognuno dei sopraccitati uomini potrebbe sentirsi quasi legittimato ad uccidere qualunque donna lo faccia sentimentalmente soffrire. Purtroppo la legge per come viene oggi applicata invece di rappresentare un deterrente sta diventando un incentivo a commettere simili crimini, chiedo a chi ne ha facoltà di porre rimedio a tutto questo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PREGI & DIFETTI

Post n°201 pubblicato il 10 Marzo 2019 da carloreomeo0

Immagine correlata

 

Nella mia vita ho conosciuto molte persone capaci di trovare negli altri anche il difetto più nascosto, di amplificare anche i difetti più insignificanti e talmente creative e fantasiose da inventarsene altri solo per il gusto di criticare il prossimo, di sparlare. Non so se lo facessero per sentirsi migliori, per invidia o per ottusa ignoranza o per tutte e tre questi fattori e non mi interessa neanche saperlo, perché ho deciso di non frequentare quelle persone per non correre il rischio di diventare come loro.

 

Per fortuna nella mia vita ho conosciuto altre persone, poche a dire il vero, capaci di vedere negli altri anche i loro pregi, anche quando essi erano sommersi in un mare di difetti, di valorizzarli e amplificarli a tal punto da dimenticarti dei loro difetti. Capaci in questo modo di tirare fuori il meglio anche dalle persone apparentemente più negative. Con il tempo e con impegno ho imparato a guardare il mondo con i loro occhi comprendendo che spesso la realtà ci appare peggiore di quello che è, semplicemente perché la negatività è talmente radicata in noi da essere divenuta una scura lente attraverso cui osserviamo tutto ciò che ci circonda, colorando il nostro mondo con colori cupi, impendendoci di vedere la vera luce che ogni persona emana e che sei vuoi veramente vivere al meglio, devi infrangere quella scura lente, liberandoti definitivamente da tutti i pregiudizi, da tutta quella negatività che nel corso della tua vita hai assorbito e incanalato.  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

I FEDELISSIMI DEL PD

Post n°200 pubblicato il 09 Marzo 2019 da carloreomeo0

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

 

E poi…e poi ci sono i fedelissimi del PD, quelli che voterebbero PD, anche se come programma elettorale presentassero la lista della spesa scritta dalla moglie di Matteo Renzi.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IL VERO AMORE

Post n°199 pubblicato il 08 Marzo 2019 da carloreomeo0

Risultati immagini per Cuore mani

 

Chi ti ama veramente è anche disposto a lasciarti andare se si rende conto che non sei felice accanto a lui o a a lei, perché il vero amore non è possesso, non è ossessione. La persona pervasa dal Vero Amore non farebbe mai nulla che possa arrecare dolore alla persona amata, perché vivendo in simbiosi con essa soffrirebbe del suo stesso dolore. Se non riuscite a concepire una simile verità è semplicemente perché non avete mai amato, avete semplicemente vissuto nell’illusione di un amore.     

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

QUALE NORMALITA'

Post n°198 pubblicato il 07 Marzo 2019 da carloreomeo0

normalità

E' normale ciò che la maggioranza dele persone considera tale, ma chi ci assicura che la maggioranza delle persone sia normale?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

UE e IMMIGRAZIONE

Post n°197 pubblicato il 06 Marzo 2019 da carloreomeo0

Immagine correlata

 

Se l’UE, avesse usato la stessa determinazione e lo stesso rigore, con cui è stata in grado di rivedere e correggere le manovre economiche dell’Italia anche nell’affrontare il problema immigrazione, esso sarebbe stato brillantemente risolto da tempo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Beppe Grillo: "Il razzismo è un falso problema e un fenomeno mediatico"

Post n°196 pubblicato il 05 Marzo 2019 da carloreomeo0

Beppe Grillo: &quot;Razzismo falso problema; frou frou Pd persi in nebbie primarie&quot;

 

Non sono d’accordo con Grillo, il razzismo è un problema concreto da non sottovalutare, perché da esso possono nascere le peggiori aberrazioni umane, ma sono anche convinto che spesso il razzismo viene strumentalizzato, volutamente amplificato, esasperato per fini politici, se non aboliamo i presepi nelle scuole o se non rimuoviamo i crocifissi dalle aule allora siamo razzisti, se diciamo che non possiamo accogliere tutti gli immigrati, perché il fenomeno immigrazione ci è sfuggito di mano già tempo, allora siamo razzisti. Se sosteniamo che non tutti i migranti che sbarcano in Italia hanno veramente diritto all’asilo politico, siamo razzisti. In tutto questo io noto che molti italiani sanno solo estremizzare e a loro voglio ricordare che tra il bianco e nero ci sono innumerevoli sfumature e non solo le 50 sfumature di grigio,  e che anche se oggi fa tendenza urlare al razzismo, non sempre ciò che viene definito tale lo è veramente, anche accusare di razzismo chi semplicemente cerca di avere una visione più obiettiva della società in cui vive è una forma di discriminazione.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PRIMARIE PD

