« Messaggio #80Tommaso »

L’AMORE CHE HA PAURA

Post n°81 pubblicato il 08 Ottobre 2007 da majakowskij
Foto di majakowskij

Scende le scale. Ha un velluto morbido ai fianchi. Penso che non è tardi. Penso che la testa mi gira.
Vorrei stendere le parole come lenzuoli, vorrei che non ci fossero strade oscure. E forse non c’è ne sono. Quello che non diciamo mi pare detto. Abbiamo deciso con gli occhi ciò che era importante. Però la vita giunge a destare, con suo naturale rumore, l’incanto. "L’incanto di me vicino a te". Mi pare che una piccola onda possa portare uragani e io non posseggo radar per decifrare la portata di tempeste. Nell’amore, non so urlare. Non ho mai saputo. Tutto ciò che accade mi brucia l’anima a pezzi piccoli, mi mangia un po’ per volta. Così, alla fine, finisco per avere le ossa rotte e l’alito di vodka.

Sono Vladimir?
Sono un saltimbanco che non si capacita del dolore che mi dai, quando scendi le scale.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Contatta l'autore

Nickname: majakowskij
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 50
Prov: NA
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

sundropITALIANOinATTESACherryslvladimiromajakovskijmajakowskijdigianfieleonora.itStefGuarinoSchiavoDiEspressionishantjelucre610Marion20deddeguladymiss00
 
Citazioni nei Blog Amici: 25
 
 

Ultimi commenti

il tema del tempo è attuale in una società che va di corsa,...
Inviato da: Marion20
il 20/01/2013 alle 15:58
 
Adoro Leucade!
Inviato da: chiaracarboni90
il 06/06/2011 alle 11:25
 
Vado a leggere!
Inviato da: majakowskij
il 28/11/2009 alle 14:02
 
Ehi, Betty blue ti aspetta! Ciao...
Inviato da: resalomone2
il 27/11/2009 alle 23:02
 
Ci sono amanti che conoscono l'arte sapiente...
Inviato da: majakowskij
il 26/11/2009 alle 23:11
 
 

On line now