Blog
Un blog creato da amoon_rha_gaio il 21/09/2007

Immagini dal mondo

i miei viaggi, i miei pensieri

 
 

NEK - UOMO DI FEBBRAIO

https://i.pinimg.com/originals/a9/1a/a3/a91aa33a9175fcb81d22cbc3ca199818.jpg

 

ULTIME VISITE AL BLOG

 
 

tumblr analytics

 

IL POTERE DI UN ABBRACCIO

 

QUANTI MI STANNO LEGGENDO

site statistics
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 194
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28      
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Sanremo 2019: tra passato e futuro

Post n°2687 pubblicato il 08 Febbraio 2019 da amoon_rha_gaio
 
Foto di amoon_rha_gaio

https://freepressonline.it/wp-content/uploads/2019/02/Sanremo-Raf-e-Tozzi.jpg

La Terza serata di Sanremo ha visto sfilare gli altri 12 cantanti.

Le emozioni non sono mancate neanche in questa puntata dove l'effetto sorpresa a mio avviso l'ha fatta da padrone insieme ad una folla di ospiti che si sono succeduti anche solo per qualche minuto.

Si parte con Venditti che duetta con Baglioni i suoi successi per poi arrivare a Tozzi-Raf, insomma un vero salto nel passato e nell'adolescenza di chi, come me, è qui a scrivervi. Venditti (voto 7) impeccabile anche se la voce ormai sembra risentire dell'età, Tozzi-Raf sempre in gamba (voto 7). Ma che dire di Raf: a 50 anni sembra sempre un gran bel figliolo (voto: 8 per lo stato di conservazione).

Tra i cantanti mi è piaciuto Irama, Ultimo ma anche i Boomdabash. Irama (voto 8) presenta una canzone con una tematica difficile ma con una bella melodia. Poi lui è un gran figo...

 

https://s.yimg.com/ny/api/res/1.2/Rd407mjK0QyGjK67pg6w_w--~A/YXBwaWQ9aGlnaGxhbmRlcjtzbT0xO3c9ODAw/https://media.zenfs.com/it/style_24_643/6b333355dc04f39fdbb48af4023ecfaf

Ultimo forse paga il gossip che lo voleva vedere vincitore: per carità la canzone è bella, con un bel testo, ma non vincerà (voto:7). I Boomdabash li sentiremo sulle spiagge e allora lì, come all'ARiston, sarà d'obbligo agitare il braccio e tenere il ritmo (voto 6).

Tra le incursioni segnalo una Ornella Vanoni in gran forma (o alticcia). Sembra per un attimo che sia Virginia Raffaele travestita se non fosse che la Raffaele era lì accanto a lei. La sua presenza, 5 minuti, regala più divertimento di quanto siano riusciti a fare i comici fino ad oggi. La Vanoni conclude poi il suo intervento dicendo che è lì sul palco a titolo gratuito, ma ricorda che la Rai non deve prenderci gusto (Voto 9).

 

https://www.gelestatic.it/thimg/H4orp3cl1OtMWjeWZiVx74kHW38=/980x450/smart/https://www.repstatic.it/content/nazionale/img/2019/02/08/010320500-4b4ba69f-73ed-4e52-82ff-5dae4ca21d96.jpg

Vista la cattiveria di prima devo direi che ieri sera è emerso il talento di Virginia RAffaele (voto 7): il pezzo del disco rotto, già visto anche nella sua trasmissione in RAI, fatto dal vivo merita una menzione.

 

https://cdn.gelestatic.it/kataweb/tvzap/2019/02/taglioAlta_001160-1024x640.jpg

Concludo con la presenza, anche qui a mezzanotte (ma perchè??), di Serena Rossi (voto 9) che interpreta Mia Martini nella fiction che andrà in onda MArtedì prossimo. Magistrale la sua esecuzione di "Almeno tu nell'universo". La Rossi ha detto due cose importanti: la prima che Mia Martini non era solo "la storia delle maldicenze" ma tante altre cose che l'aveva resa grande, e in secondo luogo che sul palco dell'ARiston era giunto il momento di chiederle scusa.

 

http://th.soundsblog.it/u18kkE_ZLy8mzR-vnrUKw3rbZeE=/fit-in/655xorig/http%3A%2F%2Fmedia.soundsblog.it%2F1%2F141%2Fsanremo-canzoni-di-successo.jpg

Standig ovation

Amoon

 
 
 

Sanremo 2019: tra musica e verietà

Post n°2686 pubblicato il 07 Febbraio 2019 da amoon_rha_gaio
 
Foto di amoon_rha_gaio

https://immagini.quotidiano.net/?url=http://p1014p.quotidiano.net/polopoly_fs/1.4429660!/httpImage/image.jpg_gen/derivatives/wide_680/image.jpg&w=640

La seconda serata di Sanremo è stata decisamente più godibile. Come avevo preannunciato meno canzoni (la metà) e più spazio all'intrattenimento hanno permesso alla trasmissione di essere meno noiosa e più divertente.

Circa la conduzione posso dire che la sensazione è che si è capito che la Raffaele e Bisio non possono fare comicità insieme. Più a suo agio Bisio sul palco, ironico e divertente (voto 7). Più imbrigliata nelle maglie del copione invece la Raffaele che secondo me, senza le sua imitazioni, perde molto di quella che è la sua classe (voto 6).


https://www.leggo.it/uploads/ckfile/201902/virginiaraffaele_sanremo_06234237.jpg

Le canzoni?

Le mie preferite sono, tra le esibizioni di ieri, Bertè (voto 8) capace di ottenere la sua prima standig ovation all'Ariston, Arisa e Paola Turci (voto 7,5).  Non male il testo di Daniele Silvestri ma quella che porta sul palco di Sanremo a mio avviso non è una canzone perchè priva di melodia (voto: n.c.).


http://lookdavip.tgcom24.it/wp-content/uploads/2019/02/Sanremo-2019-Daniele-Silvestri-2.jpg

Splendide le performace degli ospiti: da Marco Mengoni (voto 8) alla splendida interpretazione di Fiorella Mannoia con Baglioni in "Quello che le donne non dicono", uno splendido ritratto del mondo femminile sempre attuale nonostante l'età del brano (voto:8 e mezzo).

La sensazione è che comunque questo Sanremo manchi di ironia, di comicità visto che da sempre hanno viaggiato sotto braccio con la musica. Un altro aspetto che voglio rilevare è che non è possibile far cantare Cocciante dopo mezzanotte (vot: 4 per questa scelta della scaletta).

Amoon

 
 
 

Sanremo 2019: tra gaffes e noia

Post n°2685 pubblicato il 06 Febbraio 2019 da amoon_rha_gaio
 
Foto di amoon_rha_gaio

https://www.rollingstone.it/wp-content/uploads/2019/02/sanremo-ipa.jpg

Poco brillante la prima puntata di Sanremo anche se devo dire che probabilmente il fatto di dover presentare 24 cantati tutti d'un botto ha penalizzato lo spettacolo. Per cui attendo a dare un giudizio anche se in ogni caso possiamo dire che l'anno scorso è stato meglio.

Scenografia splendida, colorata, mutevole e semplice. Voto: 9

Da subito sia Virginia Raffaele che Claudio Bisio mi sono sembrati impacciati: nella versione presentatori e poi quando si sono esibiti nelle loro performances devo dire che non ho avuto alcun sussulto. Voto 6 per entrambi.

A proposito di sussulti si può dire che vi siano stati per le gaffes commesse: dalla Raffaele che saluta sul palco i Casamonica, nota famiglia mafiosa di Roma (che tra l'altro ha risposto), ad Anna Foglietta che nel Dopofestival sfoggia un cartello con un chiaro errore grammaticale.

 

https://i6.informazione.it/pics/c297ef96-fd3c-4b5b-8d09-68c9a342fa2e.jpg?w=290&h=160&scale=both&mode=crop&anchor=topcenter

Le canzoni? Da risentire sia chiaro, ma posso dire che mi è piaciuta molto quella di Loredana Bertè, finalmente con un pezzo alla sua altezza voto: 8, e Arisa, imprevedibile come sempre Voto: 7. Non mi è dipiaciuto Motta (voto: 6,5) e Ultimo (voto: 6) ma entrambi devo risentirli.

 

https://st.ilfattoquotidiano.it/wp-content/uploads/2019/02/05/bert%C3%A8905-675x904.jpg

Premio Coraggio a Patty Pravo che sfoggia un look davvero inedito (voto 7)

https://st.ilfattoquotidiano.it/wp-content/uploads/2019/02/05/Schermata-2019-02-05-alle-23.12.44-630x419.png

Gli ospiti: non so voi ma a me Bocelli ha impressionato, specialmente nel duetto col figlio, (Voto 7) ma ancora di più Giorgia. La bravissima cantante si è esibita con alcune cover del suo ultimo album, per poi lanciarsi in un duetto con Baglioni in "Come saprei" davvero da pelle d'oca (Voto:8).

 

http://www.ilsecoloxix.it/rw/IlSecoloXIXWEB/cultura/foto_trattate/2019/02/05/LP_9189024-011-U10598080569Xa--673x320%40IlSecoloXIXWEB-StrilloWeb.jpg

Forse da stasera assisteremo al vero Festival: meno canzoni (la metà) e forse più spazio per lo spettacolo assente nella serata di Lunedì. In attesa dei dati auditel.

Amoon

----------

Aggiornamento ore 11 - Dati Auditel

--------------

Col 49,5 % di share e 10 milioni di ascoltatori la prima puntata di Sanremo è stata un mezzo flop. Peggior dato dal 2008

 
 
 

Sanremo è Sanremo?

Post n°2684 pubblicato il 05 Febbraio 2019 da amoon_rha_gaio
Foto di amoon_rha_gaio

https://i2.wp.com/www.webl0g.net/wp-content/uploads/sanremo-conduttori-2019.jpg?resize=510%2C287

Non potevo mancare anche quest'anno con la mia solita recensione sul Festival di Sanremo.

Quest'anno la kermesse canora riveste un ruolo importante non solo perchè è lo spettacolo di punta della RAI, ma perchè l'onda sovranista ha investito anche il festival e staremo a vedere come sarà la satira e come verrà accolta. Orami da tempo ho la sensazione che si possa ironizzare poco su questo governo, ancora peggio di quanto accadeva ai tempi di Berlusconi premier.

Lo stesso Baglioni, per aver detto una cosa sacrosanta e di buon senso, è stato subito zittito dai dirigenti RAI al punto di far esclamare, anche se non in modo esplicito, qualcuno la parola "epurazione".

Le canzoni? pare che ce ne sarà per tutti i gusti. Dal rock sicuro, come Bertè, alla musica RAP. Baglioni ha voluto spaziare perchè fosse un festival di tutti, perchè tutti i gusti potessero essere accontentati.

Tra gli ospiti annunciati e quelli ancora da annunciare due certezze: Claudio Bisio e soprattutto Virginia Raffaele. Spero che a quest'ultima lascino fare quello che è capace di fare: le imitazioni. Anche se per questo aspetto inizio a temere non poche polemiche...anche e soprattutto per quanto detto in premessa.

E voi pronti per stasera?

Amoon

 

 
 
 

Memoria

Post n°2683 pubblicato il 25 Gennaio 2019 da amoon_rha_gaio
 

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/thumb/1/1f/Difesa_della_razza.jpg/220px-Difesa_della_razza.jpg

Non potevo mancare come ogni anno nei giorni della Memoria: l'olocausto, la deportazione, gli anni bui in cui l'uomo dimostrò tutta la sua cattiveria verso i propri simili.

Non che le cose oggi vadano meglio: spesso assistiamo a dei genocidi in altre parti del mondo quasi impassibili, talvolta ignorandone l'esistenza. Talvolta invece ci ritroviamo in casa gente che si proclama liberale ma che poi utilizza i social per veicolare idee antisemite.

Qualche mese fa ascoltando una puntati di Alberto Angela su Auschwitz, mi colpì molto la sua ricostruzione del fascismo in Italia fino all'adozione delle leggi razziali. Infatti il nascente partito fascista per molto tempo godette dell'appoggio anche di molti ebrei stanchi e delusi dalla politica ma comunque affascinati dalle idee carismatiche del leader Mussolini. Poi però si dovettero ricredere sulla propria pelle.

Oggi siamo forse lontani da quello scenario, ma mi chiedo come sia possibile che molte persone vedano nella non accoglienza di migranti in balia delle onde e abbandonati in mare la soluzione dei nostri problemi. Mi auguro che l'indifferenza e l'appoggio di certe idee da parte di qualcuno un giorno non si rivolti contro di loro.

Nel mio piccolo posso concludere che onorerò la giornata della Memoria con un viaggio che sto programmando in primavera proprio ad Auschwitz. Vi farò sapere

Amoon

 

 

 
 
 
Successivi »
 
 

L'UCCELLINO DI AMOON

 

RIEPILOGO DEI MIEI POST

Immagini dal mondo
 
 

Wikio - Top dei blog

 

 

DETTAGLI VISITE

 

 

ULTIMI COMMENTI

Ti lascio un caro saluto ed un abbraccio :-) ciao...
Inviato da: solosorriso
il 21/02/2019 alle 18:44
 
Sanremo quest'anno non l'ho visto molto ma quel...
Inviato da: solosorriso
il 15/02/2019 alle 22:42
 
Piaciuto il vincitore? a me sì :)
Inviato da: surfinia60
il 11/02/2019 alle 11:13
 
ma grazie :)
Inviato da: amoon_rha_gaio
il 07/02/2019 alle 11:27
 
Completamente daccordo...con te...
Inviato da: elektraforliving1963
il 07/02/2019 alle 11:22