Blog
Un blog creato da g1b9 il 10/01/2009

Sentimentalmente

Tutto ció che mi dá emozioni....

 
 

***

   Nel mio blog utilizzo  immagini trovate sul Web. Alcune siuramente hanno il copyright;  qui sono usate con scopo culturale , divulgativo  e critico, tuttavia toglierò immediatamente l'immagine, qualora questo uso dispiacesse agli autori.

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

 

« L'uomo è condannato a i...Un deferente omaggio... »

Gridare serve?

Post n°4921 pubblicato il 08 Aprile 2021 da g1b9
 

 

Perché le persone gridano quando sono arrabbiate?

Un giorno, un pensatore indiano fece la seguente domanda ai suoi discepoli:“Perché le persone gridano quando sono arrabbiate?” “Gridano perché perdono la calma.” rispose uno di loro. "Ma perché gridare se la persona sta al suo lato?” disse nuovamente il pensatore. “Bene, gridiamo perché desideriamo che l’altra persona ci ascolti.” replicò un altro discepolo.  E il maestro tornò a domandarè :“Allora non è possibile parlargli a voce bassa?”  Varie altre risposte furono date ma nessuna convinse il pensatore.  Allora egli esclamò:  “Voi sapete perché si grida contro un’altra persona quando si è arrabbiati? Il fatto è che quando due persone sono arrabbiate i loro cuori si allontanano molto.  Per coprire questa distanza bisogna gridare per potersi ascoltare . Quanto più arrabbiati sono tanto più forte dovranno gridare per sentirsi l’uno con l’altro. D’altra parte, che succede quando due persone sono innamorate?  Loro non gridano, parlano soavemente. E perché?Perché i loro cuori sono molto vicini.   La distanza tra loro è piccola.  A volte sono talmente vicini i loro cuori che neanche parlano, solamente sussurrano.  E quando l’amore è più intenso non è necessario nemmeno sussurrare, basta guardarsi.  I loro cuori si intendono.  E’ questo che accade quando due persone che si amano si avvicinano.  Infine il pensatore concluse dicendo:  “Quando voi discuterete non lasciate che i vostri cuori si allontanino, non dite parole che li possano distanziare di più, perché arriverà un giorno in cui la distanza sarà tanta che non incontreranno mai più la strada per tornare.”

Mahatma Gandhi

 

 

Gridare  serve molto poco, specialmente in questo paese, dove essere contraddetti significa subito per i media e di conseguenza per l'opinione pubblica, che di questa si bea e beve, essere istigati dai sovversivi  e  sovversivi coloro che protestano, trattandosi di persone che non sono la classe operaia, o statale. Questa è l'Italia, che si disinteressa totalmente di certe categorie di lavoratori perchè autonomi. Forse queste persone non sanno di avere in mano la possibilità di una grande arma che non ferisce, ma può essere efficace, LA DISOBBEDIENZA CIVILE. Ghandi con quest'arma riuscì a liberare l'India dal potere degli Inglesi e diventare una Nazione.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

RELATHIONSHIP

Don't let someone become a priority in your life , when you are an  optional in their life... Relationships work best when they are balanced.

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

licsi35peg1b9rosalbaaccardimonellaccio19nuovo123abvittoriamarescaCharlyiocaroniavincenzoQuartoProvvisoriojuvan0Stratocoversmariatodaro87nurse01bufano.antoniocostel93f
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

motori ricerca

 


contatori internet

popoli e comunità