Creato da L1700s il 16/10/2007

Cosa dire e cosa no

PARE CHE CI SIANO SEMPRE COSE CHE SI POSSONO DIRE E COSE CHE NO NON SI POSSONO' PROPRIO DIRE...QUI POTETE DIRE TUTTO, EVITANDO GLI INSULTI OVVIAMENTE

 

 

« IN ATTESA DELL'ANNO NUO...Blizzard »

2012

Post n°289 pubblicato il 09 Gennaio 2012 da L1700s

L'anno nuovo si apre con l'Italia in recessione e un disastro generale nei conti di quasi tutti gli stati. Monti prepara la sua "seconda fase" e parla di "crescita" dimenticando che perfino la Germania sempre più indebitata sta pensando di aumentare il suo deficit, per far ripartire i consumi...e senza soldi freschi non si va da nessuna parte.
Ci vorrebbe un attivo di bilancio senza più sprechi e qui si inseriscono i controlli "scenici" a Cortina...ora è chiaro che se vogliamo avere soldi da spendere per ridistribuirli, dobbiamo recuperare l'evasione e il nero delle grandi aziende. Monti è arrogante ma non stupido perciò parla di responsabilità e evasori come "parassiti" politici ricchi e caste varie si agitano perchè se la gente inizierà a guardare (e prendere a calci) le porche cayenne di chi dichiara 20000 euri dovranno preoccuparsi di una vera rivoluzione "giacobina" quindi che i ricchi paghino e noi no...
In un anno con tutto i ldenaro "drenato" ai grandi capitali potremmo permetterci perfino gli inutili caccia F 35, altro che taglio di 100 euro alle pensioni di 1400 euro...

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Colantuan/trackback.php?msg=10962881

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
etnego
etnego il 12/01/12 alle 19:06 via WEB
Sui caccia mi darei una calmata. perché non hai protestato col Governo Prodi che nel 2007 li voleva? Se c'è un capitolo di spesa da non diminuire, è proprio quello della politica estera e di difesa. E' facile prendere applausi parlando male dei militari, fare demagogia. Ma se oggi siamo un paese libero è grazie alla forza deterrente della nostra superiorità militare e grazie alla NATO. Nessuno oggi può attaccare l'Europa militarmente, e deve continuare così perché anche se la guerra fredda sembra finita, nuove sfide ci attendono. I nostri F16 di seconda mano, gli obsoleti Tornado, i patetici AMX stanno cadendo a pezzi, i costi di manutenzione sono insostenibili e quasi al livello dei costi dei nuovi F-35 (13 miliardi in 14 anni). Per lo sviluppo lavorano circa 20 aziende italiane, l'assemblaggio per tutti i velivoli europei verrà fatto a Novara. E' un dovere continuare ad avere la supremazia militare e ci conviene anche economicamente. Quindi avanti con gli F 35.
 
 
L1700s
L1700s il 16/01/12 alle 12:29 via WEB
Et non parlare solo retoricamente....una spesa del genere non ce la possiamo permettere. e basta: facendo parte della NATO abbiamo già un adeguato deterrente...non è con le politiche belliciste che ingrassano le solite aziende (tra cui in maggioranza straniere) e per 1500 posti di lavoro a termine che possiamo spendere 35 milioni di euro in 5 anni, quelli sono soldi che lo Stato ha avuto dai cittadini, per me possiamo mantenere gli AMX, i Tornado e gli Eurofighter se proprio ci tieni per amor di patria...ma un ennesimo cacciabombardiere americano per cosa ci serve? Per aumentare un pò i lricavo della Locked Martin e aumentare il nostro debito pubblico? Questi sono ragionamenti campati in aria di chi non pensa che quei soldi sono "pubblici" e lo Stato ne dovrà render conto, se parla di abbassare la spesa corrente...se vuoi andare a bombardare l'Iran così per capriccio allora dillo, con Prodi o Berlusconi la Difesa è sempre stata coccolata, qui si parla di priorità e invece di ipotetici attacchi da "Paesi nemici" io preferisco spese per strade e scuole decenti grazie...
 
   
L1700s
L1700s il 16/01/12 alle 12:30 via WEB
35 miliardi...mi correggo (due manovre piccole in poche parole)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

VIETATO L'INGRESSO AI LEGHISTI

CONSIDERANDOLI MENO CHE ESSERI SENZIENTI, ABORRO I LEGHISTI, SPECIE QUELLI "PADANI" CHE URLANO CONTRO ROM E CLANDESTINI E POI SFRUTTANO IL LAVORO NERO, I DELIRANTI DI "ROMA LADRONA" CHE EVADONO LE TASSE E VANNO IN RONDE MA ANCHE A PROSTITUTE, QUESTI IPOCRITI OMETTI E DONNETTE PICCOLI/E DI IDEE E PROFONDAMENTE LIMITATI, ORGOGLIOSI SOLO DEL LORO DIALETTO CHE VIVONO UNA VITA SQUALLIDA FATTA DI INTOLLERANZA, INTOLLERANZA, INTOLLERANZA QUI NON SONO TOLLERATI, GRAZIE.

 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: L1700s
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 41
Prov: CH
 

ULTIMI COMMENTI

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fabioperfetti2002claudio.mariottogankakulskamikazetaalenar78angeligianORSOBRUNO6dglmichele.riccobenemonicao75L1700smax_6_66carra.mariowinmattmariaiacondino
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

LA DIFFERENZA TRA IL DIRE E IL FARE...

 

NO SUV NO PARTY

 


Sono contro qualsiasi
forma di censura, o la
cancellazione delle
idee che non siano
menzognere o lesive
della libertà di una
persona o individuo
in quanto tale.
Le persone sono fatte
per confrontarsi ed
esporre le proprie idee.
Se si seleziona l'informazione
a proprio piacimento, senza
motivazioni valide 
si commette un crimine
e si dimostra la propria
stupidità:
capito CORSARO NERO?

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

GREENPEACE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

LISTA NERA

Le dieci cose più inutili.

1.I SUV

2.Le raccomandazioni
clientelari

3.Berlusconi e
Veltroni

4.La "crescita"
decantata
dalle Banche

5.La guerra

6.Le banche

7.I fascisti

8.La carne di
balena

9.Bruciare i rifiuti
(diossina!)

10.La demagogia

 
 

L'ISOLA CHE NON C'È