Creato da In_mezzo_alla_segale il 13/12/2006

Autoestinguente

Che seccatura

 

 

« Zona rimozioneottomarzo »

Forgotten melodies

Post n°314 pubblicato il 06 Marzo 2009 da In_mezzo_alla_segale
 


(tempo di lettura: meno di 2 minuti)

Ci sono canzoni che passano inosservate.

Quando “B side” significava “l’altro lato del 45 giri” e non era un sinonimo di “culo”, tante composizioni cadevano nel dimenticatoio appena uscite, cannibalizzate dal lato A. Nemmeno muovevano i primi passi nel duro mondo delle note che già erano spacciate, stramazzate ancor prima di staccarsi dai blocchi di partenza.

Altre hanno un destino ancora più triste. Magari fanno parte di un album così-così, che ha avuto scarso successo o non è stato capito, e vengono accantonate insieme all’intero Long Playing.

Non tutte meritano l’oblio. Alcune sarebbero state degne di maggior considerazione e giacciono inascoltate nella speranza che qualcuno le riscopra, magari inserendole in una raccolta del tipo “Forgotten melodies”.

Capita d’inciamparci per caso, in una di queste perle sfortunate, di ascoltarle con attenzione per la prima volta, pur avendole avute sottomano da sempre. E capita di mollarsi una pacca in fronte, chiedendosi: “Ma com’è possibile che mi sia sfuggita?”.

Una di queste è un pezzo di Bob Dylan, una ballata dolente che tra l’altro descrive a meraviglia il mio umore di questi giorni.

E come spesso succede, scopro che qualcun altro aveva già detto, molto prima e molto meglio di me, quel che mi s’è incastrato tra la pancia e l’anima.

 

La faccia sotto dello zerbino
porta scritto “vaffanculo”
è il momento giusto per mostrarla.

Dirò alla puttana buffa
di non farci troppo caso
ché non è per lei.

Se la suderà la paga, oggi
farmi ridere è più dura
che spiegare algebra a una foca.

Un furetto affamato
nella cassetta della posta
al telefono ho già strappato il filo.

Tagliole sul vialetto
piranha nella pozza
un bigoncio di vermi sulla porta.

Alla larga spacciatori
di verità confezionate
buone sempre ma vere mai.

Passa da dietro bimba, è meglio
se pensi di sopportarmi
il varco sai come trovarlo.

La situazione è grave ma non seria
solo tu ci puoi riuscire
a dissipare un po’ ’sto buio.

Non so se sia una buona idea
di una cosa però son sicuro
soli in due fa meno male.


Nessundove
Marzo 2009


Commenti al Post:
morganael
morganael il 07/03/09 alle 21:53 via WEB
ehm.. sarebbe cosi che ti senti? gara dura commentare
 
 
In_mezzo_alla_segale
In_mezzo_alla_segale il 08/03/09 alle 14:49 via WEB
Sì, in effetti vorrei avere lo stuoino con su scritto "Vaffanculo", e staccherei volentieri il telefono.
Passerà, passa tutto, ma al momento la mia empatia col genere umano è ai minimi storici.
 
morganael
morganael il 08/03/09 alle 21:05 via WEB
lo stuoino secondo me si trova ..
 
 
In_mezzo_alla_segale
In_mezzo_alla_segale il 18/03/09 alle 23:37 via WEB
Potresti anche avere ragione. Mi sa che lo cerco.
 
il_presidente77
il_presidente77 il 12/03/09 alle 19:07 via WEB
il link non se apre di che canzone, nello specifico, si tratta?
 
 
In_mezzo_alla_segale
In_mezzo_alla_segale il 18/03/09 alle 23:38 via WEB
Mmmh... lascia stare. Un esperimento non riuscito.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

MAI PIÙ

controviolenzadonne.org
http://www.controviolenzadonne.org/index.html

________________________

Casa della Donne
per non subire violenza
http://www.women.it/casadonne/

Via dell'Oro, 3 - 40124 Bologna
Tel. 051-333173

 

OGNUNO A CASA SUA


Una questione di rispetto

Perché il Papa dice a deputati e senatori come votare, mentre il Presidente della Repubblica non può fare altrettanto con i vescovi?

 

HAI VOGLIA DI GIOCARE CON LE PAROLE?

immagine
 

VALUTAZIONE

immagine

 

SO TUTTO DI TE

 

RSS? ATOM? BOOOH...

immagine
 

NICK DEMENZIALE

immagine 
 

UN MOMENTO D'ATTENZIONE

COPYRIGHT

Creative Commons License

Il contenuto di questo blog
(compresi testo e immagini)
è pubblicato sotto una
Licenza Creative Commons.

Cosa significa? Significa che, per quanto possa sembrare strano, a tutto 'sto casino è riconosciuta la dignità di opera d'ingegno. Come tale, è di proprietà di chi l'ha creato e alcuni diritti sono riservati.

In particolare, la licenza che ho scelto di sottoscrivere recita:
il materiale qui contenuto si può citare, copiare, diffondere purché

1) si citi l'autore
2) non se ne tragga guadagno
3) non venga alterato

È sempre e comunque doveroso avvisare prima di prelevare qualcosa.
Grazie :o)

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 56
 

ULTIME VISITE AL BLOG

settediamantinekkinabuckykathaidi07pantaleoefrancaiannaconematteosamu711max_6_66deltreppovikovanbal_zacBasta_una_scintillakstrentaquattrostraniera9stefs123
 

ULTIMI COMMENTI

Sono tutti ottimi propositi, ma poi li mantieni??? Ciao,...
Inviato da: soleluna67
il 27/03/2010 alle 17:37
 
piace piace...
Inviato da: pollon131.e
il 16/02/2010 alle 23:40
 
Santo subito per il punto 2.
Inviato da: tyreal
il 04/02/2010 alle 21:47
 
allucinante.e c'è chi dice che è sempre stata un...
Inviato da: daniela.fraticola
il 31/01/2010 alle 00:25
 
Rispettoso silenzio
Inviato da: Basta_una_scintilla
il 30/01/2010 alle 19:10
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom