Sgosh!

Se qualcosa può andar male lo farà.

 

Messaggi del 03/01/2007

PENSIERI VARI ED EVENTUALI

Post n°298 pubblicato il 03 Gennaio 2007 da ausdauer
 

1) A mezzanotte del primo dell'anno ero seduta ad un tavolo di un ristorante davanti ad una coppietta sbaciucchiosa, sorseggiando spumante (che tra l'altro mi fa schifo) e ideando una nuova teoria per cui il primo sms dell'anno sarebbe stato quello che avrebbe contenuto un'indicazione sul mio avvenire.
A mezzanotte e due minuti il mio cellulare ha fatto chicchirichì. Curiosa e fiera di aver elaborato cotanta genialata, ho aperto trepidante il messaggio rivelatore. Il mio futuro sarà... MESSAGGIO VUOTO. Incommentabile. immagine

2) Il post sottostante è stato fonte di incommensurabile frustrazione, poiché temo che qualcuno si stia prendendo gioco di me e della mia scarsa salute mentale. Nella prima domanda del test, dopo aver pubblicato, mi sono accorta che la parola "speccio" si burlava di tutte le mie paranoie sull'ortografia. Presa dal panico ho subito cercato di modificare, ma a quel punto è apparsa l'ennesima nefasta dicitura: "Il titolo è troppo lungo". Come sarebbe troppo lungo? Io non l'ho modificato. Provo ad assecondarlo togliendo le parentesi. Niente. Titolo troppo lungo. Tolgo due parole su quattro. Titolo troppo lungo. Scrivo solo Test e di nuovo titolo troppo lungo. Cancello "est" e lascio solo "T". Titolo troppo lungo. Non è forse una beneamata presa per i fondelli? immagine

3) Un trojan si è impossessato della mia rubrica di outlook e senza saperlo ho inviato divertenti auguri virulenti firmati con tanto di nome e cognome a chicchessia: dagli amici più cari a gente che nemmeno ricordo come sia finita in rubrica fino ad arrivare a persone con cui non ho più contatti da anni, nonché all'associazione con cui ho fatto il tirocinio 3 anni fa. Se non mi avessero ringraziato per gli auguri nemmeno l'avrei scoperto. E se non ci fosse stato richardbennett a illuminarmi su quanto accaduto probabilmente sarei già dallo psichiatra a farmi curare un fantomatico disturbo dissociativo dell'identità.

4) Ho di nuovo la tosse: una vita per l'aereosol.

5) Quest'anno devo finire gli esami, iniziare la tesi, lavorare tutta la stagione e magari trovarmi anche un moroso. Non sono mica Mandrake! Al diavolo il moroso, prima del 2017 ho già deciso che non se ne parla. Zitellla4AlmenoAltri10anni. E con questo ho detto tutto.

6) Gli psicologi dinamici postfreudiani erano tutti fumati. Ho comprato cioccolatini, biscotti e succo di frutta alla pesca. Si tratta del minimo per sopravvivere di fronte ad un libro di 800 pagine che riporta frasi alquanto deprimenti quali: "Il prototipo di ogni legame è
costituito da quello tra la bocca e il capezzolo o tra il pene e la vagina: la
capacità di pensare e provare emozioni si basa sulla possibilità per il lattante
di introiettare e contenere fantasie su questi legami primitivi, ovvero di
stabilire un buon rapporto con il seno, ricevendo comprensione e amore dalla
madre, e di poter tollerare le fantasie sull’unione sessuale dei genitori."
Ma che cavolo...

7) Il mio nuovo gatto è squilibrato. Se si gratta rotola indietro e precipita dalla sedia. Attacca entità immaginarie sferrando colpi nell'aria, per poi scappare in preda al terrore. Quando scappa finisce sempre contro un muro. Mi prende a testate. Sbadiglia sempre con la zampa davanti alla bocca. Qualunque porta si chiuda, immancabilmente, la sua testa è nel mezzo. Mi mangia i capelli. Se sei sul divano cerca di baciarti in bocca o di leccarti il collo. Se ti lavi le mani lui salta nel lavandino e si lava le zampe come un procione. E' riuscito a rimanere appeso alla corda della tenda per un canino. Si mormora che non sia un felino, bensì una specie di animale mitologico non ancora identificato. Io ho paura.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: ausdauer
Data di creazione: 02/03/2005
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2007 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 
 

TAG