Post n°195 pubblicato il 04 Marzo 2019 da carloreomeo0

Primarie Pd 2019, i candidati: Giachetti, Martina e Zingaretti (Ansa)

Oggi il PD si ritrova con un nuovo segretario e con un po' di liquidità in più nelle sue casse. Una cosa che proprio non riesco a concepire, ma per una mia limitazione mentale ovviamente, è che un simpatizzante PD per esprimere la propria preferenza debba pure pagare Due Euro, offerta minima, che quelli del PD definiscono offerta simbolica, simbolica un par de ...., due Euro sono due Euro, e facendo un calcolo sommario per tutti i simpatizzanti che a queste primarie hanno voluto esprimere la loro preferenza, fanno un bel gruzzoletto non vi pare? Ma chi sono questi temerari che in pieno possesso delle loro facoltà mentali, almeno si spera, hanno deciso di spendere questi benedetti 2 Euro per un voto? Riflettendoci in Italia ci hanno già indottrinato così, si paga per televotare il propri preferiti al G.F. G.F. Vip, all'Isola dei Famosi a Sanremo, ed allora in quest'ottica spero che si paghi anche per poter esprimere la propria preferenza alle prossime elezioni politiche, ma sì che ci chiedano la nostra opinione, la nostra preferenza e poi ci chiedano anche di pagare per poterla esprimere liberamente, credo sia proprio il massimo della democrazia. L'Italia un Grande Paese, dove la libertà di pensiero non conosce ostacoli, ma dove soprattutto non si bada a spese pur di poterla esprimere.  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LO SMEMORATO

Post n°194 pubblicato il 03 Marzo 2019 da carloreomeo0

L'immagine può contenere: testo

Avevo comprato un libro per potenziare la mia memoria… ma non ricordo dove l'ho messo! 🤔🤣

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

FANTAPOLITICA O REALTA'

Post n°193 pubblicato il 02 Marzo 2019 da carloreomeo0

Risultati immagini per mentalità ristretta

 

Tornerò a votare quando vedrò porre un termine temporale alle carriere politiche, interdire a vita dai pubblici uffici chi ha rubato, chi si è fatto corrompere o ha corrotto, quando vedrò rimuovere immediatamente da qualunque incarico ricoprano gli incapaci, coloro che con le loro scelte politiche hanno fatto più danni che cose utili, quindi mi sa che non voterò mai più ;-). Mi rendo conto che per noi italiani tutto questo, per la concezione che abbiamo di giustizia, legalità, onestà e coerenza è e resterà solo utopia, ma come possiamo guardare con fiducia all'Europa, sentirci europeisti se molti hanno perso fiducia nel loro stesso Paese e altri ancora non si sentono neanche italiani, con una mentalità così ristretta da essere incapaci di capire che il nemico non è il nostro vicino di casa, il nostro compaesano, il nostro corregionale, il meridionale o l'immigrato, che vedono solo le diversità negli altri invece di cercare i punti che ci accomunano, che sono più propensi a discriminare che a socializzare a giudicare piuttosto che comprendere, ad anteporre l'odio ad un dialogo costruttivo, la cui più alta forma di pensiero è il pregiudizio. Dal punto di vista politico mi piacerebbe che gli italiani smettessero di essere fans o tifosi dei politici e delle correnti politiche che essi rappresentano, e iniziassero ad essere attenti osservatori politici, imparziali e obiettivi per quanto la natura umana consente, nel giudicare il loro operato.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

RINNEGO LA POLITICA

Post n°192 pubblicato il 01 Marzo 2019 da carloreomeo0

Risultati immagini per simboli partiti

 

Sono stanco delle tifoserie politiche, dei politici che parlano bene e razzolano male, di quelli che volevano cambiare il sistema e che il sistema  in poco tempo ha invece cambiato. Oggi ho un atteggiamento scettico, direi quasi cinico nei confronti della politica, astioso in alcuni casi, in quanto non vi è schieramento politico in cui riesca a riconoscermi per ideali e per coerenza. Visto l’attuale scenario politico, ho deciso di dimenticare in qualche cassetto la mia tessera elettorale credo per molto, molto tempo, forse per il resto dei miei giorni, non la strappo solo perché mi hanno insegnato che i documenti non si strappano ed ho troppo rispetto delle regole che mi sono imposto per infrangerle. Rispetto, una parola di cui molti politici ignorano il significato: Rispetto delle regole, rispetto degli avversari, rispetto delle opinioni altrui, rispetto per il popolo, rispetto delle leggi, rispetto degli impegni presi, a fronte di tutto questo rinnego la politica che ha rinnegato se stessa.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »