Puoi amare solo quando sei felice dentro di te

Puoi amare solo quando sei felice dentro di te.

L’amore non può venir aggiunto dall’esterno. Non è un indumento che puoi indossare.

Osho

↔ ↔ ↔↔ ↔ ↔↔ ↔ ↔↔ ↔ ↔↔ ↔ ↔↔ ↔ ↔↔ ↔ ↔↔ ↔ ↔↔ ↔ ↔↔ ↔ ↔↔

P.S.: pensiero molto carino proposto da Libero sulla sua pagina di login

Il VERO AMORE è amore incondizionato… Pillole di riflessione

Il vero amore ♥ è amore incondizionato; come quello che si ha per un figlio: lo si ama sempre, anche se commette errori, anche quando fa scelte che non condividiamo. Lo si ama a prescindere da…

Tu mi ami a condizione che…  ed io sono stanca di dovermi meritare il tuo amore

Reciprocità… Pillole di riflessione

Non abbandonare i sogni, se puoi.

Dagli forza e consistenza… e poi

Lascia siano loro a prenderti

A portarti un’altra volta via da qui

 

Questa vita è ormai malata… lo sai!?

Violata, intossicata… adesso, anche lei

Sotto questi cieli lividi

Niente più carezze e brividi per noi

 

Ti andrebbe di cambiare il mondo con me?

Di riprovarci un’altra volta io e te?

Proprio come ieri noi, così incoscienti

Curiosi ed intriganti… inconcludenti mai… giuro!

Ti andrebbe di cambiare il mondo? – Renato Zero

Pillole di riflessione… Perdermi

Perdermi

è diventata l’esperienza più facile da fare oggigiorno…

Ci siamo persi, tu ed io, quella volta in cui hai voluto seguire le indicazioni del tuo navigatore, piuttosto che quelle della mia cartina. Siamo finiti, così, in un vicolo chiuso. Noi stavamo cercando, però, la strada che ci portasse a destinazione.

Ora mi sto perdendo in quel ricordo tutto nostro, che ne richiama altri mille. In realtà sto ritrovando te tra i miei pensieri.

Perdo tempo dietro una connessione internet troppo lenta, che mi permette di navigare ovunque, tranne che nella concretezza di questo mio presente. Intanto trovo una pagina bianca, che stenta a caricarsi, dove ho già impresso le mie ricerche.

Perdo peso facendo lunghe passeggiate e camminando mi perdo tra la bellezza della natura e in quel paesaggio sconfinato che si apre alla mia vista. Però, ogni volta, sento di ritrovare non solo un po’ più la forma fisica, ma anche me stessa.

Lasciarti perdere è stata l’impresa più difficile fatta di recente; necessaria, ma sofferta. L’ho fatto perché voglio trovare qualcosa di migliore, che penso di meritare, in questa vita.

…così, ogni giorno,

perdendomi un po’ nei meandri di questa vita,

tento solo di trovare quello che più mi sta a cuore.

…quel bicchiere di vino di troppo…

Ieri sera ho bevuto quel bicchiere di vino di troppo. Era rosso, amabile e fresco.

L’ho mandato giù avidamente, a stomaco vuoto.

Poco dopo l’ho sentito sciogliere quel groviglio che avevo dentro.

Un breve momento di stordimento.

Poi, passato l’effetto, ho avvertito la vita, lucida e prepotente, scorrermi nelle vene.

Perché è vita che cerco ed è vita che trovo, se senza indugio non guardo indietro…