1+1+1+1=?

Photography dark surreal self portraits 47 Trendy Ideas

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Una panoramica di ciò che conta davvero:
Ho contato i miei anni e ho scoperto che avevo meno tempo da vivere di quanto vivessi.

Mi sento come un bambino che ha vinto una scatola di cioccolatini: mangia con piacere i primi, ma quando si accorge che ne sono rimasti pochi, inizia davvero a mangiarli con piacere e assaporando.

Non ho tempo per interminabili conferenze su statuti, leggi, procedure e regole interne, sapendo che non si otterrà nulla.

Non ho tempo per sopportare persone assurde che non si comportano secondo la loro età.

Non ho tempo per combattere la mediocrità. Non voglio partecipare a riunioni in cui gli ego sono pompati.

Non posso tollerare manipolatori e opportunisti. Sono preoccupato per le persone invidiose che cercano di screditare i più capaci per impossessarsi delle loro posizioni, talenti e risultati.

Mi resta troppo poco tempo per discutere i titoli. Non lo voglio perché la mia anima ha fretta. Non ci sono abbastanza caramelle nella confezione.

Voglio vivere con persone molto umane. Persone che possono ridere dei propri errori, che hanno raggiunto i loro successi. Persone che capiscono la loro chiamata e non si nascondono dalle proprie responsabilità. Coloro che difendono la dignità umana e vogliono solo stare dalla parte della verità, della giustizia e della rettitudine. Questo è ciò che rende la vita degna di essere vissuta.

Voglio circondarmi di persone che sanno come toccare il cuore degli altri. Persone che, attraverso i duri colpi della vita, hanno imparato a crescere e hanno conservato il tenero tocco dell’anima.

Sì, ho fretta, ho fretta di vivere con l’intensità che solo la maturità può dare.

Cerco di non sprecare nessuno dei dolci che mi sono stati lasciati. Sono sicuro che saranno più gustosi di quelli che ho già mangiato.

Il mio obiettivo è arrivare alla fine, in armonia con me stesso, con i miei cari e la mia coscienza.

Pensavi di avere due vite e all’improvviso ti rendi conto che ne avevi e ne hai solo una.

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr