“Libri di Puglia”, il 14 maggio incontro sul tema “Il lavoro delle Biblioteche Nella Promozione Letteraria

cover-fb-pres1AVenerdì 14 maggio alle 19.00, in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Associazione Pugliese Editori, si svolgerà un incontro sul tema “Il lavoro delle biblioteche nella promozione della lettura. La biblioteca comunale “G. Di Vittorio” di Noicattaro”. Il giornalista Dino Cassone dialoga con Grazia Stolfa, bibliotecaria della Biblioteca comunale “G. Di Vittorio” di Noicattaro.L’iniziativa si inserisce nella versione online del progetto “Libri di Puglia” promosso dall’Associazione Pugliese Editori e dalla “Teca del Mediterraneo” – Biblioteca del Consiglio regionale pugliese: il progetto Libri di Puglia si adatta alle circostanze e si trasforma in un aperitivo letterario da fruire e condividere sui social, nell’attesa di poter tornare a essere un appuntamento itinerante con incontri dal vivo.La Biblioteca “G. Di Vittorio” di Noicattaro, istituita nel 1973, è una biblioteca di ente locale situata in un punto centrale del paese, di snodo fra arterie importanti. In questo ultimo anno la Biblioteca ha rimodulato gli spazi, servizi, attività costruendo un ambiente positivo, un luogo informale, un luogo pubblico dove sostare e socializzare perché vuole ribadire la sua funzione sociale di luogo della comunità.Per far ciò la Biblioteca ha lasciato i propri spazi ed è andata “fuori di sé”, trasferendo durante la stagione estiva i servizi e la programmazione degli eventi in un luogo “altro” del paese per favorire una nuova percezione dell’istituzione bibliotecaria come viva, attuale, partecipativa e soprattutto vicina ai cittadini. Nell’anno 2020 ha posto le basi per iniziare a creare una rete di relazioni con il territorio cercando di costruire la sua identità e una reputazione.

“Libri di Puglia”, il 14 maggio incontro sul tema “Il lavoro delle Biblioteche Nella Promozione Letterariaultima modifica: 2021-05-12T06:54:53+02:00da mimmosiena2011

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.