Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

Messaggi del 13/09/2008

Piccoli piaceri

Post n°254 pubblicato il 13 Settembre 2008 da middlemarch_g

Quando mi sveglio da certe dormite bibliche e terapeutiche, ho sempre fame. Più che fame è voglia di qualcosa di buono. Siccome cerco di praticare un’alimentazione salutista, a casa mia si trova quasi solo cibo sano. Quando invece sento nascere il desiderio di praticare dell’immoralità alimentare, esco e vado a fare le mie porcherie fuori casa, perché dentro non ne resti traccia neppure nel secchio della spazzatura. In pratica è la versione invertita di un noto adagio moralista: virtù private, pubblici vizi. Perché io sono una che vive a volto scoperto.

Però con questo tempo miserando e umido non c’è molto margine per un’escursione finalizzata ai piaceri della gola. Allora ripiego su quello che trovo. E non mi va male. In frigo c’è uno yogurt Muller mela e kiwi. Lo apro con voluttà. Lecco la cartina di stagnola, una libidine. Avete notato che la stagnola dei Muller è afrodisiaca? Perché i Muller sono talmente grassi che metà del contenuto si attacca alla stagnola, ce n’è uno strato spesso due centimetri. Quando ci passi la lingua è come arare un campo di yogurt, lasci dei solchi. A me dà una soddisfazione quasi sessuale.

Poi mi mangio lo yogurt, quello che resta nel vasetto. Si e no la metà. E alla fine non posso fare a meno di domandarmi: ma davvero c’è gente che per sfuggire all’infelicità si droga?

 
 
 

Piccoli oblii

Post n°253 pubblicato il 13 Settembre 2008 da middlemarch_g

Mi butto sul letto dopo pranzo e precipito nel sonno a una velocità folle come se mi fossi lanciata in un pozzo a corpo morto. Una specie di anestesia da carboidrati. Non fanno in tempo a infilarti l’ago nel braccio che hai già perso ogni punto di contatto con la realtà e preso una fuga siderale dal fascio di percezioni che identifichi come te stesso.

Dio se mi fa bene tutto questo. Dio come mi fa bene tutto questo. Me ne vado dall’altro capo della galassia, temporaneamente assolta dall’obbligo di dover rifare per l’ennesima volta certi conti che si ostinano a non voler tornare, e quando riemergo 3 ore dopo, nell’immacolata concezione dell’istante in cui la coscienza torna ad abitare il corpo ma io ancora non so bene chi sono, non posso fare a meno di domandarmi: ma davvero c’è gente che per sfuggire all’infelicità si droga?

 
 
 

Post N° 252

Post n°252 pubblicato il 13 Settembre 2008 da middlemarch_g

Dichiarazione di intenti lievemente più ambiziosa

Va bene, basta. Mi arrendo. Cedo. Lo faccio. Avevo giurato che non ci sarei cascata, che l’abuso del costrutto di amicizia che si pratica su questa piattaforma non avrebbe mai e poi mai avuto il mio consenso.

Ma la verità è che non ce la faccio più. In questo caso poi, a pensarci bene, il peccato mi sembra di ordine veniale. In fondo è solo un aggettivo, una coccarda descrittiva e leggera come una ballerina, priva delle implicazioni di grave responsabilità che avrebbe se fosse usato in funzione di sostantivo. Blog amici. Che sarà mai. E poi è possibile farla tanto lunga per qualsiasi cosa?

Oltretutto è comodo. E’ vero che i blog che mi piacciono ce li ho nei bookmark da parecchio, ma è anche vero che i bookmark non sono esportabili. Se sono sul portatile ti mancano al lavoro, se ti sei ricordata di registrarli al lavoro, te li sei dimenticata sul fisso. Per cui adesso comincio a raccogliere i miei blog amici, e piantiamola una buona volta con tutte queste querimonie del cazzo da Druida della Correttezza del Verbo.

Perché ve lo devo dire. Io sono il genere di persona che è capace di vedere il bicchiere mezzo vuoto a 5 chilometri di distanza, e se è in vena può scriverci sopra un pamphlet argomentando dettagliatamente il perché e il percome di ogni riflesso. Ma per scelta di vita, ho orrore di quelli che del bicchiere mezzo vuoto si innamorano e se lo tengono sul comodino come se non esistesse altro e soprattutto come se fosse l’unica cosa che vale la pena sorbirsi. I bicchieri mezzi pieni ci sono. E ci sono persone che mi mettono allegria o che mi confortano. Svariati di loro sono bloggers. Il fatto che la rete sia piena di blog di merda non è un buon motivo per fare di ogni erba un fascio come mondine schizofreniche.

Adesso comincio. Qualcuno me lo dimentico di sicuro perché sono piuttosto suonata. Ma conto di recuperare senz’altro nei prossimi giorni.

 
 
 

Modesta dichiarazione di intenti

Post n°251 pubblicato il 13 Settembre 2008 da middlemarch_g

Mi manca qualcosa, e sta cominciando a farmi male. Ma sono sempre stata pateticamente incapace di curarmi, e sono addirittura pericolosa per me e per altri quando azzardo un’autodiagnosi. Per cui credo che la cosa migliore da fare sia andarsene a dormire.

Qualche volta la notte porta consiglio.

 
 
 

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2008 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

venere_privata.xcassetta2Ruzowzeno.colantoniblackdevil5middlemarch_garienpassante_dickinsonlittlewing1970menta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thorne
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 19:07
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 09/08/2018 alle 19:06
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 19:05
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 19:05
 
 

2010

Ci siamo dati da fare altrove

 

Confermo i miei atti e rido dei miei castighi. E adesso condannatemi

Rosa Luxemburg