Creato da ilcorrierediroma il 16/10/2012

Emozioni Vitali

Libero di Me

Messaggi del 30/06/2022

@

Post n°1796 pubblicato il 30 Giugno 2022 da ilcorrierediroma
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cammino senza direzione,

ossessionando le tue impronte,

che seguono senza meta questo viale

circondato da idioti e insolenti simili a te.                                                             

Guarda indietro e guarda come la tua disgrazia

ha trasformato il mio viso e il mio modo di volerti.

Ho vissuto prima e da allora, sanguinando dalle sue viscere.

Voglio che tu sia felice finché sei vivo.

Ti aspetto nel mio mausoleo, uniremo le ali, e

attraverso l'oscurità voleremo, quindi spero, quindi saremo...©

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

@

Post n°1795 pubblicato il 30 Giugno 2022 da ilcorrierediroma
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

UN! porta il diluvio, hai aspettato abbastanza
per vedere cosa ne uscirà di bene per bene ';
Niente... La iena prese il posto di quella loquace, il
posto della vecchia crudeltà, quella leccata e gelosa,
Le forme cambiarono, ma il male rimase.

Allora tornerai ai tempi d'oro,
ciò che ci sussurrano spesso regali azzurri,
piaceri uguali saranno condivisi equamente,
anche la morte quando si spegnerà la lampada della vita finita
Sembrerai un angelo con folti capelli biondi.

Allora morirai facilmente senza amarezza e senza preoccupazioni,
Le vergini vivranno nel mondo come hai vissuto tu,
Anche la campana non grida con la sua lingua di sostegno
Per colui di cui si è presa cura la fortuna;
Nessuno deve piangere, ha vissuto la sua vita.

E le malattie che la miseria e la ricchezza innaturale
generano negli uomini, tutte lentamente si dissolveranno;
Farà crescere tutto ciò che nel mondo è destinato a crescere,
berrà il calice fino in fondo, finché non vorrà schiacciarlo,
perché morirà quando non avrà più nulla di cui vivere.©

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

@

Post n°1794 pubblicato il 30 Giugno 2022 da ilcorrierediroma
 

---

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Canto di rugiada sotto la luna piena,
Grillo di grillo nella materia fine;
Apri la strada all'immagine delle stelle Perché
la mia anima abbracci le stelle.

Lo sento urlare e vedo un barlume di luce
E gli dico che sono irrequieto.
Mi piove addosso con i suoi raggi flaccidi e sottili,
mi accarezza la fronte, calma i miei sentimenti.

Sento la dolce rugiada sulle sue labbra sottili,
mi accarezza e mi dice che andrà tutto bene.
Mi passa davanti e si spegne facilmente,
e ho versato una lacrima in onore.

La materia solare si riversa sulla ferita del cuore L'
oscurità per perire e per risorgere.
Nella lacrima della vita per bagnare il suo amore
E lei sorge sposa nei secoli dei secoli.©

 

 

 

 

 

 

 

il mio cuore piange di solitudine

quella che soffoca con le sue radici

che sento invadere dentro di me.

Manchi