Creato da releardgl il 03/10/2006

Pensieri di vento

la buona poesia odora di tè....

L'UMILTA' DEL POCO

 

EQUINOZIO DI GIRASOLI

 

IL BLOG DOVE LEGGERE POESIA

Per leggere al completo i piccoli frammenti poetici disseminati....

LA RIVA PIETROSA

 

 

 

AREA PERSONALE

 

COLORI DI NOVEMBRE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 51
 

FACEBOOK

 
 

 

« PRESENTAZIONE 17 GENNAIO

LEGAMI

Post n°356 pubblicato il 31 Ottobre 2013 da releardgl
 
Tag: maffii

Il cielo batte ai vetri a questa crosta
così incerta di luce la distanza
l'emozione di rivederti
giorno dopo giorno
di toccarti atomo ad atomo
di affidarti la lontananza
e il fruscio mai domo 
che spazia inonda esplode
nella congiunzione del cuore
Siamo ossa pelle e scarti
da altri non voluti
o da loro perduti
Siamo portatori d'incognite
la bilancia fatta uomo
Lo senti il groviglio di baci
dimmi lo senti?
E' lì nascosto sotto un ciglio

 
Rispondi al commento:
emma01
emma01 il 15/11/13 alle 12:24 via WEB
sire, che meraviglia.
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrą pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non puņ superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

ODIO GLI OROLOGI

 

FINO A CHE NON MUORE IL TEMPO

 

LA CADUTA DEL TEMPO

ULTIME VISITE AL BLOG

apacinziapasqualinaautoscuolaagenziaausmariomancino.mCherryslpupa7dglBasta_una_scintillatiziano.concaprincipe69_9presente_indicativonodopurpureomaglioluisareleardgllunetta_08paolo.ragnoli
 
 

ULTIMI COMMENTI

 
 

CHI PASSA DI QUI

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

DARIČN...ASCOLTANDO NOI STESSI