Creato da bluaquilegia il 06/01/2014

la sete verde

"Avete 'n vo' li fior' e la verdura | e ciò che luce od è bello a vedere; | risplende più che sol vostra figura: | chi vo' non vede, ma' non po' valere." Guido Cavalcanti

 

 

« pane e peccatocombinazione smarrita »

passare accanto disinvolti

Post n°476 pubblicato il 24 Novembre 2020 da bluaquilegia

CATENE

di

 

WISLAWA SZYMBORSKA

Giorno afoso, una cuccia e un cane alla catena.
Poco più in là una ciotola ricolma d'acqua.
Ma la catena è corta e il cane non ci arriva.
Aggiungiamo al quadretto ancora un elemento:
le nostre molto più lunghe
e meno visibili catene
che ci fanno passare accanto disinvolti.

 

versi da BASTA COSI', Adelphi 2012

 

 

 


Ritratto

di 

 

LUCIAN FREUD



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

two faces

 

aria immobile,
secca, tersa.
abbaiare di un cane in lontananza.
gelo.
zone d'ombra fasciate di bianco sporco.
la cintura di orione era splendida.
rami spogli in poche ore.

- scrivimi una frase, la voglio per l'altalena 
  dei miei nipoti, la sto ridipingendo. 
cerca su google.
- non voglio una citazione.
ma sei serio? 
- dai, scrivila.
sei fuori.
- aspetto il messaggio. fai in fretta.
sei completamente fuori.
- sbrigati!

 

il cambiamento mi emoziona,
sento il mio battito accelerare
di fronte alla nudità degli alberi,
alla secchezza dell'erba,
verde sino ad un paio di giorni fa.
così mi distraggo, smetto di porre
attenzione ed inciampo.
il sottobosco, in alcuni tratti, è
invaso di vitalba e di rovo.
è possibile sentirsi trattenuti
da fili resistenti ed ingordi,
è possibile comprendere, 
prestandovi molta intenzione oltre che
attenzione, 
la sensazione di sopraffazione.

catene di ogni genere,
il più delle volte
non visibili agli occhi,
costringono a rallentare.

 

 

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/seteverde/trackback.php?msg=15235346

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
gianor1
gianor1 il 24/11/20 alle 09:03 via WEB
Il confine è impercettibile e indissolubile...
Quale cambiamento?
Quale se di luce la vita brevi tregue possiede
e imbuti d'abissi profondi, verso il nulla
che dissolve con incubo ogni cosa.
A si biri cun saludi. Gian
 
 
bluaquilegia
bluaquilegia il 24/11/20 alle 09:29 via WEB
deduco che anche tu risenta dell'emozione del cambiamento. bella interpretazione, c'è un sacco di ironia tra parole e note, potere del jazz. grazie gian
 
woodenship
woodenship il 24/11/20 alle 23:23 via WEB
Sì, penso che possa bastare: solo una frase gettata lì con ispirazione, seppure frettolosa. E si vedrà finalmente ogni tipo e lunghezza di catena. Il mondo è incatenato. Noi, disinvoltamente, le usiamo anche per costruirci un'altalena, così sognando d'esser cani sciolti: lanciati incontro alla ciottola dell'acqua.....Un carezza altalenante......W.....
 
 
bluaquilegia
bluaquilegia il 25/11/20 alle 09:13 via WEB
che bello. grazie wooden, buon mattino
 
Roberta_dgl8
Roberta_dgl8 il 26/11/20 alle 07:12 via WEB
forse e dico forse il nostro corpo stesso è una catena (?), eppure la possibilità di 'liberarsi' c'è, ognuno, come può. Forse non ti veniva in mente la frase, perchè anche l'altalena, è composta di catene.. e il senso di libertà del volo su e giù altro non è che un preludio, .. ai condizionamenti, eppure eppure il modo c'è. C'è sempre un modo. Senza illuderci. trasformare le catene non in prigione, ma in costruzione di qualcosa che possa farci volare, alla fine, come l'altalena. O costruire qualcosa che ci permetta un allentamento e poi la liberazione.. per poi ricominciare, di nuovo. grazie, per gli spunti. (riflessivi).
 
 
bluaquilegia
bluaquilegia il 27/11/20 alle 15:18 via WEB
posso solo aggiungere che, forse, ci sono catene delle quali non dobbiamo sbarazzarci. buon pomeriggio romano Roberta. ep
 
   
Roberta_dgl8
Roberta_dgl8 il 01/12/20 alle 18:10 via WEB
le uniche 'catene' di cui non dobbiamo sbarazzarci sono gli affetti più profondi I NOSTRI FIGLI... e, le 'catene' di quell'altalena per mantenerci ciò che resta di quell'animo nostro bambino. Grazie. Buon tardo pomeriggio di 1°dicembre italiano. Ciao. Roby
 
     
bluaquilegia
bluaquilegia il 01/12/20 alle 21:15 via WEB
credo di capire cosa tu intenda. buona serata Roberta
 
     
Roberta_dgl8
Roberta_dgl8 il 03/12/20 alle 12:46 via WEB
lo so. ciao, Buona Giornata.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 31
 

ULTIME VISITE AL BLOG

je_est_un_autredaunfioreRoberta_dgl8bluaquilegiacassetta2gianor1woodenshipPerturbabilesoydelpueblobarbabianca6Shelterskyalmestbrunoedanielafedele.belcastro
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom