Blog
Un blog creato da amoon_rha_gaio il 21/09/2007

Immagini dal mondo

i miei viaggi, i miei pensieri

 
 

IL BAGNINO - UOMO DI LUGLIO

https://static.nexilia.it/bitchyf/2016/09/sexy-bagnino.jpg

 

ULTIME VISITE AL BLOG

 
 

tumblr analytics

 

IL POTERE DI UN ABBRACCIO

 

QUANTI MI STANNO LEGGENDO

site statistics
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 193
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 03/04/2018

Messer Tulipano, quando non solo la natura inganna

Post n°2647 pubblicato il 03 Aprile 2018 da amoon_rha_gaio
 

http://scienzenotizie.it/wp-content/uploads/2016/12/tulipani-500x387.jpg

Il tema di quest'anno è l'inganno?

Non è dato sapere, certo è che non solo le pubblicità ma anche i media ci si mettono nel promuovere uno spettacolo che non c'è.

E' quello che succede in questi giorni al castello di Pralormo (Torino) dove dal 31 marzo è partita la consueta rassegna "Messer Tulipano": quest'anno protagonista è la rosa come tra l'altro recita un recentissimo articolo de "La Repubblica" che potete leggere qui insomma non certo su Torino Cronaca (con rispetto parlando!).

Ieri infatti il vostro Amoon, complice la bella giornata e le grandi promozioni lette sulla manifestazione, è stato a vedere i Tulipani. 2 euro di parcheggio (sacrosanti, vanno in beneficienza!) poi salita a piedi al castello.

Arrivato in cima un cartello premonitore sul cancello: "Per colpa del maltempo le fioriture sono in ritardo per cui scontiamo l'ingresso da 8 a 6,50 euro". Che scontone di 1,50 euro per non vedere nulla.
Già perchè di fioriture di tulipani neanche l'ombra e il profumo delle rose lo si può immaginare. All'ingresso su un pino delle rose posticce attaccate con un laccio e poi qualche rosa nella serra. Qua e là qualche viola, qualche narciso ma nulla di più.

Trovo vergongoso che il turista non sia stato avvisato per tempo della mancata fioritura, ma ancora di più trovo indecente che abbiano comunque permesso l'apertura della manifestazione per non vedere nulla. Il costo del biglietto andava a mio avviso più che dimezzato per rendere almeno meno indigesta la giornata.

Insomma gli unici tulipani che si sono visti sono stati quelli della figura fatta fare ai poveri turisti come me che hanno creduto alle varie pubblicità della manifestazione.

Amoon

 
 
 
 

L'UCCELLINO DI AMOON

 

RIEPILOGO DEI MIEI POST

Immagini dal mondo
 
 

Wikio - Top dei blog

 

 

DETTAGLI VISITE