Creato da raggiocobaltoo il 29/06/2006

ok

ko
 

Ultime visite al Blog

perla_conchigliaannaincantokimtykorallo.0non.mi.fidoraggiocobaltooritrosa0lascrivanaansa007ylli76soniaf2001Soladilmondodiisiderosarossadgl9
 

a volte ti vedo

sbirciar nelle mie parole

storcere il naso

al profumo delle viole.

Poi fai un sorriso

e questa è la magia

tra inferno e paradiso

riuscirò a farti una poesia

 

FACEBOOK

 
 

Contatta l'autore

Nickname: raggiocobaltoo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 118
Prov: BO
 

Area personale

 
Citazioni nei Blog Amici: 61
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

I miei Blog Amici

- Blog's ELISA
- PostMortem
- visual poetry
- Diario segreto
- Quello che mi danno
- il pendolo magico
- PcWorld
- BOYS DON'T CRY
- FANTASY
- GRILLO PARLANTE
- gina
- l'edicolante
- =--NARC¥SSE-->
- le ali nella testa
- Gli appunti di Danny
- MARCO PICCOLO
- Calamity Jane
- PiacereIntriso
- saraweb
- liberadiessere
- PhoTo BloG
- M.M.
- Nient'altro che noi
- me e i miei pensieri
- TIvoglioCOSI
- IL REGNO FATATO
- GallociCova
- l' ultimo amico
- LE ArABe FeLiCi ®
- MANARA
- LA VITA
- Vita da....
- ANIMADOLCE
- CORREVA L' ANNO...
- LE PAGINE DI GATTONA
- Solo miei pensieri..
- **THIS IS MY LIFE **
- Attimi Eterni
- parzialmentescremato
- Emozioni in luce
- il pelo ed il vizio
- Gnara news
- chatt e dintorni
- antonia nella notte
- Frame by Frame
- SOLEAZZURRO
- Dialobloggando
- Me stessa ...
- PAZZA DA LEGARE
- DUE DONNE
- Sognandoci
- Siamo Ombre
- "O è il riflesso...
- Il mio mondo
- MyCrazySpace
- LSU & LPU
- Essenza di Donna..
- Riflessioni calde..
- Cerco il sole...
- Mafico
- Drama
- Il Sogno Immaginato
- Shine_Out
- esiste una medicina?
- Un Blog in Rosa
- ESSER DONNA
- IlRiccioColMaglione
- FEAR OF ME
- vivere lamore
- B.l.u.e_V.e.l.v.e.t
- SENSUAL
- catalisi omogenee
- IL PARADISO 2
- io e il bosco
- UNA VITA NUOVA..
- Passione &amp; Ardore
- racconto ancora me
- ASensoUnico
- Le Violon dIngres
- buonagiornata
- stefano
- Napoletanit&agrave;
- ESAQUADRI
- Mare
- un Uomo
- Ricominciom?d&egrave; ch&egrave;
- Oltre i confini...
- DiTuttoUnPo - DTUP
- daisyblue
- LImmenso
- La Ballerina Triste
- SabbiaNera
- petali perduti
- CORNUTI PER CASO
- tumbleweed
- SENTIMENTI..........
- La mia vita
- monologo in rosso
- Mon &ecirc;tre
- SPACELIFE
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

P

Post n°4370 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Sei un raggio di sole,

e nemmeno lo sai,

sei profumo di viole,

Più raro che mai.

 

Sei semplicemente complessa,

una rosaspina,

cenerentola principessa,

sia donna che bambina.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4371 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Lui aveva dita,

lunghe e affusolate,

Che cercavano  la vita,

sulle sue labbra increspate.

 

Perché fossero increspate,

non ci è dato di sapere,

Forse che quelle dita affusolate,

eran fonte di piacere.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4372 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Aveva labbra da baciare,

E due morbidi seni,

Un nasino da sgranocchiare,

E occhi profondi. E sereni.

 

E avendo ali da farfalla,

ce chi l ha vista volare,

Sulla corolla d una calla,

E a piedi nudi danzare.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4373 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Ho voglia di mare,

ho voglia di te,

di potermi tuffare,

in una tazzina di caffè.

 

Ho voglia di sole,

e del tuo sen da baciare,

e nel profumo delle viole,

nel cielo volare.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4374 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Fiore sdraiato,

Su di un letto di viole,

chi ti ha carezzato,

con le sue parole,

 

Per la tenerezza,

che abbiam condiviso,

Intingendoci nella dolcezza,

Di un bacio e un sorriso

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4375 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Certi momenti,

duran cent anni,

siam solo frammenti,

di stelle danzanti.

 

Cerchiamo il sospiro,

d un bacio d amore,

e troviamo respiro,

e un Po di dolore.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4376 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Certi momenti,

duran cent anni,

siam solo frammenti,

di stelle danzanti.

 

Cerchiamo il sospiro,

d un bacio d amore,

e troviamo respiro,

e un Po di dolore.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4377 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

La strada della ragione.

e la più sicura,

la più noiosa,

e la più duratura.

 

La strada del cuore,

É meno sicura,

ma è la strada migliore,

Ed anche la più dura.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4378 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Fiore profumato,

fiore che sboccia,

dimmi chi è stato,

a donarti una goccia.

 

Di sole d oriente,

del tempo che fu,

di luna splendente,

e di cielo blu.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4379 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Prendi la strada,

quella più breve,

Ti condurrà la rugiada,

e i fiocchi di neve.

 

Gli sbuffi di vento,

Del sole un raggio,

Sarai lo strumento,

D un lungo viaggio

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4380 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Il fior di mughetto,

Nel veder la mimosa,

Andare a braccetto,

Con una mimosa,

Fece un sorriso,

Ad un tulipano,

Non vedendo il fior da liso,

che lo teneva x mano.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4381 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

C era una rosa,

Li nel giardino,

Un ape curiosa ,

Le andò vicino.

 

E disse x cotanta bellezza,

Il mio ire barcolla,

E si posò con dolcezza,

Sulla sua corolla.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4382 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Forse che no.

forse che si.

io non lo so.

sarà così?

 

Forse che la crisi,

che incombe sulla nazione,

sia dovuta ai principi,

della costituzione???

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4383 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Divenni un di poeta,

Per il sorriso d una rosa,

Per vederla sempre lieta,

Gentile e riglogliosa.

 

Assunsi un tono cordiale,

E un tocco di raffinatezza,

Una nota un po sensuale,

Per sugger la sua dolcezza.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4384 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Rimani seduta,

Non ti disturbare,

Per chi ti saluta,

Non ti scomodare.

 

Anche un piccolo cenno,

È un gesto del cuore,

E scusa se tentenno,

È un rimasuglio d amore.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4385 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

No non ti alzare,

rimani distesa,

Nel letto a sognare,

che un airone ti ha presa.

 

E ti ha portata.

sopra al mio atollo,

dove ricevi una cascata,

Di baci sul collo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

P

Post n°4386 pubblicato il 05 Dicembre 2016 da raggiocobaltoo

Ti mando un pensiero,

di dolcezza  satollo,

ti mando un leggero,

bacio sul collo.

 

Ti mando una carezza,

lieve sul seno,

e di tenerezza un arcobaleno

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

F

Post n°4387 pubblicato il 16 Giugno 2018 da raggiocobaltoo


Quando sei fiore,

E di miele profumi,

Quando nel tuo cuore,

S accendono lumi.


E rischiari il buio pesto,

La notte e l oscurità,

Portando un contesto,

Di gioia e.. .felicità





 Dimmi perché piange,

Il tuo cuore lontano,

Io che neppure falange,

Son della tua mano.


Fatti asciugare,

Disseta la mia arsura,

Nel poterci baciare,

La reciproca cura.





Mi basta un sorriso,

Una lacrima un pianto,

Un fiordaliso,

Un ricordo un rimpianto.


Tu che del sole,

Sai di essere raggio,

Tu che alle viole,

Doni forza e coraggio.





 Piccolo fiore,

Bagnato di brina,

Che cerchi l amore,

Di prima mattina.


Ma il sole non splende,

Tra i fiocchi di neve,

E il cuore comprende,

Una musica lieve.





Queste lacrime salate,

Che sgorgan dalla rosa,

Dai tuoi gemiti annunciate,

Sono una tisana deliziosa.


la mia lingua allor si muove,

Nei meandri della carne,

Cercando proprio dove,

Di piacere sa piu darne.




 Dolce fatina,

Dimmi come stai,

Di certo domattina,

Verranno altri guai.


Ma oggi è sereno,

Ed il cielo un sussurro,

E se baciassi il tuo seno,

Diverrei un principe azzurro



Li nella valle,

Tra le verdi distese,

,ho smarrito due farfalle,

E qualcuno le ha prese.


E or girovagheggio,

Così senza scopo,

Di male in peggio,

Nel giunger sempre 



 Ci sono mille desideri,

Che aleggiano sul mare,

Non mi dire i tuoi pensieri,

Ma insegnami a volare.


Fa che io sia vento,

Ed erba di scarpata,

Ed umile strumento,

D una dolce fata.

[16/06/2018 


Mi trovavo camminando,

Tra i sentieri della valle,

Il destino volle quando,

Si sollevaron mille farfalle.


Una miriadi di colori,

E di ali delicate,

Mi sussurravan dei dolori,

E degli amori delle fate.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

D

Post n°4388 pubblicato il 18 Giugno 2018 da raggiocobaltoo

 A volte ritorni,
Con tre chicchi di caffè,
E di sorrisi mi adorni,
E verdi foglie di the.

E mi dici non esiste,
Sorseggiando una tisana,
Con lacrime miste,
Di gioia, la befana.



Ti prendo la mano,
Vieni con me,
Tre chicchi di grano,
E tre di caffè.

Ti guardo la bocca,
E non penso più niente,
E la mia la tocca,
E la sfiora dolcemente.



 Sei piccola e gentile,
Come una farfalla,
Come un raggio d aprile,
Che in cielo traballa.

Sei talmente delicata,
Che il mio bacio ti stropiccia,
La tua rosa profumata,
Con la qual non si bisticcia.
.


A volte rimani,
Distesa nel vento,
Con nelle mani,
Di cielo un frammento.

E la rosa che sboccia,
Emana candore,
E lo spuntar d una goccia,
È preludio d amore.




Arde il tizzone,
E tu sei vicino,
Sensuale emozione,
Il tuo seno al mattino,

Il mio bacio l avvolge,
In una sensuale carezza,
Il tuo pube si sporge,
Mi ripaga in dolcezza.



 
Avevi negli occhi,
bianche distese,
candidi fiocchi,
stelline accese.

Avevi nel camino,
ardenti braci,
e sul tuo pancino,
il calor dei miei baci



Rosso è il tramonto,
Lontano  orizzonte ,
Su te io ci conto,
E  sulla tua fronte.

Il mio bacio si posa,
Leggero e lieve,
Profumi di rosa,
E di fiocco di neve




No non temere,
se il vento non vuole,
venirti a vedere,
con un raggio di sole.

Ma con nuvole e pioggia,
freddo e tempesta,
che se nel cuore alloggia.
L amore c è festa





Piove dal tetto,
nella cucina,
io sono nel letto,
e sogno indovina.

D essere al mare,
con te fra le onde,
e il tuo sen da baciare,
che un po' mi confonde.




Ti stringo nel vento,
Sopra al mio petto,
Aspetta un momento,
Mi dici e io aspetto.

Una lacrima scende,
Sulla tua guancia di rosa,
La mia bocca la prende,
E l asciuga golosa.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

D

Post n°4389 pubblicato il 20 Giugno 2018 da raggiocobaltoo

 A piccoli passi,
Si muove leggero,
Tra ciotoli e sassi,
Del mio pensiero.

Sarà una coccinella,
Oppure una farfalla,
O forse una stella,
Che nel cielo balla.



Siamo farfalle,
Che volano piano,
Siam distese di calle,
Siamo campi di grano.

Siam fiocchi di vento,
E luci soffuse,
Siam del firmamento,
Stelline confuse.



Rami ormai nudi,
Si stagliano verso il cielo,
 abiti come scudi,
Per combattere il gelo.

Per spade gli ombrelli,
I cappotti armature,
Gli elmetti cappelli,
Per queste temperature.



Cercavo l amore,
E infine era qui,
Su un raggio di sole,
Sopra una pista da sci.

Su una bianca distesa,
Su un riflesso d argento,
Sopra una foglia appesa,
Su di un fiocco di vento



Cade la neve,
Sulla cima del Ventasso,
E una coltre lieve,
Ricopre ogni sasso.

Ed anche il laghetto,
In superfice è ghiacciato,
E forse non te l ho detto,
Ma il Natale è arrivato.




Cade la neve,
Sulla cima del Ventasso,
E una coltre lieve,
Ricopre ogni sasso.

Ed anche il laghetto,
che ora è ghiacciato,
Nascond un concetto,
Da tutti sussurrato.

Lo sentiamo nel cuore,
È un impulso divino,
Per un mondo migliore,
Seguiamo Gesù Bambino.



Qui nei miei sogni,
C è una farfalla,
Che leggera ad ogni,
Mio bacio lei balla.

Danza sul prato,
E sulla brugheria,
E nel cielo stellato,
Della mia fantasia.




 Non voglio perdere,
Del tuo grembo il calore,
Or che le gerbere,
Fioriscono ancora,

Insieme al nostro ricordo,
Sotto al melograno,
Dei grilli un accordo,
Mano nella mano



 A volte ritorno,
Per sentire una voce,
Lontana un giorno,
Di cammino veloce.

E se sui piedi traballo,
E mi sembra troppo,
Noleggio un cavallo,
E vado al galoppo



A te che al mattino,
Ti svegli stropicciata,
Perché un ciclamino,
T ha nella notte baciata.

E apri gli occhietti 
Confusa e intorpidita,
Coi capezzoli stretti,
Ancor tra le mie dita.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »